Toscana: da San Vincenzo a Orbetello in bici


Published by grandemago , 3 June 2018, 14h02. Photos by the participants

Region: World » Italy » Tuscany
Date of the hike:27 May 2018
Mountain-bike grading: F - Easy
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4 days
Height gain: 1400 m 4592 ft.
Height loss: 1400 m 4592 ft.
Route:Lunghezza km 208+24: S. Vincenzo, Suvereto, Follonica, Castiglione della Pescaia, Montiano, Magliano in Toscana, Marsiliana, Capalbio, Ansedonia, Orbetello, Orbetello Scalo
Access to start point:Bici da casa a Lodi - Treno da Lodi a S. Vincenzo
Access to end point:Treno da Orbetello Scalo a Lodi - Bici da Lodi a casa
Accommodation:Hai voglia....
Maps:OpenStreetMap

Superato l’inverno e una primavera difficile, tra malanni, maltempo e impegni famigliari, possiamo finalmente tornare per qualche giorno continuativo sulle nostre bici per un giro in Maremma, programmato ormai già da alcuni mesi. Ce la prenderemo abbastanza comoda ma sarà dura lo stesso: dovremo fare i conti con i malanni, il caldo, lo scarso allenamento e l’età che avanza. Tuttavia, nulla di ciò riuscirà a toglierci il piacere di pedalare attraverso questa magnifica terra, la Toscana.

 

 

1° giorno

CERVIGNANO – LODI / SAN VINCENZO – SUVERETO

Lunghezza km 11 + 25,5

Raggiungiamo in bici la stazione di Lodi e qui prendiamo il treno per San Vincenzo, dove arriviamo poco prima delle 14. Prendiamo la ciclabile che affianca la provinciale per Piombino, poi per strade secondarie tagliamo in direzione di Venturina. Poco dopo sarebbe mia intenzione percorrere una variante sterrata, ma “toppo” clamorosamente, quindi proseguiamo dolcemente in salita sulla comoda strada verso Suvereto. L’ultimo tratto per salire alla porta del Centro Storico è una bella rampa, fortunatamente breve, ma per arrivare al Chiostro dove pernotteremo, in cima al paese, ce n’è da fare un’altra, che saggiamente saliamo bici alla mano (faticoso comunque). La fatica tuttavia è ampiamente ripagata dalla bellezza del luogo.

 

2° giorno

SUVERETO – CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

Lunghezza km 62

Scendiamo dal borgo e inizialmente seguiamo la strada per Massa Marittima, poi, passando da San Lorenzo e Casalappi attraverso una riposante campagna, raggiungiamo Riotorto. Da qui, dopo aver superato l’Aurelia e la ferrovia, raggiungiamo il mare presso Torre Mozza. Ora, pedalando sempre paralleli al mare e senza traffico, percorriamo tutto il lungomare quasi deserto di Follonica e poi la ciclabile fino a Puntone. Terminata questa proseguiamo sulla provinciale che ci presenta il primo strappo della giornata: breve ma intenso! Attraversiamo Pian d’Alma e risaliamo ancora, più dolcemente, la salita che ci porta ad attraversare l’unica galleria (breve) di tutto il nostro giro. Al bivio per Le Rocchette ritroviamo la ciclabile che seguiamo fino a Castiglione della Pescaia, dove è d’obbligo una visita al borgo… da guadagnarsi faticosamente! Un’altra visita d’obbligo è alla Riserva Naturale della Daccia Botrona… questa piatta… e ci si va volentieri. Finito il tour raggiungiamo il campeggio dove pernotteremo e dove staziona in vacanza il resto della famiglia.

 

3° giorno

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - MARSILIANA

Lunghezza km 66

Oggi una bella tappa con diverse salite. Un tappone per noi, che fino a ieri abbiamo salito solo qualche cavalcavia… e con fatica! Da Castiglione a Grosseto, tranne un paio di chilometri, è tutta ciclabile, piatta e rilassante. Dopo la visita del Centro Storico raggiungiamo su sterrata l’argine dell’Ombrone che seguiamo fino al ponte che lo attraversa, infine, al di là dell’Aurelia e seguendo le indicazioni, iniziamo il bellissimo percorso collinare che ci porta prima a Montiano, poi a Magliano, due borghi entrambi meritevoli di una visita. Concludiamo la giornata raggiungendo Marsiliana, dove ci aspetta un carino B&B con bellavista sulla costa e sulle campagne circostanti.

 

4°giorno

MARSILIANA – ORBETELLO / LODI – CERVIGNANO

Lunghezza km 54,5 + 13

Oggi ci aspetta quasi subito la salita a Capalbio che, tranne il finale, è meno dura del previsto. Il finale lo facciamo con bici alla mano… senza nessuna vergogna! A differenza dei precedenti, nel Centro Storico è impossibile muoversi con le bici, quindi le lasciamo fuori dalla porta e ci inoltriamo a piedi nei meandri del borgo, dove nuvole scure e minacciose creano un’atmosfera particolare. Tornati alle bici iniziamo la discesa verso la Sgrilla e poco dopo proviamo l’ebrezza di beccarci un bel temporale. Veloci (???) cerchiamo di uscirne il prima possibile: verso la costa sembra che il cielo si apra e in effetti, prima di raggiungere la litoranea, smette di piovere. Ad Ansedonia altra rampa e altro scroscio. Questa volta però, poco prima di scollinare, troviamo un bel portico dove poterci fermare ed anche rifocillare. Il resto infine, attraverso il Tombolo della Feniglia e Orbetello, filerà via liscio come l’olio… toscano naturalmente! 


