Piz Borel - 2952 m + Piz Ravetsch - 3007 m


Publiziert von irgi99 , 13. September 2018 um 23:04.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 8 September 2018
Wandern Schwierigkeit: T4+ - Alpinwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Klettern Schwierigkeit: II (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR   Gruppo Piz Blas   Gruppo Pizzo del Sole   CH-TI 
Zeitbedarf: 7:00
Aufstieg: 1353 m
Abstieg: 1356 m
Strecke:20.45 km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Como per A9, proseguire in direzione S. Gottardo, uscita Quinto. Seguire le indicazioni per Varenzo prima e Altanca poi. Raggiunta quest'ultima località, con una curva a gomito verso destra, imboccare la stretta ma ben asfaltata strada che sale fino alla Diga di Piora. Possibilità di posteggio nello spiazzo sterrato sotto la diga (giornaliero ----> 15 CHF).
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Cadlimo (q. 2570 m)
Kartennummer:CNS Passo Lucomagno

Partiamo dalla diga con passo abbastanza spedito (sappiamo già sarà bella lunga....) alla volta della bella Capanna Cadlimo. 
Dal Rifugio, tra immense pietraie di granito DOC saliamo fino all'anticima del Piz Borel: qui inizia la divertentissima cresta che ci depositerà in cima alla vetta vera e propria di questa montagna.
Davanti a noi, a mezz'ora o poco meno di cammino, si staglia la bella piramide del Piz Ravetsch.... Cosa facciamo cosa non facciamo.... alla fine.... con la solita storia del "già che siam qui...."... sempre per divertente cresta raggiungiamo anche il Ravestch!


Dal parcheggio (q. 1838 m) salire sopra la diga di Piora e seguire per poco meno di 2 km la strada che porta all'Alpe Cadagno. 
Nei pressi dell'Alpe Ritom (q. 1859 m), svoltare decisamente a sinistra e imboccare la pastorale che sale all'ampio pianoro dove sorge il bellissimo bacino del Lago Tom (q. 2022 m).
Attraversare la piana fino a portarsi alla base di un'erta bastionata che si supera su comodo ma ripido sentiero sulla destra della vallata.
Si perviene così al Lago di Taneda Inferiore (q. 2248 m) prima e Superiore (q. 2304 m) poi. Il sentiero, sempre bene segnalato, si sposta ora sulla sinistra e, con un ultimo ripido strappo, conduce alla Bassa di Lago Scuro (q. 2477 m), ampia depressione posta tra il Pizzo Taneda e la Punta Negra.
Perdere leggermente quota fino a portarsi all'altezza del Lago Scuro (q. 2451 m), quindi, con un lungo traverso per lo più pianeggiante o in leggera salita, si guadagna la Capanna Cadlimo (q. 2570 m).
Portarsi alle spalle della Capanna per seguire il sentiero segnato bianco-blu per il Passo Bornengo.
La traccia, inizialmente, percorre un tratto della cresta SW del Pizzo Curnera fino ad un bivio con scritta azzurra su un masso "BOREL". A questo punto, infatti, occorre scendere a sinistra di circa 50m fino al Lago Curnera (q. 2587 m) per poi risalire i ripidi pratoni sulla sinistra della vallata.
Sempre seguendo il sentiero segnato, si perviene ad un pianoro di rocce bianche dove sorgono i Laghetti Borel (q. 2707 m).
Una volta attraversato il pianoro, inerpicarsi lungo il successivo risalto fino ad incontrare, alla q. 2800 m circa, un secondo masso con la scritta azzurra "BOREL". Qui occorre abbandonare definitivamente il sentiero segnalato per imboccare un'ampia cengia (ometti) che, con un traverso ascendente verso destra, conduce alla Fuorcla Borel (q. 2870 m), stretto valico posto tra l'antecima del Piz Borel e il Fil Curnera.
Seguendo la facile e detritica cresta rocciosa, in breve, si raggiunge l'ometto dell'anticima del Piz Borel (q. 2910 m).
Dall'anticima è ben visibile l'intero percorso di cresta fino al Piz Ravetsch.
Abbassarsi di qualche metro fino a portarsi alla base di un breve saltino roccioso attrezzato con fune: se si sceglie di superarlo senza l'ausilio della corda fissa bisogna tener conto di passaggi vicini al III grado della scala UIAA (ben appigliato). Vinto questo primo ostacolo, bisogna perdere nuovamente quota (corda fissa) fino a portarsi alla base del castello sommitale del Piz Borel. Tra facili roccette (I/I+) si giunge, infine, alla croce di vetta del Piz Borel (q. 2952 m).
Dal Piz Borel seguire la divertente cresta rocciosa che, con facili e singoli passaggi di massimo II+, deposita in vetta al Piz Ravetsch (q. 3007 m).

