Dal Mazzoccone alla Massa del Turlo


Published by Max64 , 28 March 2019, 23h22. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:27 March 2019
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1200 m 3936 ft.
Height loss: 1200 m 3936 ft.
Route:Km 15

jkuks Bellissima galoppata in una giornata di vento e nuvole, temperatura che non fa sudare, anzi… direi rabbrividire. Come diceva John Belushi ne "I Blues Brother", abbiamo fatto la banda… e lasciata l'auto all'Alpe Camasca abbiamo dato il via a gambe e fiato… prima verso il Mazzoccone, ottimo balcone sul lago d'Orta e poi a seguire una dopo l'altra le cime che portano al Giandolino o Massa del Turlo…
Il susseguirsi di paesaggi, il mutare della luce e delle nuvole, il vento che sballottava di continuo, i due versanti nord sud, neve da un lato, secco paglione dall'altro.. e poi le cime circostanti… una goduria per gli occhi e per lo spirito.
Aggiungi le solite pirlate che si scambiano sulla via… la scalata della croce… non se ne abbiano a male i benpensanti… la felicità di essere fuori dal mondo per una giornata intera… senza i soliti impegni e dilemmi quotidiani… tutto ha contribuito a rendere questa uscita veramente super. Ad maiora!

beppe Gran bella escursione con una bella cavalcata quasi sempre in cresta salendo su quattro cime con panorami notevoli.
Grazie agli amici per aver condiviso una piacevole giornata .
Ciao alla prossima.

Giosh61

Bellissima giornata e stupenda escursione in un paesaggio montano da  favola,quattro cime fatte in gran parte in cresta e in buona compagnia grazie ragazzi un saluto.

Max64 "Cavalcando il Serpente", il lungo percorso che collega il Monte Mazzoccone alla Massa del Turlo, quasi tutto in cresta, a cavallo di due valli vicine ma lontane tra loro.
Adoro questi tipi di tracciati panoramici, dove lo sguardo corre lontano e l'orizzonte è infinito.
La giornata fresca ci ha permesso di tenere un buon ritmo di gambe e di fiato senza soffrire troppo i vari su e giù.
Al ritorno io e JL ci siamo fatti la cresta integrale, con una bella discesa in libera alla Bassa di Campo.

Dune Mosse- Zucchero e Miles Davis 




Hike partners: beppe, Max64, jkuks, Giosh61


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

Camoscio says:
Sent 29 March 2019, 09h07
Mai visti dei gracchi alpini così grossi! :)

jkuks says: RE:
Sent 29 March 2019, 13h04
e per niente belli :)

Menek says:
Sent 29 March 2019, 09h38
Ragazzi, finalmente avete mollato la neve! :))) Ciaooo

jkuks says: RE:
Sent 29 March 2019, 13h09
Anche se la neve non mi dispiace, preferisco avere i piedi all'asciutto :)
ciao Dome!


Post a comment»