Monte Sant'Agata (939m)


Publiziert von morgan , 24. September 2010 um 22:10.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum: 1 Mai 2009
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Monte Generoso 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 525 m
Abstieg: 525 m
Strecke:Arogno (590)- Ca del Feree- Bogo- M.S.Agata (939)- Rovio (498)- percorso vita- Arogno
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Lugano prendere per Chiasso, attraversare il ponte di Melide, a Maroggia svoltare per la Val Mara in direzione della dogana di Lanzo e fermarsi ad Arogno.

Il Monte Sant'Agata è la la prima propaggine del Monte Generoso che sovrasta il paese di Rovio ed il ramo di Capolago del Ceresio. Lasciamo la Macchina ad Arogno e partiamo sulla strada cantonale della Val Mara, passiamo da Ca del Feree. Deviamo sulla strada per Rovio e, passato il ponte sul fiume Mara, svoltiamo a sinistra su una strada carazzabile che seguiamo fino a Lembro. Un sentiero ci porta prima ai rustici di Bogo poi al pianoro prativo di Soleza. Svoltiamo a destra su un sentiero che sale a tornanti e raggiunge la cima del monte Sant'Agata dove si trova l'oratorio di Sant'Agata. Facciamo sosta per lo spuntino sulla terrazza con bella vista sul Monte Generoso e sul Ceresio. Scendiamo sullo stesso sentiero di salita fino al pianoro di Soleza poi proseguiamo in direzione opposta. Scendiamo sulla mulattiera della Val Sovaglia e arriviamo al paese di Rovio. Proseguiamo prima su strada, poi su una mulattiera segnata come percorso vita su un tracciato con cartelli didattici. Ritorniamo sulla strada ritrovando il percorso dell'andata e arriviamo così ad Arogno dove abbiamo lasciato la macchina.
Partecipanti: Dario, Rita, Lella, Alice.
Tempi di percorrenza: 1h30' al M.S.Agata, 1h15' sosta, 3h15' ritorno, 6h00' tempo totale, 4h45' tempo di cammino.
Lunghezza del percorso: 13,1km
Meteo: bello
 

Tourengänger: morgan


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 3564.gpx Monte Sant'Agata

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»