Pizzo Montalto con successiva traversata a Passo Preia


Published by Panoramix , 3 July 2018, 11h25.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:30 June 2018
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 9:30
Height gain: 1350 m 4428 ft.
Access to start point:Da Villadossola (comune che precede Domodossola), seguire per Valle Antrona e, ad Antronapiana, girare a destra per Cheggio (in totale 24 km da Villadossola). Parcheggio nei pressi della diga o comunque appena finisce l' asfalto. Prima della diga sulla destra c'e' la palina del sentiero C26 da seguire.

Sentiero ripido fin dai primi passi, offre subito begli scorci sul sottostante lago e le cime intorno.

Personalmente ho trovato poco visibile il bivio per Alpe Pasquale a quota 1700 circa. Si risale con tratti molto ripidi fino a Alpe Bisi (1780) per poi traversare verso le prime baite dell' alpe (vegetazione fittissima; qualche ortica). Di nuovo a pendenza sostenuta verso Est fortemente controsole fino ai ruderi superiori a q. 2180 dove la valle si allarga e si arriva ad un lago (oggi ancora in disgelo con diversi nevai intorno): lasciare a sinistra il sentiero per colle Pianei e risalire (ometti) un pendio erboso verso la cresta Nord del Montalto.
 
Si giunge in cresta (ometto) circa a quota 2500 e si procede su tracce di sentiero e qualche roccetta. Il tratto centrale e' piu' impegnativo: piu' ripido con un breve pezzo leggermente esposto (ma con tanti appigli dove tenersi). A quota 2650 circa un bel ripiano pietroso introduce all' ultimo facile tratto. In vetta (ometto con libro di vetta al suo interno ... non immediatamente visibile ... forse per questo e' poco firmato ... la mia e' stata la prima firma del 2018) si capisce che capre frequentano spesso il luogo ... per la sosta e' decisamente piu' ospitale il ripiano pietroso citato prima (infatti ci fermiamo quasi 3 ore).

Ritorno per la stessa via fino al lago (seguire gli ometti) e continuare poi, di nuovo su sentiero segnato, verso il vicino Passo Pianei. Si traversa in Val Bognanco su traccia ondulata, tutta libera da neve, che si impenna decisamente per giungere alla stretta apertura di Passo Castello. In costa, con qualche tratto leggermente instabile, si perviene a Passo Preia da cui a sinistra verso Cheggio sul sentiero GTA (resti di slavine/nevai da attraversare ... in un caso assolutamente da aggirare data l' evidente precarieta' ... aggiramento che si compie facilmente): si perviene cosi' all' incrocio di quota 1700 circa citato all' inizio da cui in breve al posteggio. 
 
Cielo sgombro da nubi fino alle 11; giornata calda (zero termico > 4000 metri) col sole che scalda 
particolarmente nella discesa da Passo Preia anche nei tratti boschivi. Niente fontane ... solo ruscelli per eventualmente dissetarsi. Bell' avvistamento di pernice poco sotto la vetta.  

Hike partners: Panoramix


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

GAQA says:
Sent 3 July 2018, 13h35
Ciao Marco..una bella uscita e anche dei bei panorami apprezzati dalla cima.
Ci sentiamo.
Un saluto Alessandro

Panoramix says: RE:
Sent 5 July 2018, 10h40
Avevo notato Weissmies particolarmente innevata e quindi mi e' venuta voglia di osservarla meglio. Inizialmente ho pensato allo Straciugo (su cui son gia' stato ma non ho piu' le foto) ma pur essendo passati tanti anni e' una gita che ricordo molto bene. Ho quindi ripiegato sul Montalto ... valida alternativa: leggermente piu' basso ma con itinerario piu' vario e panorama piu' esteso.

Poncione says:
Sent 3 July 2018, 14h31
Bello il Montalto, ben fattibile anche con percorso ad anello in ambienti di prim'ordine.
Ciao

Panoramix says: RE:
Sent 5 July 2018, 10h36
Ambienti di prim' ordine ... concordo in pieno. Quanto al percorso ad anello ... studiero' per il futuro. Ciao. MARCO

Nevermind says:
Sent 4 July 2018, 07h07
Ciao, dal Lago Pianei è segnato o ci sono solo ometti? L'unica volta che sono stato a Cheggio mi pare di aver visto un cartello segnaletico che già alla partenza indicava il Montalto, però forse sbaglio. Saluti Giuliano

Panoramix says: RE:
Sent 5 July 2018, 10h33
Giuliano,
dal lago, per andare al Montalto, ci sono solo ometti ... anche se non sono moltissimi non ci si puo' sbagliare ... in particolare c'e' un ometto a inizio cresta ben identificabile dal basso.

Cartelli che riportavano "Montalto" non ne ho visti (ma io non sono grande osservatore): ho seguito il C26 che fa Alpe Pasquale - Passo Pianei - Passo Preia. Dal Passo Preia in discesa sei sul C26A. Ciao. MARCO


Post a comment»