Dammastock,Scheenestock, Eggstock SKT


Publiziert von marc73 , 10. Juni 2018 um 20:30.

Region: Welt » Schweiz » Uri
Tour Datum: 9 Juni 2018
Ski Schwierigkeit: WS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-UR   CH-VS 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 1400 m
Abstieg: 1400 m
Strecke:23

Finalmente aprono Nufenen e Furka, alcuni amici mi propongono il classico del Gallina...altri mi propongono il Dammastock,
quest'ultimo in programma da anni ..ma per una cosa o l'altra sempre saltato...quindi e vada per il Rodano.
Con Mika e Monica ci avviamo verso il Furka. Arriviamo circa alle 6.00, partenza dal posteggio con il solito portage fino alla base del ghiacciaio, poco sopra le grotte una lingua di neve aiuta a traversare fino al ghiaccio in modo agevole.

Si sale la solita lunga lingua del Rodano, molta meno neve del previsto, o meglio già super pressata e ed in parte ghiaccio già presente, i crepacci ancora ben chiusi a parte al ritorno le fessure piu visibile ed aperte.

Giunti alla deviazione per il Galentstock, metà degli sciatori continua ..l'altra devia a destra.
La meteo è meno bella del previsto, grosse nuvole sovrastano le nostre vette che non vediamo a lungo, dopo la deviazione saliamo il gradino su neve più ripido fino al plateau centrale dove la visibilità è sempre bassa, senza sole..almeno non si suda :-)

sul piattone si avanza nella nebbia, poi salendo in direzione del Wisse la nebbia inizia a diradarsi, oltre i 3200m il sole ci colpisce in pieno, caldissimo di colpo..la neve già molliccia, in programma avevamo di fare il giro dal Wisse, ma visto che è il giorno di apertura non vi sono tracce, solo quella verso il Dammastock appena fatta. Breve valutazione su cosa fare ..andare al Wisse..o all'Eggsstock o dall'altra al Ronherstock...tracciando; alla fine decidiamo di seguire il traccione e fare il Dammastock 3630m subito, 
dopo altri 400d+ lasciamo al deposito le aste ed in breve raggiungiamo la bella croce di vetta, non siamo soli..parecchi appassionati hanno preso al balzo l'occasione dell'apertura con una bella giornata di sole.

Scesi al deposito, tutti tranne una esile traccia scendono direttamente, noi restiamo alti e puntiamo la vicina ScheeneStock 3608m, breve salita su neve e poi poche instabili rocce. anche qui breve pausa poi discesa ancora su neve fino all'attacco dell'EggStock 3583m, anche qui con una salita su roccette si arriva facilmente in vetta, da dove vediamo benissimo il Sustenhorn fatto pochi giorni fà nella nebbia e pioggia, oggi presenta tutto il suo dorso bianco fino in vetta ahhh.

purtroppo la temperatura in aumento ci spinge a saltare il Wisse Nollen e soprattutto dall'altra parte il bellissimo dorso del RhoneStock.

scendiamo prima su neve bella da sciare molle ma ancora buona, poi sul ghiacciaio fino al ghiacciaio finale, portage ed al posteggio bella sorpresa incontriamo per una super birra tanti amici che avevano fatto il Galenstock (Boris, Thomas..)

insomma bella classica, con la neve di quest'anno sarebbe stato un peccato non farla, sicuramente da tornare per il Rhonestock e il Tieralplistock


Tourengänger: marc73


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»