Traversata Crego- Crampiolo - Valle Devero


Publiziert von morgan , 6. August 2011 um 00:20.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:31 Juli 2011
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 8:00
Aufstieg: 1230 m
Abstieg: 250 m
Strecke:Rifugio Zeus Crego (781)- Ponte di Maiesso (535)- Orridi Sud di Uriezzo- Baceno (655)- Graglia (711)- Marmitte di Croveo- Osso- Strada per il Devero- Forcola (1608)- Alpe Devero (1631)- Crampiolo (1767)- Alpe Devero (1631)
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Intra- Gravellona Toce- Statale del Sempione, uscire a Crevoladossola, proseguire per Baceno, prendere la direzione della Formazza, passare Crodo e a Premia svoltare a sinistra per Crego dopo 2km si arriva a Crego, il Rifugio Zeus è di fronte alla chiesa.

Traversata dalla Val Antigorio all'Alpe Devero lungo il fondovalle della Valle Devero. Questa gita è una tappa del trekking organizzato dal CAI di Laveno Mombello in occasione del 75° anno dalla sua fondazione. L'intero tragitto prevede 11 tappe per arrivare sulle vette del Finsteraarhorn o del Jungfrau, partendo da Laveno sulle sponde del Lago Maggiore. Non avendo le ferie in questo periodo mi devo accontentare di partecipare alle tappe del weekend. Siamo in 4 e ci organizziamo con 2 macchine portandone una al Devero, arrivo della tappa. Al sabato arriviamo in auto al Rifugio Zeus, facciamo una passeggiata nei boschi salendo fino ai Piani di Aleccio poi, tornati al rifugio, veniamo raggiunti dagli altri partecipanti al trekking, ceniamo e pernottiamo. Domenica partiamo dal Rifugio Zeus (781) di Crego. Scendiamo, prima su sentiero, poi su una bella scalinata, la vecchia mulattiera, fino ad attraversare il Fiume Toce sul ponte di Maiesso (535), dove si possono ammirare le catteristiche marmitte dei giganti. Su uno sterrato raggiungiamo l'Orrido Sud, chiamato anche Tomba d'Uriezzo. Gli Orridi di Uriezzo sono delle profonde incisioni nelle rocce scavate dai torrenti che scorrevano sotto il ghiacciaio della Formazza nell'ultima era glaciale. Su una scala metallica usciamo dall'Orrido e riprendiamo la via risalendo a Baceno (655). Visitiamo la chiesa monumentale di San Gaudenzio, caratterizzata dal pavimento in pendenza. Dopo la pausa per il caffè e la spesa, riprendiamo il cammino. Sulle strade di paese arriviamo alla frazione di Graglia (711), dove prendiamo un sentiero che risale la valle lungo la destra orografica del torrente Devero. Nei pressi di Croveo (814), attraversiamo un ponte per scendere su passerelle metalliche ad una terrazza affacciata alle marmitte di Croveo. Tornati sul sentiero, riprendiamo il cammino. In località Osso, passiamo dal Villaggio Treno dei Bimbi, area di gioco e relax costruito attorno a vecchie carrozze ferroviarie. Il percorso ora si congiunge alla strada asfaltata per il Devero. Non ci sono alternative, perciò percorriamo un lungo tratto, circa 3km, di strada asfaltata. Poco prima di arrivare a Goglio deviamo a sinistra prendendo la vecchia mulattiera per il Devero. La strada si alza a stretti tornanti sul fianco della montagna, la percorriamo a mezzogiorno e sotto il sole cocente. Passiamo la Cappella della Gora e arriviamo alle baite della Forcola (1570). Terminata la ripida salita, sostiamo per il pranzo. Dopo la sosta ripartiamo sul lungo traverso pianeggiante che si inoltra nella conca dell'Alpe Devero (1631). Arrivati all'Alpe Devero, proseguiamo sulla strada sterrata, percorso estivo per Crampiolo. Arrivati alle baite di Crampiolo, salutiamo i nostri compagni che si fermano per la notte e per proseguire il trekking, quindi ritorniamo sullo stesso percorso dell'andata fino al parcheggio del Devero, dove avevamo lasciato la macchina.
Partecipanti: Dario, Angelo, Lella, Mariangela, Andrea, Federico, Roberto, Pere, Emilio.
Tempi di percorrenza: 6h00' effettive di cammino, 8h00' totali (soste comprese)
Lunghezza del percorso: 20,8km
Meteo: bello.
Note: Il trekking è stato ideato tracciando una linea sulla cartina dalle nostre case al Finsteraarhon (nel cuore delle Alpi) e cercando di seguirne il percorso.



Tourengänger: morgan


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

bikerin99 hat gesagt: Molto bello fotografie...
Gesendet am 6. August 2011 um 17:40
Ciao morgan,
sehr stimmungsvolle Bilder mit viel Gefühl: Complimenti:-)
Sabine

morgan hat gesagt: RE:Molto bello fotografie...
Gesendet am 7. August 2011 um 08:48
Ciao Sabine,
Vielen Dank für die Komplimente.
Dario


Kommentar hinzufügen»