Anello Monte Monarco (Valganna)


Publiziert von morgan , 17. August 2010 um 23:34.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 7 März 2010
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 3:45
Aufstieg: 450 m
Abstieg: 450 m
Strecke:Agriturismo S.Gemolo (475)- Bivacco Bee-Broggini (640)- Sass Ladar- Passo del Vescovo (620)- sentiero 3v- Monte Monarco (858)- Montallegro- Agriturismo S.Gemolo.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Statale SS233 da Ponte Tresa a Varese, Passati i paesi di Ghirla e Ganna, fermarsi nei pressi dell'Agriturismo San Gemolo

Passando in auto in Valganna avevo notato una costruzione abbarbicata alle rocce sotto le pareti del Monte Minisfreddo e mi sono chiesto cosa fosse, promettendomi di andare a visitarla. Questa domenica non avevo progammato escursioni perchè le previsioni meteo davano pioggia. Vedo che il tempo tiene perciò opto per una veloce passeggiata mattutina. Io e Rita lasciamo la macchina nei pressi dell'Agriturismo San Gemolo e partiamo sulla mulattiera per il Passo del Vescovo. Troviamo subito l'indicazione per il bivacco e deviamo a sinistra su un sentiero che sale ripidissimo nel bosco. Arriviamo alla base delle pareti di roccia con tante vie di arrampicata e raggiungiamo il bivacco Bee e Broggini (640) su un percorso attrezzato con passarelle e scalette. Torniamo sui nostri passi ma invece di scendere, proseguiamo su un percorso pianeggiante che, passando dal Sass Lader arriva al Passo del Vescovo (620), crocevia di vari sentieri. Scegliamo di seguire il sentiero 3V per il Monarco. Dopo un traverso in piano, la via sale ripida, poi in una valle il sentiero non è più percorribile per via dei numerosi alberi caduti con le nevicate abbondanti. Destreggiandoci tra le piante cadute, raggiugiamo la cresta che ci porta in cima al Monte Monarco (858). Scendiamo in direzione opposta su un bel sentiero fino alle case di Montallegro, poi pendiamo una strada sterrata che passa sopra il laghetto di Fonteviva e arriva sulla statale della Valganna. Seguiamo la strada, deviando sulla pista sterrata parallela e arriviamo al punto di partenza.
Partecipanti: Dario, Rita.
Tempi di percorrenza: 0h30' al bivacco, 2h00' al Monarco, 3h45' tutto il giro.
Lunghezza del percorso: 10,1km.
Meteo: nuvoloso

Tourengänger: morgan


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (1)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt: Interessante!
Gesendet am 14. Mai 2011 um 19:25
Conosco anch'io queste mete visto che abito molto vicino a loro. Non conoscevo però il bivacco e mi riprometto di visitarlo presto. Lo scempio degli alberi caduti a Nord del Monarco l'ho provato l'inverno 2010 e mi sembrava un percorso per l'allenamento dei "marines".
Ciao
Giulio


Kommentar hinzufügen»