CHEVAL BLANC (2831 m) per la Val de Tré Les Eaux


Published by GM , 8 May 2019, 00h20.

Region: World » France » Haute-Savoie
Date of the hike:27 August 2018
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS   F 
Time: 9:30
Height gain: 2010 m 6593 ft.
Route:20.7 km

Da Vallorcine fraz. Le Buet (1330 m) si prende il sentiero turistico per il Refuge de Bérard che si abbandona dopo qualche centinaio di metri per attraversare il rio con direzione Le Couteray. A monte del nucleo di baite si cerca il sentiero (non subito evidente) con direzione Trè Les Eaux che risale un oscuro bosco fino alla località Sur le Rocher (1539 m). Da qui il sentiero, molto bello, prosegue con decisa direzione ONO in bosco rado fino al punto chiave dell'escursione, un risalto roccioso che va superato in un diedro fessurato attrezzato (quota 1780 m circa; 450 m e 1h 20' da Le Buet). Sopra a questo punto il sentiero prosegue su pascoli d'alta quota, fino al lago (asciutto) di Trè Les Eaux. Il sentiero ora risale decisamente il versante fino ad entrare in un vallone roccioso (località Le Chatelet) che permette di raggiungere un valico senza nome (sulla carta, presente un cartello con indicato Col Corbeau 2602 m) appena a S del Lac Vert. Residui di neve consigliano di non scendere direttamente al lago, pertanto si raggiunge il Col de Corbeaux aggirando a S l'omonima Pointe; dal Colle si scende per tracce fino ad immettersi sul sentiero segnalato per Le Cheval Blanc. L'ambiente è incredibile ("lunare") e il Cheval Blanc si raggiunge con una ultima ripida ed estetica salita anche con tratti attrezzati (2831 m; 1730 m e 5h 20' da Le Buet).
Il ritorno avviene per il sentiero "tradizionale" (francese) che passa dal Col de la Terrasse e dallo Chalet de Loria e che permette la visita al famoso sito archeologico delle Traces de Dinosaures (e ben ricordo cosa era 27-28 anni fa questo luogo, quasi introvabile, con un singolare piccolo dipinto di un Dhino su un grosso masso quale unico "cartello" indicatore per chi proveniva dal Barrage du Emosson...)
Dallo Chalet de Loriaz un bel sentiero "turistico" riporta fino a Le Couteray e quindi a Le Buet.

Hike partners: GM


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (1)


Post a comment

danicomo says:
Sent 8 May 2019, 00h45
Và che bei posti..... grazie della condivisione, anche se in differita...
D


Post a comment»