Non passa mai la voglia di andar su al bel Monte Boglia


Publiziert von GIBI , 5. Dezember 2018 um 13:16.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum: 2 Dezember 2018
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo San Lucio-Monte Boglia 
Zeitbedarf: 3:30
Aufstieg: 1054 m
Abstieg: 1062 m
Strecke:Km. 13,1 > Brè, Porta di Bos, Sbrussighera, Carbonera, Sasso Rosso, Monte Boglia, Pian di Scagn, Alpe Bolla, Pianascio, Alpe Preda Grossa, Bruga, Cureggia, Casnè, Promè, Brè.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Una volta arrivati a Lugano attraversare la città e il lungolago e prendere in direzione di Gandria o della Val Colla fino ad incrociare la deviazione per Brè / Aldesago salire fino a Brè paese dotato di buone possibilità di parcheggio
Kartennummer:Strade di pietra n° 3, scala 1 : 30000, Valli di Lugano, Valsolda, Val Morobbia, Val Cavargna, Traversagna

Dopo il bel giro di ieri sulle montagne del Triangolo Lariano oggi torno invece a camminare sul confine tra il Comasco e il Luganese per raggiungere una bella e panoramica cima che riscuote da sempre i favori degli escursionisti Lombardi e Ticinesi … il Monte Boglia ( o Colma Regia ).
 
Partenza dall’abitato di Brè sopra Lugano quando è passato già da un po’ mezzogiorno, salgo a monte del paese e tralascio il sentiero Vertical per inoltrarmi invece nella bella e tranquilla forestale che passando da Carbonera porta quasi fin sotto il Sasso Rosso che mi vede sulla panoramica vetta un oretta dopo … per raggiungere invece la cima del Monte Boglia passando dall’anticima servirà un'altra mezzoretta.
Già il tempo non era il massimo ma man mano che salgo comincia anche pur debolmente a nevischiare e a pochi passi dalla cima intravedo una figura famigliare che mi chiama … è il buon Enrico turistalpi partito ovviamente a ben altri orari ma soprattutto da molto più in basso ( non voglio rovinarvi la sorpresa quindi aspettate il suo report per sapere da dove ) io sono abbastanza sudato e fa freddo e quindi mi fermo solo una decina di minuti per una piacevole chiacchierata e qualche foto poi entrambi ripartiamo però purtroppo in direzione opposta … lui da dove sono salito io verso Brè e io verso l’Alpe Bolla.
 
La discesa verso il Pian di Scagn pur non presentando pericoli insormontabili va però affrontata con cautela causa il ghiaccio già presente soprattutto sotto alle foglie ma buttandosi nella neve più molle ai bordi del sentiero si scende abbastanza tranquilli anche senza ramponcini e alle 14.30 eccomi finalmente all’Alpe Bolla per la pausa pranzo che avrà una durata di poco più di una ventina di minuti per poi imboccare la via del ritorno, però subito sotto l’Alpe Bolla alla deviazione verso Cureggia un chiaro cartello di divieto mi impedirebbe il passaggio per il taglio degli alberi ma confidando nel fatto che è impossibile che lavorino di domenica mi inoltro comunque attraverso quello che resta del bel bosco che fu e pur con qualche difficoltà a causa del terreno reso fangoso dall’andirivieni delle ruspe e da alcune piante da scavalcare supero questo tratto vietato e riprendo mentre esce anche un pò di sole il normale sentiero che passando dai ruderi dell’Alpe Pietra Grossa mi porta a Cureggia e da lì con breve risalita poco prima delle 16.30 eccomi al punto di partenza di Brè sopra Lugano dove si chiude questa sempre piacevole escursione e una dura settimana di lunghe serate spese tra gare slot e prime cene Natalizie !
 
Giorgio



Escursione odierna di Km. 13,1


NB ... Tempi indicati soste escluse :

Brè - Carbonera -- Sasso Rosso - Monte Boglia > 1h 30'
Monte Boglia - Pian di Scagn - Alpe Bolla > 35'
Monte Boglia - Alpe Pietra Grossa - Cureggia - Brè > 34'

Tourengänger: GIBI


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2
16 Okt 16
Monte Boglia mt 1516-anello da Brè · turistalpi
T2
8 Dez 18
Monte Boglia · Francesco
T2
T3
T2
31 Jan 16
Magic Boglia 1516m · igor

Kommentare (22)


Kommentar hinzufügen

cristina hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 13:56
Allora eri tu sul Boglia....ti abbiamo visto :-D scherzi a parte noi il nevischio lo abbiamo preso sullo Spalavera meglio il nevischio dei pallettoni...mentre salivamo un cacciatore ha consigliato a Marco di mettersi qualcosa di colorato perchè eravamo in mezzo ad una battuta di caccia al cinghiale :-( miiiiiiiiii non finisce più quest'anno sta solfa :-(((( prima o poi saremo obbligati a girare con il giubbetto catarifrangente :-(

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 14:01
Cara Cristina...

non voglio essere volgare e non voglio fare istigazione alla violenza, maaa Marco ha già seguito il mio consiglio di acquistare un tenero e natalizio AK-47...?

