Monte Tovo -1386 mt- (ad anello da Doccio discesa per Foresto).


Publiziert von GAQA , 16. April 2018 um 18:42.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:14 April 2018
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 1000 m
Abstieg: 1000 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Gallarate - Besnate - Autostrada A26 Genova/Gravellona Toce - direzione Genova - uscita Romagnano Sesia - S.P 299 - Serravalle Sesia - Borgosesia - Doccio frazione di Quarona.

A Doccio 406 mt, frazione abitata di Quarona (Vc), lasciamo l'auto nel parcheggio antistante alla chiesetta / Oratorio Madonna del Rosario. I segnavia escursionistici son ben in evidenza.

All'interno di un bellissimo bosco, seguiamo il sentiero numero 713, passando accanto: ai ruderi della vecchia teleferica di collegamento per Fei e il "Croso" del mulino. Da notare anche una serie di tipiche baite e ruderi disseminati lungo il tracciato. Senza complicazioni, alternando, tratti in falsopiano, a ripidi strappi in salita, raggiungiamo: la chiesetta / Oratorio di San Bernardo 1018 mt. Notevole il colpo d'occhio sulla selvaggia cresta: Luvot - Castello di Gavala - Massale - Res.

Dopodiché, seguendo sempre il segnavia numero 713, risalendo ampi spazi boschivi, arriviamo su un dosso, o meglio, una spalla, prevalentemente rivolta sul versante settentrionale del Monte Tovo, ovvero: la Cima Falghè 1240 mt. A questo punto, si intercetta il sentiero numero 715 che proviene da Foresto e che proseguirà sulla cresta: Luvot - Castello di Gavala; invece, per il Monte Tovo, si seguiranno i segnavia ben evidenziati. Ora in progressione su larga erta prativa, in breve tempo, giungiamo in cima: Monte Tovo 1386 mt. Nonostante non sia un'elevazione particolarmente panoramica, riesce comunque, ad offrire suggestivi scorci selvaggi sulle vicine montagne confinanti e risulta essere un ottimo punto d'osservazione verso la sottostante: Borgosesia con il caratteristico "serpeggiare" del fiume Sesia all'interno della pianura.

Per la discesa: torniamo nei pressi della Cima Falghè e, individuiamo il sentiero numero 715 che transiterà per il Rifugio Ca Meja o Rifugio Gilodi 1140 mt, concludendo la sua corsa a Costa di Foresto 650 mt.

A Costa di Foresto, si esce dal bosco e, percorrendo la strada asfaltata, scendiamo a Foresto 570 mt. In prossimità di un tornante, con attenzione, si noterà il segnavia numero 716 che collegherà, ora, all'interno del bosco, gli abitati di: Foresto e Doccio, chiudendo il giro ad anello. Bella gita !

NOTE: Sentieri ben segnalati ed intuibili: bisogna solo prestare un minimo di attenzione nei punti in cui vari itinerari si intersecano. Escursione classificabile T2 agevole.

Tourengänger: GAQA


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

Poge Pro hat gesagt:
Gesendet am 16. April 2018 um 20:50
E bravi!
Alla fine mi sembra di vedere che è tutto ben segnato.
Certo che un saltino su cima Aligna potevi farlo .... :)))

Andrea

P.S.: mi sembra che ci sia una sorta di "offuscamento" sull'obiettivo della macchina fotografica ... forse un semplice alone d'umidità.

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. April 2018 um 22:00
Ciao Andrea.
Confermo, sentieri son tutti ben segnalati. Molto più interessante il 713 che termina alla chiesetta San Bernardo, tra l'altro, da quel punto panoramico si gode di una vista magnifica su una selvaggia cresta, a te tanto cara e ben nota :):)

La macchina fotografica sarebbe il caso di metterci mano, prima per comodità usavo solo il cellulare per fare foto, ora uso anche la macchinetta per fare qualche inquadratura più dettagliata..
Alla prossima....
Alessandro

ralphmalph hat gesagt:
Gesendet am 17. April 2018 um 14:18
Bravo Ale! Bell'ambiente con gran bei scorci sulla medio- bassa Valsesia....Alla prossima...
Graziano

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. April 2018 um 15:15
Ciao Graziano, grazie! In bassa valle c'è possibilità di elaborare ed apprezzare bei giri: boschi, chiesette, oratori, panorami ect ect ect.....
Alla prossima:)
Ciao Alessandro

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 20. April 2018 um 12:49
Sempre bei posti e bei panorami.
Ciao Ale

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 20. April 2018 um 14:28
Ciao Emi, grazie mille...Se riusciamo ha trovarci e risolvere questioni logistiche (come al Tracciora), possiamo anche far un giro insieme in media valle qualche domenica:):)
Buon weekend
Alessandro


Kommentar hinzufügen»