Lungo questo tratto di cresta si trovano ancora alcune corde fisse (poste in corrispondenza dei punti più franosi) e alcuni spit (utili in inverno). Inoltre, se si sceglie di rimanere sempre sul filo di cresta si potrebbero incontrare passaggi fino al III grado, che tuttavia possono sempre essere aggirati a destra per cenge.

Discesa come per la salita.

TEMPI DI PERCORRENZA:
  • PARCHEGGIO DIGA DI PIORA - ALPE RITOM: 20 minuti
  • ALPE RITOM - LAGO TOM: 15 minuti
  • LAGO TOM - LAGO TANEDA INFERIORE: 30 minuti
  • LAGO TANEDA INFERIORE - LAGO TANEDA SUPERIORE: 10 minuti
  • LAGO TANEDA SUPERIORE - BASSA DI LAGO SCURO: 25 minuti
  • BASSA DI LAGO SCURO - CAPANNA CADLIMO: 25 minuti
  • CAPANNA CADLIMO - LAGO CURNERA: 10 minuti
  • LAGO CURNERA - LAGHETTO BOREL: 20 minuti
  • LAGHETTO BOREL - BIVIO PER IL PIZ BOREL: 15 minuti
  • BIVIO PER IL PIZ BOREL - FUORCLA BOREL: 10 minuti
  • FUORCLA BOREL - ANTICIMA DEL PIZ BOREL: 5 minuti
  • ANTICIMA DEL PIZ BOREL - PIZ BOREL: 15 minutI
  • PIZ BOREL - PIZ RAVETSCH: 30 minuti
  • PIZ RAVETSCH - PARCHEGGIO DIGA DI PIORA:  3,00 ore

con papà

Tourengänger: irgi99


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (17)


Kommentar hinzufügen

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 13. September 2018 um 23:24
Bravi, bella escursione.
Ciao, Ivan

irgi99 hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2018 um 08:33
Grazie!
Irene

beppe hat gesagt: Bravi
Gesendet am 14. September 2018 um 05:43
Molto bello
Ciao
Beppe

irgi99 hat gesagt: RE:Bravi
Gesendet am 14. September 2018 um 08:33
Sì, davvero un bel posto!
Ciao
Irene

giorgio59m hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2018 um 08:54
Amo le zone, molto bella l'escursione
ciao

irgi99 hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2018 um 12:48
In Val Cadlimo non c'ero mai stata, se non proprio in fondo in fondo durante la discesa dallo Schenadui... devo dire che è davvero bella!

saimon hat gesagt: bravi
Gesendet am 14. September 2018 um 10:06
Complimenti per le vette conquistate e le zone poco frequentate e selvatiche dell'Alto Ticino. Una bellissima zona, piena di stambecchi e di laghetti. Hai fatto bene ad andare a fare il Ravetsch.

saluti saimon

irgi99 hat gesagt: RE:bravi
Gesendet am 14. September 2018 um 12:49
Grazie!
Abbiamo preso spunto dalla tua escursione di questa estate!
ciao
Irene

blepori Pro hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2018 um 11:14
bel giro, lunghetto fare avanti e indietro dalla val cadlimo...Ciao Benedetto

irgi99 hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2018 um 12:51
Sì era bella lunga, soprattutto perchè fare l'anello per variare un po' la discesa avrebbe voluto dire ancora più chilometri!
Però partendo dal Passo del Lucomagno dev'essere ancora moooooolto più lunga!
Ciao
Irene

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2018 um 11:43
Beh, direi che vi siete divertiti - e molto - anche Voi.
Ciao

irgi99 hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2018 um 12:52
Ah si!
Ciao
Irene

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2018 um 12:38
Sempre una zona bellissima quella di Piora e della Capanna Cadlimo con percorsi adatti a tutti i gusti e difficoltà ... dal turistico all'alpinistico e come sempre tu e papà non vi siete fatti mancare niente ! ... complimenti per la gran bella giornata compreso l'incontro con i due " camosci " Varesini !!!

ciao Giorgio

irgi99 hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2018 um 12:53
Grazie mille Giorgio!
In questa zona non ero mai stata, però mi è piaciuta proprio tanto!
Ciao
Irene

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 15. September 2018 um 18:35
Bravi, una cima che ho nel mirino da almeno un paio d'anni ma......non sono riuscito a salire.....a settembre non so se riesco (non vorrei andare da solo e i tratti esposti non piacciono ai miei amici!), se tiene il tempo a ottobre ma......più facile l'anno prossimo!
Ciao
Amedeo

Amedeo hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. September 2018 um 18:36
E comunque grazie della dettagliata relazione...chissà che non convinca i miei amici ad andarci!?
Ciao
Amedeo

irgi99 hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. September 2018 um 08:26
Spero tanto che tu riesca perchè è un bell'ambiente!!
Ciao e grazie,
Irene


Kommentar hinzufügen»