Bivacco della Pace e Monte Castello 2760 m


Published by cristina , 29 March 2018, 14h48. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Trentino-South Tirol
Date of the hike:25 March 2018
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days
Access to start point:Autostrada del Brennero uscita Bressanone. Percorrere la Val Pusteria fino al bivio per la Val Badia. Svoltare a dx. Dopo qualche galleria si trova l'indicazione per San Vigilio di Marebbe a sx. A San Vigilio seguire le indicazioni per Rifugio Pederù. La strada ora non è a pagamento. Ampio posteggio al rifugio, aperto.

Oggi siamo al rifugio Pederù, nel Parco del Fanes-Sennes-Braies. La giornata non è come quella di ieri al momento. Ci sono dieci gradi in più ma con il vento sembra più freddo e poi il cielo è coperto…uffa!

Il sentiero per il rifugio Fanes non è stato tracciato per cui rimaniamo sulla strada che sale anche in modo meno ripido. Il tempo come previsto però sta pian piano migliorando e una volta al rifugio Fanes il cielo sarà completamente sgombro da nuvole. Arriviamo al rifugio in solitudine, ancora nessuno in giro, sarà l’effetto ora legale?

Chiediamo qualche info al rifugista che ci conferma di andare tranquilli, nessun problema da quella parte…ottimo.

Saliamo quindi al P.so di Limo da dove vedremo già la nostra meta…lontanaaaaaaaaaaaaa! Dobbiamo pure scendere che vuol dire risalire al ritorno, mannaggia!

Scendiamo alla Malga Fanes Grande dove riprendiamo la salita, mai ripida ma molto lunga. La meta è sempre a vista. A differenza di ieri, nella prima parte ci sono più tracce di salita che vanno nello stesso posto, poi man mano che si sale la traccia anche qui diventa unica.

Anche oggi c’è da rifarsi gli occhi per la bellezza del paesaggio. Qui qualcosa in più conosciamo avendoci fatto le ferie in estate per tanti anni…i ricordi affiorano e con loro anche la voglia di tornare…

La salita è molto tranquilla, ci godiamo il paesaggio. Raggiungiamo e superiamo un gruppo di scialpinisti partiti dal rifugio un bel po’ prima di noi…evidentemente sono tutt’altro che delle tutine, anzi devo dire che sia ieri sia oggi, elementi di quel tipo non ne abbiamo trovati!

Un ultimo più ripido strappo ci porta al Bivacco della Pace, procediamo ancora per qualche metro per raggiungere l’ultimo punto salibile del Monte Castello. Panorama eccezionale sulle Tofane e la Val Travenanzes.

Purtroppo qui è tutto all’ombra per cui il tempo di fare qualche foto e scendiamo più sotto al sole e al riparo dall’aria per mangiare qualcosa. Nel frattempo è arrivato anche il gruppo di scialpinisti…un po’ provati…poco allenati evidentemente!

Anche oggi la discesa sarà un vero spasso…

Alla Malga Fanes Grande facciamo sosta pranzo appollaiati sulla staccionata della malga, poi birra al rifugio omonimo e quindi rientro a Pederù…altra splendida ciaspolata!


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

Menek says:
Sent 29 March 2018, 17h41
di quei posti ho molti ricordi...

cristina says: RE:
Sent 29 March 2018, 20h22
Anche noi, tantissimi soprattutto in estate però, vorremmo tanto tornarci

GIBI says:
Sent 30 March 2018, 14h50
Caspita che giornatona ... un gran regalo di questi tempi !

... e Tanti Auguri di Buona Pasqua

cristina says: RE:
Sent 30 March 2018, 14h51
Finalmente 3 giorni super...:-)))

Auguroni anche a te!


Post a comment»