Pregiatino di Ferragosto ... Rosso di Ribia


Publiziert von GIBI , 17. August 2018 um 12:36.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:15 August 2018
Wandern Schwierigkeit: T4- - Alpinwandern
Klettern Schwierigkeit: II (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Rosso di Ribia 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 1545 m
Abstieg: 1532 m
Strecke:Km. 10,8 > Pascolo dell'Òviga, Pièi, Costa del Pianaccio, Alpe Pianaccio, Capanna Alpe Ribia, Alpe di Ribia, Rosso di Ribia cima Sud-Ovest, Rosso di Ribia cima secondaria e ritorno per lo stesso itinerario
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Raggiungere il Piano di Magadino oltrepassare la galleria Mapo-Morettina e seguire le indicazioni per la Valle Maggia e le Centovalli fino al passaggio a livello di Ponte Brolla prendere a sinistra per le Centovalli fino alla deviazione sulla destra che sale in Valle Onsernone, girare a destra dopo Russo per Vergelletto, proseguire sino alla fine della strada cantonale, continuare sulla stradina, passare la funivia di Zott (che porta all' alpe e capanna di Saléi). Ancora mezzo km e al cartello escursionistico giallo sulla destra, lasciare l'auto (ampie possibilità).
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Alpe Ribia
Kartennummer:Quadra-concept scala 1:25000 Bassa Vallemaggia ( Avegno, Rovana, Onsernone )

Rinfrancato dalla bella ascesa di   Igor di fine luglio e dai suoi preziosi consigli eccomi nel giorno di ferragosto impegnato a cercare di chiudere una pratica lasciata aperta nel settembre 2015 e cercare si salire in cima ( ovviamente a quella Sud-Ovest relativamente più semplice ) ad uno come direbbe il buon   Igor dei " PREGIATI " del Ticino ... il Rosso di Ribia !

Partenza alle 10.30 dal Pascolo dell'Òviga su tracciato ben segnato bianco-rosso per salire al bel nucleo di Pièi e da lì inoltrarmi nel bel bosco che sale ripido fino a spuntare all'Alpe del Pianaccio ( ho preferito salire proprio adesso anziché in autunno proprio per evitare tutto il fogliame che si ferma sul sentiero rendendolo sopratutto in discesa decisamente scivoloso ed impegnativo ) e da li a campo aperto raggiungere la Capanna dell'Alpe di Ribia poco dopo mezzogiorno, breve pausa e riparto su sentiero non segnato ma seguendo gli omini sulla sinistra alle spalle della capanna ( o almeno fino a che si trovano ) poi diventa evidente che un po' per sfasciumi e un po' per prati bisogna puntare a schema libero verso il canale erboso ai piedi della montagna dove alle prime difficoltà ( vedi cavo staccato ) mi ero arenato anni fa, oggi invece pur sempre con estrema attenzione ci si deve tirare su di forza prima grazie ad un cavo, poi bisogna superare alcuni ostacoli rocciosi tramite delle belle nuove fiammanti catene dopodiché ad attenderci c'è un bel lungo canapone che ci facilità la risalita del pendio erboso fin sotto alle ultime difficoltà superabili nuovamente con catene e infine con breve arrampicata poco prima delle 14 sono finalmente anche io in vetta al Rosso di Ribia !

Pausa di un 15' per godermi il panorama e scattare alcune foto ma prima di ridiscendere in capanna per il pranzo decido di salire anche all'altra cima " minore " per poi ripercorrere in discesa tutto il tratto attrezzato e alle 15.30 sono di nuovo in capanna dove mi fermerò un bel po' anche perché vengo raggiunto da un escursionista di Cugnasco proveniente dall'Alpe d'Albezzona anche lui come me contento di aver trovato finalmente qualcuno per poter scambiare due parole e così il tempo passa e solo alle 17 riparto verso valle ma in poco più di un ora sono alla macchina pienamente soddisfatto di aver finalmente chiuso anche questa adrenalinica ma anche piacevolissima pratica !

Giorgio



Escursione odierna di Km. 10,8

NB ... Tempi indicati soste escluse :

Pascolo dell'Òviga - Piei - Alpe Pianaccio - Capanna Alpe Ribia > 1h 40'
Capanna Alpe di Ribia - Rosso di Ribia > 1h 30'
Rosso di Ribia - Capanna Alpe Ribia > 1h
Capanna Alpe Ribia - Alpe Pianaccio - Piei - Pascolo dell'Òviga  > 1h 10'

Tourengänger: GIBI


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T4 L II
T4 II
30 Okt 16
Rosso di Ribia · tignoelino
T4+ II
T5 II
21 Aug 14
ROSSO DI RIBIA (2547 m) · gmonty
T4+ I
25 Jul 11
Rosso di Ribia (2547 m) · tapio

Kommentare (16)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 17. August 2018 um 13:42
Dovremo scrivere all'Accademia della Crusca in maniera che il termine pregiato o pregiatino abbiano la giusta paternità....

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. August 2018 um 13:46
sicuramente Daniele ... diamo ad Igor quel che è di Igor !

Menek hat gesagt:
Gesendet am 17. August 2018 um 14:10
bravo Gio, un bel pregiatino... :) giusto per restare in rima.
Menek

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. August 2018 um 16:55
bellissimo Dome ... sono sicuro ti piacerebbe !

ciao Giorgio

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. August 2018 um 18:56
sicuro

beppe hat gesagt: Bello
Gesendet am 17. August 2018 um 17:01
Bravo Giorgio
Ciao
Beppe

GIBI hat gesagt: RE:Bello
Gesendet am 17. August 2018 um 17:52
Grazie Beppe ... in vacanza ?

beppe hat gesagt: RE:Bello
Gesendet am 17. August 2018 um 18:04
Domani

micaela hat gesagt:
Gesendet am 17. August 2018 um 19:08
Complimenti, Giò, col rammarico di non esserci stata anch'io lassù!
Ciao, Micaela.

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. August 2018 um 23:45
Ci saranno altre occasioni e altre montagne e poi tu questa l'avevi già salita quando la parte attrezzata era ancora in pessime condizioni !

ciao Giorgio

blepori Pro hat gesagt:
Gesendet am 18. August 2018 um 03:24
Bella gita approvo in pieno il termine 'pregiatino' per questa bella cima. Ciao benedetto

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. August 2018 um 09:00
Grazie Benedetto ... e buoni " pregiatini " anche a te !

ciao Giorgio

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 18. August 2018 um 09:29
Bravo Giorgio, da prendere senz'altro come idea per una futura escursione.
Ciao, Ivan

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. August 2018 um 11:30
Grazie Ivan, decisamente una bella zona selvaggia a torto non molto frequentata, certo da casa nostra almeno 2 ore di auto comunque ci vogliono e allora magari si fanno preferire altre valli più frequentate !

ciao Giorgio

igor hat gesagt:
Gesendet am 26. August 2018 um 09:21
Grandissimo Giorgio ! Ho visto solo ora ! Ciaoo

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. August 2018 um 20:46
Non c'è problema Igor ... pensavo fossi al mare con Marcia e poi l'importante è che i consigli siano stati utili !

ciao Giorgio


Kommentar hinzufügen»