Racchettata al Passo Sempione


Published by Floriano , 30 December 2009, 17h05. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Valais » Oberwallis
Date of the hike:27 December 2009
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS 
Access to start point:SS 33 del Sempione (E62) fino al Passo: ampi parcheggi.

Dopo la mia forzata sosta lavorativa e le abbuffate natalizie pensiamo di fare qualcosa di non impegnativo dalle nostre parti, ma il nuvolo sopra di noi e il bel cielo sereno verso il Piemonte ci convince ad andare una volta tanto verso Domodossola; prendiamo il traghetto da Laveno ad Intra , lungo la statale vediamo i cartelli per il Passo del Sempione e scopro che Ewa non ci è mai stata: quale meta migliore!
Una volta arrivati al passo, sui duemila metri, brevi raffiche di vento gelido ci accolgono ma non ci lasciamo intimidire: messe su le ciaspole ci dirigiamo verso il Tochuhorn 2648m su percorso praticamente in piano e battuto fino al paesino di
Hopsche; qui si comincia a salire  abbastanza velocemente su neve fresca riportata (meno male che davanti a noi c'è una coppia che ci fa da apripista!).
Superiamo un paio di traversi fino ad una collinetta: la coppia va verso lo Staldhorn e noi prendiamo il versante SE del Tochuhorn, si sale ripidamente,
il panorama intorno si apre sempre più, ma il vento si fa sempre più invadente, verso i 2450m decidiamo di fermarci e tornare verso il paesino per ripararci e mangiare qualcosa ma il freddo ci fa desistere.
Facciamo appena in tempo a raggiungere il furgone che il cielo si copre completamente e la neve ci turbi
na intorno: dentro al riparo finalmente si mangia.
Non abbiamo camminato molto ma siamo comunque soddisfatti: i
l posto è stupendo e la vista del Monte Leone 3553 (altra mia meta nel cassetto da fare sia in estate che inverno) mi ha soddisfatto!

Tempo totale dell'escursione, con le soste, 4 ore

Hike partners: Floriano, Ewuska


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

PD
19 Nov 10
Tochuhorn · Alpin_Rise
PD
AD
T6 II
T5- II

Comments (4)


Post a comment

UpTheHill says: Ce l'hai fatta a chiudere :-)
Sent 30 December 2009, 17h41
Bravo Floriano, spero tu sia sopravvissuto all'ordalia natalizia.

Floriano says: RE:Ce l'hai fatta a chiudere :-)
Sent 4 January 2010, 11h51
Sopravissuto :-))

nadirazur says: Valanghe ...
Sent 30 December 2009, 18h16
Ciao Floriano,

ho visto appena adesso la tua relazione ... uff! Io ho passato natale al ospizio dell Sempione con la mia famiglia, il 25.12. volevamo andare due giovani ed io al Spitzhorli, io ho rinunciato visto il pericolo valanghe di 3, il vento tempetuoso e le condizioni di neve ... e il detaglio, che non avevo con me set di sicurezza. Ho seguito la loro progressione dalla finestra dell'ospizio, sperando che tutto vada bene per loro due ... L'ultima volta che gli ho visti, era alle 12h, e pensavo: stanno tardi e troppo bassi. Sara ripida la salita e pericolosa! Quella li e conosciuta ... E appunto: alle 12h15 l'ospizio riceve una chiamata - sono stati presi tutti due in una valangha, per fortuna uno dei due e finito sopra alla fine e ha potuto chiamare, e l'altro e anche lui riuscito a tenersi piu o meno e a uscire da solo ... ma avevano perso materiale e scendevano pian piano ... Sono andata all loro incontro verso Hopsche ... Hanno avuto la paura della vita!

Il giorno dopo vedo due italiani scendere la stessa cosa ... ma loro sono scesi rapidamente, non si sono neanche avventurati nelle vicinanze dell Tochu ...

Il Staldhorn e la variante la piu sicura! Gia sia in ciaspole gia sia in sci ...

Bene, sono contenta di sapere che non vi e successo nulla! E peccato - io sono partita dell ospizio proprio domenica verso 13h30 con i miei ... sarebbe stato bello incontrarvi lassu!

Un caro saluto, Noemi

Floriano says: RE:Valanghe ...
Sent 4 January 2010, 11h50
Ciao Noemi,
che flash quello che hai appena detto: per noi sembrava una cosa tranquilla, non ci siamo neanche informati sul pericolo valanghe perchè è stata una gita improvvisata e poi a guardare i pendii non sembravano così pericolosi.
Probabilmente la valanga è stata a quota superiore di quella dove ci siamo fermati perchè non ne abbiamo trovato neanche le tracce!

Peccato non esserci incontrati: se vieni in Ticino prossimamente faccelo sapere, ti conosceremo volentieri e si può fare qualcosa insieme!
Cari saluti anche da Ewa, Floriano


Post a comment»