Monte Galbiga o Monte Calbiga (1698 m)


Publiziert von siso Pro , 22. Juni 2009 um 23:08.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 1 Mai 2009
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1:45
Aufstieg: 506 m
Abstieg: 506 m
Strecke:Pra Grasso (1192 m) - Alpe d'Ossuccio (1306 m) - Alpe di Lenno (1495 m) - Rifugio Venini Cornelio (1576 m) - Monte Galbiga (1698 m)
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Argegno (CO) - Valle d'Intelvi - San Fedele - Pigra, Via Militare - Alpe Colonno - Rifugio Boffalora - Pra Grasso.
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Boffalora; Rifugio Venini Cornelio
Kartennummer:Carta turistico-escursionistica Valli di Lugano - Valsolda - Val Cavargna - Traversagna (Strade di Pietra) . 1:30'000. Carta Kompass: 91 - C4, 1:50000

Facile escursione per tutta la famiglia nelle Prealpi Luganesi con un panorama favoloso sulla catena alpina: dal Monviso, al Monte Rosa, al Finsteraarhorn, al Bernina, al Monte Disgrazia, al Monte Legnone, alle Grigne. Nelle giornate limpide come quella odierna, possibilità di vedere ben sei laghi: il Lago Maggiore, il Lago di Muzzano, il Lago di Lugano, il Lago di Piano, il Lago di Mezzola, il Lago di Como, con i rami di Colico, Lecco e Como.


Le abbondanti nevicate di questo inverno, accompagnate dall'elevata temperatura,  hanno prodotto delle valanghe anche a modeste quote. Una coppia di escursionisti che il 14 marzo passeggiava a 1200 m di quota, poco lontano dal Rifugio Boffalora, e in una zona priva di neve, è stata travolta da una valanga staccatasi dal versante meridionale del Galbiga. Uno dei due escursionisti è purtroppo perito. Poche settimane prima un'altra valanga era scesa sul versante settentrionale, arrivando quasi all'abitato di Porlezza.


L'escursione inizia a Pra Grasso (1192 m), dove ci si incammina lungo la stradina asfaltata, in salita, sul versante idrografico destro dell'alta Val Perlana. Si passa dall'Alpe di Ossuccio (1306 m) e in pochi minuti si raggiunge l'Alpe di Lenno (1495 m), sul versante occidentale del Monte Galbiga. La stradina prosegue ora con una modesta pendenza fino al Rifugio Venini Cornelio (1576 m) nel territorio comunale di Lenno. La capanna, nota anche con il nome di Rifugio Calbiga sorge sul lungo costone che collega il Monte Galbiga con il Monte di  Tremezzo (1700 m). Da qui si raggiunge il Monte Galbiga in circa 30 minuti lungo il facile costone orientale.


                                        Il Monte Generoso visto dal Monte Galbiga

Partecipanti: Lore e siso

Tourengänger: siso

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»