Hoch Fulen 2506 m e Rinderstock 2464 m


Publiziert von paoloski Pro , 29. September 2010 um 21:49.

Region: Welt » Schweiz » Uri
Tour Datum: 6 September 2009
Wandern Schwierigkeit: T4 - Alpinwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-UR 
Zeitbedarf: 10:00
Aufstieg: 1560 m
Abstieg: 1560 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Dall'uscita di Amsteg sulla N2 dirigersi verso nord sulla strada cantonale fino a Silenen, da qui seguire le indicazioni per la chiesa; nei pressi di questa vi è un parcheggio con alcuni posti, altri, pochi, si trovano nei pressi della stazione di partenza della funivia Silenen - Chilcherberge a 200 m dalla chiesa. L'abitazione del cordiale addetto alla funivia (Alois Epp, tel 0041 79 3395702) si trova adiacente a questa.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Giro circolare.
Unterkunftmöglichkeiten:A Seewli è possibile pernottare, durante il periodo di alpeggio (all'incirca da metà giugno a metà settembre), presso una delle baite; 18 - 20 posti, bibite e formaggi dell'alpe. info: Anton Epp, Silenen, tel 0041 41 883 737, www.seewli.ch.vu , seewli@vtxmail.ch
Kartennummer:CNS 1192 e UWB Maderanertal

La funivia Silenen - Chilcherberge è "molto spartana" o, come dicono gli urani: "per nervi saldi", comunque ha 4 posti ed è in funzione tutto l'anno, il prezzo (2009) è di 10 FrS per l'andata/ritorno. I 514 m di dislivello vengono percorsi in 6 minuti.
Dalla stazione a monte dell'impianto si segue il sentiero in direzione nord est che porta a superare il Selderbach, si raggiunge quindi un bivio da cui si prosegue sul sentiero (segnavia bianco - rossi) per Seewli, ci si inerpica per boschi e pascoli fino a raggiungere la costola occidentale del Riedersegg, qui il sentiero spiana e, passando di fianco ad una suggestiva cascata di acqua tanto ricca di minerali da essere in avanzata (fenomeno detto delle acque pietrificanti), si raggiunge in breve l'alpeggio di Seewli con il suo magnifico lago in cui si riflettono l'isolato Schwarz Stokli e l'imponente bastionata del Gross e del Chli Windgällen.
 Si segue ora il sentiero in direzione nord che porta, attraverso i Wyssen Platten, alla sella posta ad est del Rinderstock da dove ci si abbassa fino allo Stich per poi risalire, sempre su sentiero ben segnalato, fino alla vetta dell'Hoch Fulen caratterizzata solo da un ometto.
Dalla cima si gode di un panorama a 360° sulle montagne urane, per godere appieno della vista sull'Urner See conviene invece abbassarsi fino alla punta posta ad ovest e caratterizzata da una piccola croce in ferro battuto.
Tornati alla sella ad est del Rinderstock si seguono i segnavia bianco - blu che per placconate calcaree con brevi, elementari passi d'arrampicata portano in pochi minuti alla vetta del Rinderstock dove si trovano la croce ed il libro di vetta.   

Tourengänger: paoloski


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»