Wildstrubelhütte SAC (2793 m)


Publiziert von Sky , 23. September 2010 um 22:57.

Region: Welt » Schweiz » Bern » Simmental
Tour Datum:18 August 2010
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-BE 
Aufstieg: 1200 m
Abstieg: 1200 m
Strecke:Iffigenalp (1584 m) - Wilstrubelhütte (2793 m)
Unterkunftmöglichkeiten:Wilstrubelhütte CAS (2793 m)

Dopo tre giorni passati sotto la pioggia, a dover girare per città (Lucerna e Zurigo) e dintorni di Interlaken, decido che vado in montagna comunque. Le previsioni in zona Lenk sembrano buonine, quindi parto da Thun con destinazione Iffigenalp. Becco la finestra in cui si può salire con la macchina (un’idea intelligente, così non ti devi preoccupare di fare manovre quando dovessi incontrare qualcuno – ne avevo già fatta una per andare all’Oberaargletscher). Passo a fianco di una bellissima e poderosa cascata (ma non c’è tempo per fermarsi a fotografare, la meta di oggi è un’altra, e il tempo non durerà tanto stabile…!) e in un quarto d’ora arrivo a Iffigenalp.

C’è segnalata l’interruzione di un sentiero, per via di ruscelli che esondano : chiedo dov’è il posto in questione, ma mi dicono che è da un’altra parte, non sulla strada per dove devo andare io.

Il sentiero si inerpica sul fianco della montagna, fino ad arrivare ad un altopiano che va verso il Rawilpass. C’è una specie di funivia che va su quel versante, ma non capisco se è aperta al pubblico..

Il cielo è nuvoloso, ma le nubi sono alte e le montagne si vedono tutte bene. Speriamo che tenga…

Arrivato ai Rawilseeleni, dei bei laghetti immersi tra i ghiaioni, compaiono dei cartelli che (in tedesco..) indicano la presenza di lavori e non so cos’altro..! In effetti più in alto, appena sotto la capanna, che si staglia all’orizzonte, c’è una scavatrice, abbarbicata sul pendio scosceso. Il sentiero è interrotto, ad un certo punto, ma proseguo ugualmente, finché l’operatore da un centinaio di metri di distanza mi grida dietro in tedesco non so che cosa. Cerco di capire cosa devo fare per raggiungere la capanna, ma la mia conoscenza della lingua teutonica è prossima allo zero.. Non sapendo che fare, decido di fare una foto alla capanna e tornarmene indietro. Ritornato al punto in cui c’era l’interruzione mi rendo conto che, sulla destra, ci sono dei pioletti dipinti di bianco e rosso : ecco il sentiero !! (o una traccia di esso).

Risalendo sulle tracce di sentiero, lungo un ghiaione abbastanza facile e un paio di nevai, arrivo alla Wildstrubelhütte. Molto bene, pensavo che non ci sarei arrivato. Lì faccio amicizia con due ragazzi milanesi come me, due folli che erano scesi con la bici da downhill dal ghiacciaio di Plaine Morte e dovevano tornare a Crans passando dal lago di Tzeuzier. Do loro un po’ di indicazioni sul percorso e guardiamo assieme la mia cartina, davanti ad una zuppa, un tè e dei fagottini ripieni di mandorle e nocciole.

Chiedo al guardiano per chi è quella funivia, e lui mi risponde che è per i militari.. e per lui!!

Mi sarebbe piaciuto arrivare fino al Wisshorelucke, il passo che dà sul Plaine Morte, il panorama da lì deve essere qualcosa di stupendo, ma il tempo stringe e il brutto si avvicina.

Salutiamo gli altri ospiti del rifugio – alcuni mi avevano visto scendere e poi risalire, e da lì avevano seguito il mio percorso (giusto) in salita.. Mi fa piacere..

Per la discesa fino alla biforcazione scendo con loro, io frenando con i bastoncini, loro con la bici da downhill ! In discesa mi appare meno brutto di quello che mi era sembrato in salita (come spesso mi succede). Più a valle incomincia a piovere. Vabbè, era logico che prima o poi me la sarei beccata.. ma va bene così, la giornata è stata bella uguale !


Tourengänger: Sky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3
2 Okt 14
Wildstrubelhütte SAC · RuthP
T3
21 Sep 12
Wisshore (2948m) · Ibex
T3+ WS-
9 Jul 16
Wildstrubel Überschreitung · Chrichen
T4 I
T4 I
18 Okt 14
Aussichtsberg par Exellence · Aemmitauer

Kommentar hinzufügen»