Piz Gaglianera (3.121 m.)


Publiziert von ivanbutti , 23. September 2018 um 10:59. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:22 September 2018
Wandern Schwierigkeit: T5 - anspruchsvolles Alpinwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Klettern Schwierigkeit: II (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR   CH-TI   Gruppo Piz Medel   Gruppo Scopi   Gruppo Pizzo Corói   Gruppo Piz Terri 
Aufstieg: 1700 m
Abstieg: 1700 m

ivanbutti Oggi con Beppe torniamo in Val di Blenio x provare il Gaglianera, un bis x me dopo 10 anni mentre x lui è una news; è forse l'ultima possibilità di questa lunga estate prima dell'arrivo dell'autunno, e siccome del Gaglianera ne parliamo da parecchio non vogliamo lasciarci sfuggire la possibilità di provarci. Poco dopo le 7 siamo con gli scarponi ai piedi; salendo la Val Camadra (ed anche quando la scenderemo) ci chiediamo perchè non mettano una sbarra a pagamento per consentire la salita al Pian Geirett, visto oltretutto che lo stesso comune permette di arrivare in Val Carassino e in fondo al Luzzone gratuitamente; a noi pare poco comprensibile, ma pazienza. In circa un'ora siamo a Pian Geirett, dove tira un bel vento, che poi per fortuna diminuirà notevolmente. Poco prima della Scaletta optiamo anche  noi x la Variante Brenna per arrivare alla Fuorcla Sura da Lavaz. L'erba è fradicia perchè ieri sera ha piovuto e quindi  insidiosissima sul ripido costone; dopo un paio di "scarligate" sul posto, parto con uno scivolone di 15-20 metri tutto sull'erba, x fortuna mi fermo puntando il bastoncino perchè è molto ripido. Ricerchiamo il più possibile le rocce x evitare l'erba, ma anche l'attraversamento di 2 o 3 valloncelli ripidissimi ci crea insidie. Morale: forse perchè peggiorata dall'erba viscida, ma a mio avviso la Variante non paga proprio, meglio viaggiare sul più lungo ma molto più semplice sentiero che passa dal canyon della Greina.
Arrivati finalmente sul sentiero bollato, lo lasciamo poco sotto la Fuorcla per iniziare, tra numerosi valloni pietrosi, l'avvicinamento alla meta. Arrivati a quota 2800 circa iniziamo la risalita x portarci sulla cresta, e qui commetto l'errore di iniziare la risalita del tratto finale troppo presto. Dopo già un paio di passaggi non banali arriviamo ad un punto morto x cui, con molta cautela, torniamo sui ns passi e, tagliando verso SE, andiamo a raggiungere la cresta poco sopra il grosso ometto che si trova lì. Mezz'ora abbondante persa ma quel che conta è di avere rimediato all'errore senza danni; ora, sul cammino giusto, arrampichiamo le divertenti rocce che ci portano in vetta. Il tempo è molto buono, ci sono velature molto alte che non guastano per nulla il notevole panorama che possiamo ammirare. Visto però il vento freschino e lo spazio disponibile davvero minimo decidiamo di scendere per la sosta pranzo; lo facciamo andando a ritroso, e fermandoci poi poco sopra l'ometto su dei bei roccioni. Dopo la breve sosta inizia la lunga discesa, che facciamo entrando nella valletta nella quale scorre il Rein da Sumvitg. Sbuchiamo così nella Greina che percorriamo sul sentiero alto, dal quale possiamo ammirare ancora per parecchio la stupenda sagoma della cima raggiunta, per me la più bella di quelle che si affacciano sulla Greina. Ormai sul velluto rientriamo all'auto, ripercorrendo la lunga Val Camadra, dove arriviamo dopo oltre 10 ore di cammino quasi ininterrotto, davvero soddisfatti per la bella cima raggiunta.
NOTA: il T5 è dovuto al tratto Variante Brenna che, con le condizioni odierne, era davvero molto insidioso

beppeOggi ultimo 3000 dell' estate 2018 di grande soddisfazione ,
Il Piz Gaglianera mi aveva subito colpito quando 4 anni fa ero salito al Piz Valdraus.
Escursione di grande soddisfazione e notevole lunghezza e impegno fisico.
Un grazie all' amico Ivan per aver condiviso la salita al bellissimo Gaglianera.