Hike partners: grandemago, Lella


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T1
F

Comments (23)


Post a comment

Angelo & Ele says: TOSCANA MAGICA, LA PROSSIMA MAGIA IN UMBRIA...???
Sent 3 June 2018, 14h58
Che bello rileggervi e ammirare le vostre belle foto...

Cari saluti e mille pensieri positivi a Voi dedicati...

Angelo + Ele

grandemago says: RE:TOSCANA MAGICA, LA PROSSIMA MAGIA IN UMBRIA...???
Sent 3 June 2018, 19h15
Graziemille!
Cari saluti a voi

A & L

danicomo says:
Sent 3 June 2018, 16h54
Bellissimo e bellissimi i fiori di Lella...
Saluti
D

grandemago says: RE:
Sent 3 June 2018, 19h17
Grazie Daniele, ora abbiamo messo anche i nomi, sperando di averli azzeccati tutti.
Ciao

beppe says:
Sent 3 June 2018, 18h26
Bellissimo giro bravissimo
Ciao
Beppe

grandemago says: RE:
Sent 3 June 2018, 19h18
Avremmo voluto farlo prima per evitare il caldo, ma dopo tutto è andata bene anche così.
Ciao

beppe says: RE:
Sent 3 June 2018, 19h47
Scusa Lella
Bravissimi

ivanbutti says:
Sent 3 June 2018, 20h18
Bravi e bentornati.
A presto, speriamo.

Ciao, Ivan

grandemago says: RE:
Sent 3 June 2018, 22h25
Speriamo..... per ora possiamo solo volare basso!

Ciao, e saluti a Dany

Daniele66 says:
Sent 3 June 2018, 21h26
Bella e bentornati.......Daniele66

grandemago says: RE:
Sent 3 June 2018, 22h28
Sui pedali... ma ci siamo ancora!
Ciao

Menek says:
Sent 4 June 2018, 10h24
Bellissimo! Da quelle parti ho amici e c'ho fatto due o tre volte le vacanze. Ciao ragazzi.
Menek

grandemago says: RE:
Sent 4 June 2018, 11h11
Posti che da 40 anni frequento sempre volentieri, spesso anche d'inverno.
Ciao
A

Francesco says:
Sent 4 June 2018, 10h39
....Bentornato Impavido !!!!

grandemago says: RE:
Sent 4 June 2018, 11h12
Impavido.... non esageriamo!
Ciao

GIBI says:
Sent 4 June 2018, 17h39
Assenti dalle cronache " Hikeriane " da un bel pò ... siete ricomparsi alla grande con questa ciclo-pedalata spettacolare corredata da splendide foto ... bentornati, contento di rileggervi !

ciao Giorgio

grandemago says: RE:
Sent 4 June 2018, 17h58
Ne avrei di giretti in bici da pubblicare ma questo è pur sempre un sito di montagna e mi devo dare una regolata!

Ciao
Aldo

gbal says:
Sent 5 June 2018, 15h10
Dopo un preambolo di grande modestia ci hai regalato una quattro giorni di grande interesse. Bravi!
Secondo me giri come questi si collocano molto bene ANCHE qui

grandemago says: RE:
Sent 5 June 2018, 21h35
Qualcuno disse che il modesto è colui che vuol essere osannato due volte, per questo sono "Grandemago"... me ne basta una!.
Penso invece, (e spero) solo di essere consapevole dei miei limiti, soprattutto ora che di limiti ne ho parecchi...e Lella è messa peggio di me!
Grazie comunque, aderirò senz'altro alla tua comunità, anche se... modestamente, penso di non meritare il titolo di Biker.
Ciao

gbal says: RE:
Sent 5 June 2018, 22h05
Come avrai letto nella "motivazione" per cui è nata questa sotto comunità essa si presta ad accogliere i racconti di chiunque cavalchi una due ruote, che sia un Ironman o, meglio ancora, un pedalatore affezionato al suo ferrovecchio sul quale suda per soddisfare le sue curiosità. Non era scritto così? Beh lo aggiungo adesso e aggiungo: benvenuti te e l'inseparabile Lella.
Ciao!

grandemago says: RE:
Sent 5 June 2018, 22h29
Grazie Giulio
Ciao

proralba says:
Sent 5 June 2018, 22h40
Bellissime foto! Zone stupende!
Complimenti

grandemago says: RE:
Sent 6 June 2018, 09h21
Grazie, la Toscana non può deludere....
Ciao


Post a comment»