Munt Müsella


Publiziert von Anna , 14. Juli 2007 um 20:05.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Oberengadin
Tour Datum:14 Juli 2007
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 4:30
Aufstieg: 960 m
Abstieg: 960 m
Strecke:Chamues-ch - Alp Müsella - Munt Müsella - Alp Müsella - Chamues-ch
Zufahrt zum Ausgangspunkt:cff logo La Punt-Chamues-ch
Zufahrt zum Ankunftspunkt:cff logo La Punt-Chamues-ch

Bella gita in Engadina Alta in compagnia di Zina, il mio cane.  Si tratta  di una cima facile,  ma noi ci siamo un po'  perse  nella seconda parte  della salita. Il tempo è estimato senza il tempo che abbiamo perso nei nostri peregrinaggi alla ricerca della cima, di fatto abbiamo impiegato un'ora di più.

La Punt - Chamues-ch - Alp Müsella: Dalla stazione di La Punt, dirigersi verso Chamues-ch ed attraversarlo fino alla fermata dell'autobus ed le indicazioni del turismo pedestre. Il Munt Müsella non è indicato, anche se tutto il lungo del percorso abbiamo visto delle vecchie marche scolorite dal tempo. Dunque le indicazioni del turismo pedestre indicano solo la Val Chamuera (Serlas) e delle piccole passeggiate verso Madulain e Zuoz. Ci sono comunque utili per l'orientamento perchè arrivate ad esse, è sufficiente non prendere la direzione Val Chamuera, e seguire la direzione Madulain/Zuoz, ma nel senso contrario, cioè immaginando che la freccia sia rivolta 180° da quella per queste due località, il che corrisponde ad attraversare il ponte sul torrente della Val Chamuera. Qualche decina di metri più tardi sulla sinistra comincia una strada sterrata che monta verso la strada forestale che ci interessa. Nel caso ci si sbagli non è un problema perchè anche la strada carrozzabile porta alla stessa strada forestale, solo un po' più lentamente. Si segue quindi la strada forestale fino alla sua fine, un piccolo parcheggio. Qui essa si trasforma prima in una stradina sterrata, poi si stringe gradualmente fino a diventare un sentiero nella foresta che porta direttamente all'Alp Müsella.

Alp Müsella - Munt Müsella: Il sentiero parte dietro il maso d'alpaggio e sale diretto verso il Munt Müsella. Il suo inizio è un po' nascosto, cosi come è un po' discontinuo.
Noi ci siamo sbagliate e abbiamo fatto un giro un po' più complesso. Zina aveva molta sete e caldo, così siamo andate subito ad una fontana, che si trova nel prato di fronte al maso. Qui abbiamo incontrato i cani del maso e giocato un po'. La gente dell'alpaggio rientrava dalla visita alla mucche attraverso un sentiero a sinistra del maso. Noi abbiamo pensato che fosse quello giusto, perchè era molto ben visibile, al contrario dell'altro, e l'abbiamo preso. Dopo un po' ci siamo rese conto di essere nel Val Malat. (avevamo la carta con noi, ma non l'avevo consultata all'Alp Müsella perchè non vedevo che un sentiero e dunque ero sicura che fosse quello giusto) Allora, siamo rivenute indietro un po' e poi siamo salite sulla cresta per la direttissima (alquanto ripida, ma praticata anche dalle mucche). Ritrovatoci sulla cresta abbiamo passato qualche momento per riorietarci e trovare la giusta cima e poi il sentiero che porta in basso in maniera diretta all'Alp Müsella.  Grazie a questo errore di percorso, abbiamo trovato un punto un po' più in basso della cresta, verso il Val Müsella dal quale si vedono i laghi di Sils-Maria, insomma una vista alla Segantini, che altrimenti avremmo mancato.

La discesa si è svolta senza errori, ed è alquanto diretta. Quasi quasi vale la pena di sbagliarsi per gustarsi meglio il bel paesaggio e la calma. 

Abbiamo incontrato solo un abitante locale con il suo cane fra La Punt- Chamues-ch ed Alp Müsella, svariati cani e lavoratori dell'alpaggio ad Alp Müsella, un ciclista durante il ritorno sulla strada forestale e molte mucche sulla cresta.


Tourengänger: Anna, Zina

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»