Ovviamente colorato, così i cacciatori lo vedranno bene... molto bene e da lontano... :-)


cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 14:05
Sarebbe troppo pericoloso avere un'arma a portata di mano....ci sarebbero troppe occasione in cui potrebbe venire la tentazione di usarla....

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 14:18
:-)))


GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 19:02
neppure qualche anno fa quando Marco era diciamo un po più in carne lo avrebbero scambiato per un cinghialotto ... figuriamoci adesso !!! ... un dubbio però ... ma solo a Marco hanno consigliato il giubbotto colorato ? ... Cristina non ti avranno mica scambiato per una bella cerbiatta !!!

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 20:17
Mi fai arrossire :-)

Io sono sempre colorata.... fino agli scarponi.... Solo quelli che metterò la prossima estate saranno grigi :-(

Angelo & Ele hat gesagt: RE:CHE RISATE QUELLA VOLTA CHE...
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 22:01
I colori, nell' abbigliamento e negli articoli dedicati alla montagna, piacciono molto anche a me...
Però... ricordo MOLTO BENE i miei fuseaux, di un stupendo colore rosso acceso, che presi a Dimensione Danza, in centro Milano, per usarli mentre arrampicavo in falesia.
Peccato che solo più tardi e una volta indossati per scalare, chi mi assicurava e TUTTI quelli che gli erano di fianco, mi potevano vedere il colore degli slip...!!!
MORALE:
MAI acquistare articoli per la danza...
I colori sono bellissimi ma.... sono TRASPARENTI...!!! :-)))

cristina hat gesagt: RE:CHE RISATE QUELLA VOLTA CHE...
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 09:00
Beh potevi coprirti con un tutu :-))))

GIBI hat gesagt: RE:CHE RISATE QUELLA VOLTA CHE...
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 13:13
... già me lo vedo ... che orribile spettacolo !

Angelo & Ele hat gesagt: RE:CHE RISATE QUELLA VOLTA CHE...
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 17:02
:-))

Poge Pro hat gesagt: RE:CHE RISATE QUELLA VOLTA CHE...
Gesendet am 7. Dezember 2018 um 23:07
Oppure togliere gli slip...

:(

A.

Angelo & Ele hat gesagt: RE:CHE RISATE QUELLA VOLTA CHE...
Gesendet am 8. Dezember 2018 um 09:11
A malincuore dovetti ripiegare sui soliti fuseaux che vendevano al Longoni... e nel 1993, anno del "trasparente acquisto", la scelta era piuttosto triste e limitata...

Buona Immacolata a Tutti...

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 14:03
Caro Giorgio mi hai fatto venire voglia di BOGLIA...

Magari da Albogasio, visto che da quel paesino non l'ho mai salito...

Cari saluti...

Angelo

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 19:04
molto bello salire anche da lì ... io ero partito da Oria !

ciao Giorgio

Menek hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 17:15
Non passa mai la voglia di leggerti sul Boglia! :)))

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2018 um 19:05
Grazie Dome, meta oramai tra le più battute dagli Hikeriani della zona !

ciao Giorgio

blepori Pro hat gesagt:
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 08:02
giornata affollata al Boglia, io sono salito da Lugano con Luzzi e Nicola, ma quando tu partivi eravamo già giù per l'aperitivo :))) Ciao Benedetto

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 13:12
... sicuramente però voi dovreste aver trovato almeno un tempo migliore di quello che abbiamo trovato poi io ed Enrico !

ciao Giorgio

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 13:28
Non avessi scelto il San Giorgio, l'opzione B era proprio il Boglia, dove avrei forse trovato un altro Giorgio... e non solo lui. ;)

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 19:49
già ... un via vai di Hikeriani domenica sul Boglia !

igor hat gesagt:
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 20:05
Grande Giorgio boglia for-ever ! Ciao

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2018 um 13:12
lo dicevo giusto ad Enrico quando eravamo in cima ... che qualche tempo fa probabilmente ti avremmo trovato su !

ciao Giorgio


Kommentar hinzufügen»