Anello: Rovio-A.Perostabio-Variante-Ferrata Angelino-M.Generoso-Arogno-Rovio


Publiziert von gbal , 25. Oktober 2010 um 22:05.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum:21 Oktober 2010
Wandern Schwierigkeit: T6- - schwieriges Alpinwandern
Klettersteig Schwierigkeit: WS
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Monte Generoso 
Zeitbedarf: 7:15
Aufstieg: 1546 m
Abstieg: 1546 m
Strecke:ca. 14 km : Rovio-Perostabbio-Baraghetto-M.Generoso-Arogno-Rovio
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Varese - Mendrisio - Rovio
Kartennummer:Kompass Digital Lago di Como - Lago di Lugano

Anello: Rovio-A.Perostabio-Variante-Ferrata Angelino-M.Generoso-Arogno-Rovio

 

For English readers click [here]

 

(Preciso che la classificazione T6 si riferisce unicamente al tratto Alpe Perostabio-Baraghetto; per il resto, ferrata e parti attrezzate escluse, è applicabile T2). 

 

Pur avendo già percorso più volte l'itinerario (sconsigliato) da Rovio al M.Generoso denominato Variante, questo inverno l'avevo tentato con le ciaspole ma poco dopo l'Alpe Perostabio avevo perso l'orientamento e avevo rinunciato. Mi rimaneva da pagare questo debito d'onore ma anche stavolta ho dovuto constatare che questo sentiero, già difficoltoso ai tempi, viene considerato dismesso e pericoloso per cui non c'è manutenzione e le rare segnalazioni sono veramente insufficienti e confuse. Devo dire che dopo l'A.Perostabio le segnalazioni quasi assenti improvvisamente diventano sporadiche (cioè saltuarie anziché assenti) e sembrano portare nella giusta direzione ossia sotto il dirupato versante Ovest del Generoso.

Purtroppo per me, però, ad un certo punto le rare tracce mi hanno condotto su un percorso veramente a rischio che non mi ricordava affatto la Variante come l'avevo conosciuta anni fa. Ero davvero più in alto e più a Nord e più esposto del previsto e non c'era traccia alcuna di corde o catene corrimano. A sinistra vedevo invece avvicinarsi sempre più i torrioni  del Baraghetto e intravedevo le scale della ferrata Angelino, che pure avevo salito questo inverno e avevo oggi in programma di ripetere (repetita iuvant!). Dopo aver seguito brevemente una labile traccia che sembrava portare verso Sud abbandonavo l'idea di cercare di completare la Variante e decidevo di affrontare subito la ferrata.

Così ho fatto, aggirando i torrioni alla base mi sono portato all'attacco ed ho salito la Ferrata Angelino con divertente e non faticosa arrampicata "assistita". Attraversato il ponte discendevo alla sella di arrivo della Variante (ma allora esiste ancora!!!) e poi salivo in vetta al M.Generoso. Qui il mio programma prevedeva di abbandonare ogni difficoltà e seguire un itinerario inizialmente verso Nord che al Passo Crocette lascia a dx il sentiero verso Orimento e si dirige invece a sx (NE) verso Cima Crocetta e poi Alpe d'Arogno scendendo poi ad Ovest fino ad incontrare una bellissima mulattiera con pista vita Zurich che conduce a Rovio. Questo itinerario di ritorno è assolutamente non impegnativo, si svolge principalmente nel bosco ed è molto godibile.

 

 

 

 

 

Dati salienti:
Dislivello reale 1546m

Lunghezza totale km 13,97

Pendenza salita 24% - discesa 17%
Tempo totale 7h11' tutto incluso (di cui soste ca. 30' e ferrata 40')

Rovio-Vetta M.Generoso : 4h05'

Vetta M.Generoso-Rovio : 3h:06'

SLE salita    = 12,65+5,28 = 17,93 km  -  @5km/h = 3h35' + ferrata 40' = 4h15'

SLE discesa = 14,94+8,69 = 23,63 km  -  @7km/h = 3h22'

 


Tourengänger: gbal


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (15)


Kommentar hinzufügen

Jules hat gesagt:
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 06:26
Gran bel giro, Giulio!
Quella ferrata sembra interessante... magari prima o poi...
Buona giornata!
Jules

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 09:49
Grazie Jules. Sì, la ferrata è proprio quello che ci vuole per chi inizia: 30'-40' "vestizione" compresa e in completa sicurezza perchè è molto ben tenuta.
Buona giornata anche a te (e poi oggi è bello!)

beppe hat gesagt: bel percorso
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 13:18
Ciao GIULIO : i miei complimenti per il bel giro .
percorso . Beppe

gbal hat gesagt: RE:bel percorso
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 14:53
Grazie Beppe, sei gentile.

Alberto hat gesagt: caspita che bella "passeggiata"
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 14:33
Complimenti per la sgambata: tempo fa sono stato al rifugio Perostabbio e sono pienamente d'accordo con il Te a riguardo della segnalazione del percorso,inesistente quella a vernice,mentre la segnaletica verticale c'è qualcosa ma non abbastanza. ciao

gbal hat gesagt: RE:caspita che bella "passeggiata"
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 14:55
Beh, sarà successo qualche incidente per cui hanno optato per "nascondere" il percorso però non so se è un buon atteggiamento perchè così...si rischia di crearne di nuovi (incidenti!).
Grazie, Ciao Alberto
Giulio

Amadeus hat gesagt: Aricaspita che bella sgambata
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 15:26
Hei fratello ! Sempre in gamba è ? Gran bel giro, beato te che puoi nei giorni feriali.... a presto.

gbal hat gesagt: RE:Aricaspita che bella sgambata
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 17:10
Grazie. Beh, ci sono i pro e i contro. Attualmente feriale = solo però feriale = passabilmente bel tempo. Nel mio caso ottima giornata.
Ciao a tutti
Giulio

Francesco hat gesagt: Bravo!!
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 17:23
... Anche tu non sei l'ultimo arrivato in fatto di fotografia, ricambio i complimenti.

gbal hat gesagt: RE: Bravo!!
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 21:30
Grazie mille Francesco.
Devo dire che le poche parole che gli amici di Hikr vogliono spendere per commentare le nostre imprese ci ripagano di tutte le fatiche fatte e ci spingono a metterne in cantiere di nuove.
Grazie
Ciao
Giulio

turistalpi Pro hat gesagt: Monte Generoso
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 19:49
Ciao Giulio, complimenti per l'ottima ed impegnativa escursione.Le Tue foto sono molto esplicative specie per il livello di difficoltà e lo stato di manutenzione della ferrata.Certo che il "sentiero" che hai fatto dal Perostabbio all'attacco della ferrata è uno di quelli che cerco di evitare! Bravissimo. Ciao Enrico

gbal hat gesagt: RE:Monte Generoso
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 21:28
E fai bene Enrico :):):) Ma io me le vado a cercare anche perchè se non lo faccio intenzionalmente ci arrivo perchè sbaglio sentiero!!
Ciao
Grazie
Giulio

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 13. September 2016 um 19:41
Non l'avevo vista...
Sì, è chiaro dove sei passato, hai tagliato a monte quando il sentiero girava verso sud....

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 13. September 2016 um 19:42
Sentiero..... si fa per dire.....

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. September 2016 um 19:50
Ma il nostro Generoso è una calamita e più lo conosci più vorresti conoscerlo. Chissà che tra tutti......


Kommentar hinzufügen»