Monte Spluga o Cima Desenigo 2845 m


Publiziert von cristina , 4. Juli 2018 um 13:22. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:30 Juni 2018
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Milano-Lecco-Colico-Sondrio. All'entrata di Morbegno svoltare a sx, passare il ponte sull'Adda. Seguire le indicazioni per Dazio, Serone, Chempo quindi Roncaglia. Giunti a Poira di Dentro ampio posteggio nei pressi del campo di calcio.

Ho saputo di questa cima dal programma del Cai di Colico, mi ha incuriosita, trovata qualche relazione eccoci qui al posteggio in una splendida Poira.

Mentre siamo alle prese con il vecchio GPS che sembra averci abbandonato definitivamente, sentiamo: “Non ci posso credere….”, uno sguardo al guidatore, faccio mente locale su chi possa essere e…ma sì è Luca zar. Incredibile, aver scelto in contemporanea questa semisconosciuta cima.

Naturalmente si va via insieme. Erba alta e caldo cocente sono i padroni fino a oltre 2000 m di quota. Dopo l’alpeggio di Pesc, qualcuno di veramente illuminato, ha pensato di costruire fontane più o meno ogni quarto d’ora di cammino, le abbiamo assaggiate tutte, oggi una vera benedizione!

Diversamente da quanto letto, il sentiero per il P.so del Colino è ora tutto bollato, è la parte bassa che scarseggia di bolli e indicazioni anche se la traccia, che rimane sempre nel centro del vallone, è sempre evidente. In ogni caso non ci si perde.

Invece, dopo il P.so del Colino abbiamo visto solo due o tre ometti. A dir il vero non è che ci siamo impegnati molto nella ricerca. Individuata la cima, abbiamo più che altro cercato il modo più agevole per attraversare l’infinita pietraia, cercando anche di scantonare i residui nevai.

Nonostante sapessimo che avremmo dovuto raggiungere la dorsale, dove tra l’altro almeno un ometto era visibile, ci infiliamo in un canale a dx della cima. L’imbocco del canale è un po’ franoso ma con un “delicatezza” si riesce a non far franare tutto. Salendo, il terreno diventa più stabile e con una divertente arrampicata tra il I e se proprio vogliamo esagerare II, da fare sempre con molta attenzione, giungiamo in cresta dove, svoltando a sx raggiungiamo velocemente la mini crocetta della cima.

Nonostante verso l’alta Valtellina le nuvola coprano buona parte delle cime, il resto è tutto ben visibile, un grande panorama. Sostiamo una mezz’oretta in cima dopo di che scendiamo dalla dorsale. Anche qui i primi metri, piuttosto ripidi, sono da fare con un po' di attenzione.

Superata la parte ripida e due ometti, ci riportiamo sulla pietraia e quindi al P.so Colino dove facciamo sosta pranzo poiché qui le nostre strade si divideranno.

Luca ci abbandona scendendo dalla stessa parte noi invece proseguiamo per il P.so Visagno e il Bivacco Bottani-Cornaggia (chiuso, le chiavi si ritirano a Poira, nei pressi del posteggio).

Il bivacco è subito visibile grazie anche al suo colore rosso sgargiante. Raggiuntolo facciamo una breve sosta e decidiamo di fare la deviazione per i Tre Cornini.

Scendiamo ancora un poco e andiamo a prendere quella che sembrava una traccia invece è un sentiero ufficiale che ci porta sulla dorsale dei Tre Cornini che raggiungiamo in discesa.

Raggiuntili scendiamo ora un poco a muzzo, passiamo sotto l’Alpe Visagno e cominciamo la lunga discesa.

Su questo versante, nonostante abbiamo passato almeno tre alpeggi più o meno grandi non abbiamo trovato acqua. Erano tutti ancora disabitati per cui potrebbe essere questo il motivo per cui non abbiamo trovato acqua.

Giunti a Poira ci fiondiamo alla fontana nel posteggio che prosciughiamo letteralmente!



...zar...aggiungo solo un grazie per la simpaticissima compagnia di Cristina e Marco, due persone integrate davvero perfettamente nella filosofia montana...
L'escursione è stata divertentissima sotto tutti gli aspetti.
Ciao a tutte/i
Luca


 


Tourengänger: cristina, Marco27, zar


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (17)


Kommentar hinzufügen

numbers hat gesagt:
Gesendet am 4. Juli 2018 um 13:49
Bel giro,
da fare, prima o poi

Mario

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 4. Juli 2018 um 13:50
Merita...

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 4. Juli 2018 um 18:52
Ripeterei le parole di Mario.
Da scegliere giornata fresca, immagino....
D

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 08:33
Forse in autunno è meglio ma con tutte quelle fontane la salita è andata bene...in discesa non ne abbiamo trovate ma penso che una volta che agli alpeggi salirà qualcuno l'acqua dovrebbe esserci anche lì...

irgi99 hat gesagt:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 08:21
Questa escursione aveva affascinato moltissimo anche me!!! Bravissimissimiiiii! Soprattutto per l'ottima scelta del giro ad anello!
Irene

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 08:35
Quando c'è l'oppurtunità di farlo è sempre meglio....

Beh ne approfiltto per farti tanti complimenti...stai "crescendo" velocemente...con il prossimo inverno ti vedremo sulle cascate :-)))

blepori Pro hat gesagt:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 08:37
Bel giro discreto dislivello

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 08:52
Vedo che manca un pezzo del commento....

Avremo tanto tempo per stare fermi...finchè si può...si deve e poi senti chi parla :-))) non mi sembri proprio un pantofolaio anzi :-D

Buona montagna, ciao Cri

blepori Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 09:06
vero, ho messo una faccina che non piaceva a hikr :)))

Menek hat gesagt:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 10:16
Benedetto: discreto dislivello ... :(
bel giro e tanta pietraia...
p.s. c'è un refuso nel titolo.
Ciaux

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 13:28
Anni fa pernottando al Bivacco Premalpia mi era venuta una mezza idea di salire nel tardo pomeriggio anche al Monte Spluga visto che il giorno successivo avevo già in programma il Ligoncio ma poi rimasi a godermi l'ultimo sole al bivacco !

Comunque decisamente un bel giro da dove siete partiti voi tre e se in tanti ci tengono a farlo perché mai non organizzarci un bel raduno di Hikeriani ?

ciao Giorgio

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 13:29
Perchè no....vuoi metterti in gioco?


Marco27 hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 16:07
Se organizza Giorgio, ci fa partire alle 13 :-) :-)
Così io mi squaglio appena scendo dalla macchina....

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 17:28
mi squaglio ... o me la squaglio appena sceso dalla macchina ?

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Juli 2018 um 08:08
Un po' tutte e due :-)

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Juli 2018 um 17:27
... a settembre si potrebbe anche fare !

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Juli 2018 um 08:08
Direi anche più avanti ho visto delle bellissime foto autunnali...


Kommentar hinzufügen»