Da Dangio alle Capanna Adula UTOE e Adula CAS


Publiziert von GIBI , 25. September 2018 um 21:20.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:23 September 2018
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Rheinwaldhorn   Gruppo Cima di Pinadee   CH-TI 
Zeitbedarf: 5:45
Aufstieg: 1800 m
Abstieg: 1800 m
Strecke:Km. 19,4 > Dangio parcheggio, Dangio, Valle di sopra barriera, Creguaragn, Scima di Carà, Güfera, Lighee, Mont da Soi, Irà, Capanna Adula CAS, Capanna Adula UTOE, Bivio Adula / Passo del Laghetto, Capanna Adula UTOE, Cappella di Termine, Passo di Piotta, Irà, Mont da Soi, Lighee, Güfera, Valle di sopra barriera, Valle di sotto, Creguaragn, Dangio, Dangio Parcheggio.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada Svizzera A2 uscita Biasca, prendere in direzione Lucomagno oltrepassare gli abitati di Malvaglia, Dongio e Acquarossa fino ad incontrare la deviazione per Torre e Dangio, parcheggio a valle del paese. In alternativa dal centro paese di Dangio si può salire sino alla barriera dei monti di Valle di Sopra dove ha inizio la sterrata forestale per la Val di Soi,
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Adula UTOE, Capanna Adula CAS
Kartennummer:CNS 1253 scala 1:25000 Olivone

Dopo la ben più impegnativa e tecnica escursione in buona compagnia di ieri alla variante del Generoso per oggi si prospetta invece una giornata tranquilla, in solitaria e senza meta prefissata ma comunque ancora in Ticino, una volta passate le uscite di Lugano, quella di Rivera, imboccato il Ceneri, oltrepassate le uscite di Locarno e Bellinzona all’uscita di Biasca mi deciso ad abbandonare l’autostrada e cercare una valida destinazione sulla strada che sale verso il Lucomagno, oltrepassata Malvaglia mi viene finalmente l’ispirazione … le Capanne dell’Adula ! … ma non salendo alla diga del Luzzone e poi per la comoda Val di Carassino ma partendo dal basso dall’abitato di Dangio risalendo la Val di Soi ripetizione di un bel giro fatto oramai parecchi anni fa.
 
Lascio il parcheggio poco prima delle 11.30 ma dopo una visita alla chiesa e alle altre “attrazioni” del paese l’escursione vera e propria prende il via un quarto d’ora dopo imboccando il tracciato che sale tagliando la strada fino alla barriera dei monti di Valle di Sopra dove inizia la lunga sterrata forestale che porta ai Monti di Soi, da li inizia il sentiero vero e propria che inizialmente ripido nel bosco poi si trasforma in agevoli tornanti fino a riprendere un po’ di ripidità nella parte finale e due ore dopo la partenza eccomi alla prima Capanna Adula … quella del C.A.S. … proseguo a salire oltrepasso la Capanna Adula dell’U.T.O.E. e un oretta dopo eccomi al bivio tra la salita all’Adula e la deviazione verso il Passo del Laghetto e la Capanna Quarnei dove per la “ passeggiata “ di oggi decido di averne abbastanza e perciò torno in capanna per il pranzo dove mi fermo un tre quarti d’ora al sole in compagnia di una bella media chiara.
 
Alle 15.45 quando mi avvio per scendere il cielo si sta sempre più coprendo e dalla Val di Carassino cominciano a salire le nebbie che in un attimo coprono tutte le cime circostanti, raggiungo il piano e la Cappella di Termine e dal Passo di Piotta ripercorro a ritroso il bel sentiero fatto all’andata fino alla barriera dei monti di Valle di Sopra e da qui anziché seguire il percorso segnato che taglia i tornanti proseguo sull’asfalto passando dai monti di Valle di Sotto e alle 18.15 sono di ritorno al parcheggio di Dangio giusto quando incomincia a piovere !
 
Giorgio

 
 
Escursione odierna di Km. 19,4
 
NB … Tempi indicati soste escluse :
 
Dangio – Barriera di Valle di sopra – Mont da Soi – Capanna Adula CAS > 2h
Capanna Adula UTOE + 45’ … bivio Adula / Passo del Laghetto +15’
Capanna Adula UTOE – Passo di Piotta – Mont da Soi – Barriera di Valle di sopra – Dangio ( via strada ) > 2h 30’

Tourengänger: GIBI


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (5)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 26. September 2018 um 01:37
" per oggi si prospetta invece una giornata tranquilla" = 1800m !!

Sei "suonatissimo" !!! ;-))) Belle foto.

D

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. September 2018 um 13:26
... in effetti ... tutto sommato ... la giornata più tranquilla è stata sicuramente quella di sabato altrimenti non avrei avuto le forze e la voglia di fare anche questa !

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. September 2018 um 17:26
ma no dai, Dani, vuoi che non sia tranquilla per Gio???

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 26. September 2018 um 14:22
Bellissima la Val Soi... E grande salita... Bravo Gio.

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. September 2018 um 15:49
Grazie Emiliano,
hai proprio ragione veramente una bella valle, ma del resto in Valle di Blenio c'è solo l'imbarazzo della scelta !

ciao Giorgio.


Kommentar hinzufügen»