Week end in Val Piora e Val Cadlimo - Capanna Cadlimo 2570 m


Publiziert von pelle9360 , 15. August 2010 um 16:02.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:28 Juni 2008
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo del Sole   CH-TI   Gruppo Piz Blas 
Zeitbedarf: 9:00
Aufstieg: 750 m
Abstieg: 750 m
Strecke:Diga Ritom - Lago Tom - Bassa del Lago Scuro - Cap. Cadlimo - Stabbio di Mezzo - Stabbio Nuovo - Passo dell'Uomo - Cap. Cadagno - Diga Ritom
Kartennummer:CNS 1:25000 - 1252 Ambrì-Piotta + 1232 Oberalppass

Si prospetta un week end con tempo soleggiato e perciò ne approfittiamo per fare due giorni in montagna in Val Piora e in Val Cadlimo. Partiamo al mattino presto dalla Diga del Ritom, dove abbiamo lasciato l'auto, e ci incamminiamo per circa 1 km seguendo dapprima la strada sterrata che, costeggiando il Lago Ritom, porta a quota 1859 metri e poi la mulattiera fino all'Alpe e al Lago di Tom, 2022 metri. Dopo una pausa riprendiamo la salita in direzione dei Laghetti di Taneda, 2248 metri e 2304 metri, fino alla Bassa del Lago Scuro, 2477 metri. Qui scattiamo un po' di foto e mangiamo qualcosa. Ci incamminiamo poi in direzione del Lago Scuro, 2451 metri, ancora in veste invernale. Dopo aver attraversato un pendio ancora innevato e abbastanza ripido arriviamo al Lago di Dentro e, poco dopo, alla Capanna Cadlimo, 2570 metri. In totale abbiamo impiegato circa 3 h 15' per arrivare fino in capanna e perciò un bel panino è più che meritato. Purtroppo non abbiamo preparato nessun altra corta escursione e quindi aspettiamo l'ora di cena sui tavoli fuori dalla capanna.
Finita la cena usciamo un attimo; è piuttosto fresco, ma il cielo è stellato e si prospetta una bella giornata. Al mattino seguente facciamo colazione presto e verso le 8.30 siamo pronti per partire fuori dalla capanna. Il percorso odierno prevede di scendere lungo la Val Cadlimo fino a Stabbio Nuovo su sentiero ben marcato e non ripido. Superato il ponte sul Reno di Medel risaliamo di qualche decina di metri il fianco orografico destro della montagna e con giro circolare ci portiamo al Passo dell'Uomo, 2218 metri. Dopo una pausa riprendiamo la discesa seguendo la mulattiera e poi il sentiero fino alla capanna Cadagno, 1987 metri. Non ci fermiamo ma continuiamo la discesa lungo la mulattiera prima e la strada sterrata poi fino al Lago Ritom, dove questo magnifico week end si conclude.

Tourengänger: pelle9360


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»