Tourengänger: ivanbutti, beppe


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T4+ L II
T4+ WS- II
T5- L I WT4
T4+ L
17 Sep 11
Piz Gaglianera (3121 m) · Sky
T2
8 Aug 15
Giro della Greina · Amedeo

Kommentare (20)


Kommentar hinzufügen

paolo aaeabe hat gesagt:
Gesendet am 23. September 2018 um 12:09
Caspita, un altro scivolone... meno male che sei qui a raccontare!
Comunque bravi, un'altra bella cima.
A presto
Paolo

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2018 um 16:14
Ciao Paolo.
Questa volta è stata proprio indolore, anche se quando parti non è mai bello.
Un caro saluto e a presto.

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 17:08
Ciao Paolo veramente una cima di grande soddisfazione
Un caro saluto a presto
Beppe

saimon hat gesagt: Bravi!
Gesendet am 23. September 2018 um 22:14
Bello il Gaglianera, questi 3000 in Greina offrono panorami stupendi, complimenti. Attenzione all'erba di questo periodo, secca e umida allo stesso tempo.
A presto saluti saimon

ivanbutti hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 23. September 2018 um 23:03
Ciao Simone e grazie.
I panorami son davvero super, e l'erba è davvero una bella insidia, da non sottovalutare.
Ciao e tante buone escursioni, Ivan

irgi99 hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 09:04
Super!
Bravissimi!
Peccato per lo scivolone.... :(
Irene

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 10:49
Ciao Irene e grazie. Lo scivolone può capitare l'importante è uscirne bene. Tante belle escursioni ed arrampicate a te.

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 17:09
Grazie Irene
Ciao
Beppe

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 11:42
Sempre bravi. Penso che non mettano la strada a pagamento perchè c'è un servizio autobus che sale a Pian Geirett (anche se un po tardi!) e per incentivare il soggiorno alla Capanna Scaletta.
Son salito anni fa, una bella tirata!
Bravi,
Ciao
Amedeo

p.s. faremo la nostra solita castagnata annuale in ottobre (non al Lago di Cama però...penso domenica 14 ottobre...tempo permettendo!), metterò l'avviso, sareste ospiti molto graditi.

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 13:03
Ciao Amedeo e grazie.
Circa la salita a Pian Geirett abbiam pensato anche noi all'autobus, ma da metà settembre dovrebbe essere sospeso, mentre il divieto è permanente.
x il 14 ottobre mi segno la data anche se non garantisco, facci sapere dove.
Ciao, Ivan

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 13:27
Ma come??? :))))
Proprio quest'anno che - quasi quasi - volevo salire al lago di Cama perchè non ci sono ancora stato mi cambi sede "istituzionale"?
Non c'è proprio più religione... ;)))))))))))

Amedeo hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 13:49
La religione è l'oppio dei popoli. Pubblicherò un post del nuovo posto, al Lago di Cama si può sempre andare in altra data.

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 13:47
Preso per i capelli, date le condizioni... ma ne valeva la pena. Meno male che la scivolata non abbia avuto conseguenze, Ivan.
Ciao

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. September 2018 um 14:06
Ciao Emiliano e grazie. Il Gaglianera è una delle cime che quando la vedo da lontano mi attira sempre, sono d'accordo che merita davvero. Ciao Ivan

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 15:08
....Bella sgamellata eh ???
...La variante Brenna, cosi denominata in realtà è un taglione spaccagambe, settimana scorsa l'erba era si bagnata ma di brina, non ha destato grandi problemi.
Comunque sono daccordo con te Ivan...non merita.

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 16:04
Ciao Francesco.
x arrivare in vetta, complice anche l'errore che abbiam fatto sulla cresta, ci son volute quasi 5 ore; bella sgamellata sì.
Ciao, Ivan

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 19:04
Bravi a non perdere forse l'ultima occasione di fare delle belle cime così ... quelle nel mio programma oramai mi sa che torneranno buone per il 2019 !

ciao Giorgio

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 25. September 2018 um 08:02
Ciao Giorgio, magari torna il bello e riesci a fare ancora qualcosa.
Ciao, Ivan

Menek hat gesagt:
Gesendet am 24. September 2018 um 21:01
un Bravissimi al duo...

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 25. September 2018 um 08:09
Ciao Domenico e molte grazie.
Tante belle escursioni a te e un caro saluto, Ivan


Kommentar hinzufügen»