Parco Nazionale di Pieniny


Publiziert von Ewuska , 21. November 2010 um 23:12.

Region: Welt » Polen » Pieniny
Tour Datum: 7 Oktober 2009
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: PL   SK 
Zeitbedarf: 5:00
Strecke:Szczawnica (PL), Lesnica (SK), Červený Klastor (SK)

Almeno una volta all'anno vado a trovare i miei familiari a Varsavia, mia città natale. Pure quest'anno sono riuscita ad organizzare due settimane di ferie.Il periodo da me preferito è a cavallo tra settembre ed ottobre, chiamato dai polacchi "Autunno d'oro".La prima settimana della vacanza  trascorro spostandomi da una tavola all'altra, tutte imbandite a festa, di pietanze piuttosto caloriche (le temperature ormai autunnali vanno ricompensate). Dopo un immersione nei affetti, abbracci e nel sostentamento, scaldata abbastanza, inizio a sentire un certo richiamo e quando mio fratello mi propone un blitz in montagna faccio salti di gioia. Restano soltanto 4 giorni al volo di  rientro in Italia e poichè le zone montuose distano ca 500 km dal pianeggiante cento della Polonia, devo detrarre i due giorni per soli andata e ritorno,ma ne restano altri due. Mi accontento!
Destinazine:  Pieniński Park Narodowy - Il Parco Nazionale di Pieniny
E' uno tra i più piccoli Parchi Nazionali polacchi : ca 2300 ettari tra cui 1300 di soli boschi, situato al sud della Polonia, attraversato dal fiume Dunajec, delimitante il confine con la Slovacchia. Diviso in tre parti: Pieniny Spiskie, Male Pieniny e infine Pieniny Wlasciwe, dove il parco e rigorosamente protetto. Le montagne sono principalmente calcaree, caratterizzate dalle pareti strapiombanti, sebbene non molto elevate ma molto pittoresche, la cima più alta è Trzy Korony 982m. Nel parco sono presenti ca 13.000 specie di animali, tra quali la più importante e  lince e inoltre una grande richezza floristica compresi ca 1200 specie di funghi.

1 GIORNO
Da località Jaworki, dove la sera precedente ci  fermiamo per il pernottamento, si parte per Szczawnica. Da qui prendiamo sentiero Droga Pieninska  che si snoda lungo il fiume Dunajec. La strada è divisa in due, una parte per i pedoni e l'altra per i ciclisti, vi sono tanti punti di noleggio  biciclette. Il sentiero non comporta nessuna difficoltà, e adatto per le famiglie con bambini anche piccoli. Attraversiamo valico e proseguiamo in territorio slovacco per circa 10 km fino  alla località Červený Klastor - Monastero Rosso. Qui ci fermiamo per una lunga pausa turistico-gastronomica e ritorniamo per la stessa via.

Partecipanti: Ewuska, Maria, Mateusz, Wiecho



Tourengänger: Ewuska


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2

Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt: 1a puntata: molto bello!
Gesendet am 22. November 2010 um 14:55
E' bello vedere questi nuovi posti e immaginare che ai tuoi occhi saranno ancora più belli perchè legati ai tuoi affetti familiari.
Un grosso complimento per le tue belle foto.
Giulio
P.S.: Aspettiamo il 2o giorno....

andrea62 hat gesagt:
Gesendet am 22. November 2010 um 22:12
Grazie per avermi fatto conoscere un Parco del quale avevo letto soltanto poche righe tanti anni fa.
Andrea62


Kommentar hinzufügen»