Punta di Larescia


Publiziert von paoloski Pro , 31. Oktober 2010 um 22:55.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 5 April 2010
Ski Schwierigkeit: WS
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Zeitbedarf: 3:00
Aufstieg: 1250 m
Abstieg: 1250 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Olivone si segue la strada per il passo di Lucomagno, fatti 400 - 500 metri dopo il primo tornante, sulla destra si trova un parcheggio (località Pianezzo), al di là della strada parte la stradina forestale.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Giro circolare.

Il lunedì di pasquetta non siamo in molti ma, nonostante il vento micidiale, la giornata è bella e la voglia di mettere gli sci tanta. Siamo in cinque: io, Daniela, Gianni, Eliana e Ciccio. Visto il vento forte da nord conviene sciegliere un versante sud, riparato, ma senza pendenze eccessive, perchè gli accumuli saranno notevoli. Settimana scorsa Roberto era andato al Pizzo Rossetto e decidiamo di andarci anche noi, quando arriviamo in zona però vediamo che i versanti sono stati spazzati dal vento, decidiamo quindi per la Punta di Larescia. Seguiamo la stradina che parte proprio di fronte al parcheggio di Pianezzo, la risaliamo passando per Monti Schi, proseguiamo poi nel bosco sopra l'abitato, per fortuna davanti a noi ci sono due locali che sanno la strada: il bosco è diventato talmente fitto che senza di loro ci sartemmo già persi, seguendo le loro tracce arriviamo prima a Piana Cassinella e poi a Gorda da dove deviamo verso nord ovest per andare direttamente in cima, finora le condizioni sono state ideali ma, avvicinandoci alla vetta il vento comincia a farsi sentire e gli ultimi metri sono micidiali: in vetta giusto il tempo di fare un paio di foto, togliere le pelli e poi giù velocemente. Gli accumuli sono notevoli e Daniela, che non ha sciolinato, si trova un po' in difficoltà comunque riusciamo anche a divertirci. A Gorda sostiamo alla capanna (chiusa) per il pranzo poi ripercorriamo il sentiero fatto in salita, nel bosco la neve è rimasta polverosa e tornare fino ai Monti Schi è bellissimo, gli abeti carichi di neve danno al bosco un aspetto incantato. Ai Monti Schi trovo un magnifico barometro "d'antan" fatto sul muro di un edificio. Poi scendiamo sulla stradina che abbiamo percorso in salita, tentiamo qualche "taglio" ma la neve è talmente abbondante che quasi non ci si muove!
Le guide dicono che la Punta di Larescia è un buon ripiego in caso di forti nevicate: in effetti visto quanto è cresciuto il bosco è fattibile solo con neve molto abbondante. Il panorama dalla cima è molto bello specie sull'Adula ed il Piz Terri.  


Tourengänger: paoloski


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

WT3
7 Feb 10
Punta di Larescia m.2194,6 · Alberto
WT2
T3
24 Jul 15
Punta di Larescia 2195m · MicheleK
T2 WT2
23 Nov 14
Punta di Larescia mt 2195 · turistalpi
T2 WT2
17 Feb 13
Punta di Larescia mt 2195 · turistalpi

Kommentar hinzufügen»