PONCIONE DI BRAGA (2864 m) da Piano di Peccia


Publiziert von gmonty , 20. September 2010 um 11:18.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:19 September 2010
Wandern Schwierigkeit: T4 - Alpinwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Castello 
Zeitbedarf: 1 Tage
Aufstieg: 1810 m
Abstieg: 1810 m

Ogni tanto quando faccio una delle gite "classiche" della regione mi chiedo se valga la pena di scrivere l'ennesima relazione, e poi con sorpresa scoprire che di relazioni non è che ce ne siano poi molte, o che siano principalmente in lingua incomprensibile (tedesco..) ...quindi sorbitevi queste due righe sul Poncione di Braga.

Parcheggiato presso la cava (quota 1120 m), si lascia perdere la strada sterrata e si sale su sentiero, dapprima poco pulito ma poi veramente piacevole, fino al rifugio (2000 m) strategicamente posizionato al centro di un fornale che sembra un pezzo di pianura Padana trasportato in alta quota. Da qui si traversa a mezza costa il fornale stesso in direzione nord fino al Filo della Taneda (bivio a quota 2260 m); si piega decisamente verso ovest e si risale la dorsale tra radi prati che presto (troppo presto) lasciano il posto a rocce, roccette, roccioni, ecc fino in alla Bocchetta della Froda (2692 m). Poco prima di raggiungere la bocchetta (che si evita) si salta sulla larga cresta nord del Poncione che si risale fino in vetta. La cresta è molto larga e relativamente breve, pero' abbastanza ripida (ma non si mettono mai giu' le mani in aiuto) da fare con attenzione piu che altro per i sassi mobili. Per giungere alla vetta bisogna infine scendere in un intaglio che al ritorno richiede un singolo passettino atletico di arrampicata.
Bella vista, soprattutto sul dirimpettaio Basodino, peccato solo che il Pizzo Castello è stato in ombra tutto il giorno.
Discesa per la via di salita fino al bivio del Filo della Taneda, molto piu agevole che in salita e abbastanza veloce. Da qui in pochi minuti sono salito alla vetta del Taneda (2328 m, 70m in salita dal bivio) dove si ha una bellissima visione di insieme della salita.
Rifare il lungo traverso del fornale per ritornare al rifugio non mi tenta proprio, quindi scelgo di scendere dalla Valle della Froda. La strada sterrata che parte dalla cava arriva proprio ad una alpe qui sotto, quindi parte per strada parte per sentiero, attraversando le località Corte della Froda e Alpe Sassello si ritorna al parcheggio.

Dislivello : 1740 m per il Poncione di Braga - 70 m per il Taneda
Tempo impiegato : 4h15' per la vetta - 7h45' totali

Tourengänger: gmonty


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»