Pizzo Molinera (2292)-Pizzo Mezzodì (2223 m)


Publiziert von cappef , 19. Juli 2010 um 15:16.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum: 7 Juli 2010
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Cramalina 
Zeitbedarf: 2 Tage
Aufstieg: 1860 m
Abstieg: 1860 m
Kartennummer:swiss-275-276

Bella gita che si fa in due giorni. Una cima al giorno...!
Lasciamo un' auto a Cevio.
Partenza da Someo, subito fuori paese c'è un garage e parte un sentiero che porta nei pressi del Ponte "Tibetano". Ponte lungo circa 350 m. che attraversa il fiume Maggia. Poi si seguono indicazioni e si passa per Alpe Soladino, Alpe Rotonda per poi entrare nel bosco che con un lungo traverso in falsopiano porta alla Capanna d' Alzasca. Si sale al lago dì'Alzasca e lo si segue fino ad una bella piana. Davanti c'è il Pizzo Molinera che attende. Non vi sono sentieri e tantomeno segnaletiche di alcun tipo per cui si inventa. Prendiamo il tratto a nostro avviso più diretto, in un canale e giunti in cima al canale c'è un passaggio alquanto impegnativo per cui deviamo a destra e per cengia arriviamo sulla cresta...il più è fatto. Davanti a noi un pò di roccette finali su cresta esposta...ma il mio compagno va in crisi ed allora che fare?...andare da solo o rientrare ...dispiace perchè mancano pochissimi metri alla vetta ma il senso della sicurezza consiglia il rientro e così con qualche difficoltà oggettiva da parte del mio compagno scendiamo a valle e quindi alla Capanna.
Stupenda serata in Capanna con tutti gli amici. le tre gestrici del rifugio e altri ospiti...ottima ed abbondante cena, canti e scherzi vari....poi a nanna!
La mattina una sorpresa ...nebbia fitta molto umida...alcuni optano per il rientro dallo stesso percorso di salita ...poi qualche discussione e alla fine si decide di effettuare il percorso programmato, sperando nel miglioramento.
Salita alla Bocchetta di Cansgei, si costeggia il laghetto e si sale alla Bocchetta di Sascòla. Qui ci dividiamo e mentre gli altri scendono al Lago di Sascòla io e Gian Mario saliamo al Pizzo Mezzodì.  Seguendo un sentiero non segnato ma molto usato dalle capre, aggiriamo un pizzo e poi in diretta saliamo al Pizzo Mezzodì...purtroppo la visibilità è scarsa e quindi, fatte due foto scendiamo facendo un traverso in direzione del sentiero che hanno fatto i nostri amici. Raggiunto il sentiero raggiungiamo gli altri al Lago Sascòla e tutti insieme scendiamo verso Corte del Lago, Morella e finalmente arriviamo a Rovana, quindi Cevio dove recuperata la seconda auto rientriamo a Someo. Bellissima gita!!!

...e c'è dell'altro!!!

Tourengänger: cappef


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 2877.gpx someo-sascola

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»