Ferrata Gamma 1 o Pizzo d'Erna


Publiziert von Floriano , 7. Oktober 2010 um 18:11. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 3 Oktober 2010
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Klettersteig Schwierigkeit: WS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 3:00
Aufstieg: 750 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Lecco salire fino al parcheggio della funivia per i Piani d'Erna da dove è possibile vedere la lontana croce che segna il punto finale della ferrata.
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Stoppani 890m

Per la prima volta da quando siamo insieme si presenta l'occasione di fare qualcosa in montagna da soli e Chiara mi propone di fare una ferrata dalle parti del Resegone: a lei serve per tenersi in allenamento visto che la settimana prossima ha gli esami di verifica come AE(Accompagnatore Escursionistico) e a me per prendere più dimestichezza con questa disciplina.
La scelta cade sulla Pizzo d'Erna, più conosciuta come Gamma 1, moderatamente difficile e vicina da raggiungere visto che le previsioni danno peggioramento nel pomeriggio.
Arriviamo con la macchina al parcheggio della funivia per i Piani d'Erna, il tempo non è dei migliori, nuvole basse ci circondano ed è un peccato perchè questa è una ferrata molto panoramica,ma ormai siamo qui.
Prendiamo il sentiero 1 e dopo un tratto misto tra asfalto e ciottolato di circa un Km troviamo il cartello che ci indica la deviazione verso la ferrata.
La prima parte è un susseguirsi di scale che alla lunga diventa monotono anche se fa quadagnare subito quota su una placconata esposta: un traverso particolarmente esposto all'inizio dell'ultima scala mi ha fatto esitare ma i tranquilli consigli di Chiara sono stati molto utili a superarlo .... meno male che subito dopo un terrazzino mi ha dato la possibilità di riprendere fiato!
Qui sulla destra si apre una via di uscita verso il Rifugio Stoppani 890m mentre a sinistra  inizia il secondo tratto della Gamma 1.
Dopo una breve pausa energetica ripartiamo: adesso è più divertente, si sale la parete rocciosa con tratti di roccette alternati a salti di roccia fino ad arrivare al "ponte tibetano", preceduto da un traverso e uno sperone esposti.
La foschia che dal mattino ci accompagna si fa sempre più fitta fino quasi a vederci a malapena ad una ventina di metri, meno male che il resto della ferrata risale senza presentare problemi gli ultimi speroni rocciosi fino in cima al Pizzo d'Erna.
La discesa a piedi su un ripido sentiero scivoloso e fangoso mette a dura prova le nostre ginocchia, passiamo per il Rifugio Stoppani, poi la località Costa dove si trova un memoriale ai caduti della montagna e in un'ora e mezza raggiungiamo la macchina. 

Tempo di salita: 3 h
Tempo di discesa: 1,30 h

Tourengänger: Floriano, Chiara


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2 WS
29 Mär 03
Ferrata Gamma/ Pizzo d'Erna · morgan
T2 WS+
19 Aug 15
Ferrata Gamma 1 - Teil 1 · ossi86
WS
T3+ II WS-
T3 WS- III ZS+

Kommentare (5)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt: Bravi!
Gesendet am 8. Oktober 2010 um 15:05
Un bravo ad entrambi! Queste attività mi incuriosiscono e mi attraggono visto che si arrampica "in sicurezza". Un paio di domande: hai trovato la Gamma1 più dura dal punto di vista emozionale (esposizione, vertigine) o da quello dell'impegno fisico? La rifaresti in solitaria? Rispetto alla tua salita al Poncione Rosso come la collochi (più/meno impegnativa/rischiosa)?
Scusa per le domande ma mi serve sapere qualcosa in più di quanto dicano le guide ed il bel sito vieferrate.it.
Grazie, complimenti ad entrambi e auguri a Chiara per il suo prossimo esame di AE.
Giulio

heliS hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 8. Oktober 2010 um 16:12
Giulio ... stai pensando di affrontarla?
Perchè è da qualche tempo che un pensierino ce lo sto facendo anch'io ...
S.

Floriano hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 8. Oktober 2010 um 21:50
Ciao Giulio, prima di tutto grazie per i complimenti :-)
Ho trovato la Gamma più dura emotivamente, ma solo in un paio di punti abbastanza esposti, e con la nebbia non vedevamo granchè ma sapevo cosa c'era per foto viste. A livello fisico l'abbiamo fatta in 3h mentre danno tempi di 3,30 e sinceramente non mi sentivo poi così stanco.
Non la rifarei da solo ma semplicemente perchè non sono un'esperto, sono all'inizio di questa attività e devo ringraziare Chiara che mi sta insegnando molto, penso cmq che la si possa fare in solitaria senza problemi se si ha un pò di esperienza.
Rispetto al Poncione la metto decisamente più impegnativa ma meno rischiosa anche se sono due cose completamente diverse ed è una forzatura paragonarle!
Chiara ti ringrazia per gli auguri, cari saluti da entrambi
Floriano

Barbacan hat gesagt: Bravi!
Gesendet am 11. Oktober 2010 um 08:52
Molto bella come ferrata, non l'ho mai fatta ma ne ho sentito parlare sempre bene. Peccato per il tempo!
e complimenti!!!

Floriano hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 12. Oktober 2010 um 11:35
Grazie Alberto, buona giornata!


Kommentar hinzufügen»