Capanna Cava (2'066 m.s.m.) via Pizzo Magn o quasi...


Publiziert von ale84 , 8. Juli 2009 um 10:57.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 4 Juli 2009
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Torrone Alto   CH-TI 
Aufstieg: 450 m
Strecke:Alpe di Cava (2005 m.s.m.) - Forcarella di Cava (2088 m.s.m.) - quota 1933 m.s.m. - zona Pos Mott quota 2150 m.s.m. circa - Forcarella di Cava (2088 m.s.m.) - Capanna Cava (2066 m.s.m.) - Alpe di Cava (2005 m.s.m.)

L'obbiettivo odierno era quello di raggiungere la Cima N del Pizzo Magn quotata circa 2286m, tale cima non è indicata sulla CN 1:25'000, viene però tirata in ballo dal sciür Brenna nella Guida delle Alpi Ticinesi 3.
A differenza della cima principale raggiunta senza non poche difficoltà in data 15.09.2007, la cima N dovrebbe essere più panoramica in quanto si affaccia direttamente su Biasca e le Valli di Blenio e Leventina.
Questa è solo una supposizione, infatti tutto ciò resterà per noi un mistero...
Partiti dall'Alpe di Cava (la strada è stata portata a termine) attorno alle 11:00 - tanto per prendercela comoda -  ci siamo diretti immediatamente alla Forcarella di Cava per poi seguire il sentiero che entra nella conca dell'Alpe d'Albèa fino a quota 1933m circa. Da lì abbiamo lasciato il sentiero proseguendo tra cespugli di mirtilli, rimasugli di neve e soprattutto pietraie molto instabili!
Per farla breve diciamo soltanto che ci siamo trovati in una situazione poco felice, siamo saliti per un canalone e man mano che andavamo in su il terreno sotto i nostri scarponi diventava sempre meno stabile e più ripido. Trovandoci ad una settimana dalla partenza per le vacanze abbiamo deciso di non comprometterle rischiando di farci male e quindi senza troppi rimpianti abbiam fatto dietro-front!
Con molta calma e facendo bene attenzione a dove mettere mani e piedi siamo tornati alla Forcarella di Cava, lì ci siamo fermati per il pic-nic e lì Mauro si è impegnato nella ricostruzione di un INUKSHUK .
Ne avevamo già costruito uno nello stesso punto l'anno scorso quando eravamo andati a Lagh, ma dopo le nevicate dell'inverno passato erano rimasti solo i piedi!
Il fatto di non aver raggiunto la meta prefissata mi ha dato la possibilità di dedicarmi a fotografare i fiori incontrati sul sentiero, finalmente i pascoli sono belli colorati.
Visto che la gita non comportava in ogni caso un dislivello enorme ho potuto portare con me anche Miky, ormai soffrendo d'artrosi non può più passeggiare per ore e ore.
Quindi alla fine è stato un buon compromesso anche per lui.
Dopo la pausa pranzo siamo scesi alla Capanna Cava di proprietà dell'UTOE Biasca e verso le 17:00 siamo rientrati in cascina ai Monti di Fontana
Piacevole giornata trascorsa in montagna, la zona di Cava è bellissima e sono felice di averla vista di nuovo.

Tourengänger: ale84, Mauro78

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

UpTheHill hat gesagt: INUKSHUK
Gesendet am 8. Juli 2009 um 11:40
Ciao Mauro, ciao Ale,

grazie per averlo costruito. Quando passeggio per sentieri ho sempre un pensiero di ringraziamento per coloro che li costruiscono e ne fanno la manutenzione: mi dice che qualcuno è già passato di li, ma anche che sono sulla strada giusta, e se vengo colto dal buio, sono visibili a grande distanza con una buona torcia :-) (paranoia da sicurezza?)

Nino

ale84 hat gesagt: RE:INUKSHUK
Gesendet am 8. Juli 2009 um 11:57
Ciao Nino,
...allora dovresti andare in Canada, là di sicuro non c'è il rischio di perdersi sui sentieri (mmmh però ci sono gli orsi...)! Trovo che questi ometti siano simpatici e utili, anche se poco resistenti.

Saluti,
Ale


Kommentar hinzufügen»