Gridone 2188m


Publiziert von igor , 10. Februar 2018 um 22:30.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:10 Februar 2018
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT4 - Schneeschuhtour
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Gridone 
Zeitbedarf: 7:00
Aufstieg: 1281 m
Abstieg: 1281 m

Rimasto Orfano di Alpinisti,oggi decido di andare solo a fare il Gridone,appunto settimana scorsa volevo gia farlo ma poi siamo andati a fare l'altro giro.

Il gridone in invernale mi piace non molto ma tantissimo,il Gridone é proprio magico con la neve e secondo me un itinerario bellissimo.

Ma partiamo dall'inizio,non so neanche io come ho fatto ad arrivare al parcheggio di Mergugno,la strada era piena di neve e ghiaccio, e poi più in alto solo di neve .

Arrivato al parcheggio calzo subito le ciaspole,c'é tanta neve frasca (polvere),oggi ho dovuto tracciare tutto da solo sino in cima al gridone,é stato un massacro,già ero stanco di mio poi ogni passo si sprofondava,ho pensato più volte che non sarei mai arrivato in cima,ma poi guardavo sempre la quota,dai ancora 100 metri qua 100 metri di là arriverò ben su spero.....

Come detto complice la stanchezza e soprattutto la neve fresca che mi ha fatto sprofondare ad ogni passo,dopo 4.20 ore sono arrivato finalmente in cima al gridone che erano gia le 13.30 circa.

Dopo la capanna sto in alto e cerco di andare in cresta per evitare il più possibile il traverso con le ciaspole,poi incontro l'unica persona della giornata con gli sci che si fermerà alla bocchetta,poi da qui proseguiro solo fino alla torretta per la misurazione della pioggia e da li traccerò tutta la cresta immacolata sino in cima.

Solo 2 cose volevo oggi più di tutto :

1 Che la salita finisse il prima possibile
2. Che iniziasse subito la discesa.

Comunque una giornata spettacolare,oggi in cima al gridone c'ero solo io é stato un onore godermi una vetta cosi bella sono soddisfatto.

Poi la discesa e stata veloce ed in un attimo sono tornato all'auto.

Oggi cera molta neve e si poteva salire tranquillamente anche con gli sci direttamente dal parcheggio,poi ho notato scendendo al pomeriggio che quello strato di 20-30 cm che ho travato alla mattina era stato cremato dal sole,quindi sono sceso con gli scarponi.

Che giornata spettacolare !

Tourengänger: igor


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (25)


Kommentar hinzufügen

beppe hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 04:04
Grande Igor
Ciao
Beppe

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 09:02
Thanks 1000 beppe Troppa neve ho fatto una fatica boia però ne calda la pena ciao

jkuks hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 07:38
Bravissimo Igor! come sempre del resto.
Saluti
Gianluca

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 09:03
Thanks 1000 Gianluca, ma quanta neve è caduta ???? Ciao

Max64 hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 12:39
Bravo tenace e tosto. ..Come sempre!
Ciao Igor
Max

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 18:04
Thanks Max !!!! Molto bello te lo consiglio ! Ciao

El Chasqui Pro hat gesagt: Fantastico
Gesendet am 11. Februar 2018 um 15:09
bravo Igor, bella salita!

igor hat gesagt: RE:Fantastico
Gesendet am 11. Februar 2018 um 18:05
Grazieee !!! Proprio fantastico !!! Ciao

gbal hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 19:04
Sei stato bravissimo Igor!

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 19:54
Thanks Gbal !!!! Ciao

Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 20:30
Grande e cocciuto...Complimenti

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 20:55
Grazie Daniele !!! Ciao

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 21:28
Già in questo periodo può essere un grosso problema arrivare anche solo in auto fino a Mergugno ma figurati se uno che va in cima al Gridone con le ciaspole si può spaventare per un pò di neve sulla strada ... Grande Igor !

ciao Giorgio

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 06:19
È un po' mi son spaventato perché ho picchiato dentro un po' di sfrizionate,l'auto si era bloccata più volte,per il gridone è stata dura solo perché si sprofondava sempre ed ero già stanco di mio,se vuoi ne organizziamo una, ne ho una bella power fammi sapere se ti va ciao Giorgion,grazie

saimon hat gesagt:
Gesendet am 11. Februar 2018 um 22:13
bel giro e soprattutto bellissime foto. bravo.

saluti a presto saimon

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 06:20
Grazie man ! Il gridone in fato di panorami penso abbia pochi rivali ! Ciao sa sentum

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 10:35
..Ciao Igor, bravissimo. Il Gridone in invernale è un vero spettacolo:
Grande faticaccia= grande soddisfazione !!!

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 13:16
grazie mille !!! Penso anche io sia una montagna mostruosamente bellissima e con il sole di sabato è stato impagabile ! Concordo grande fatica ma immensa soddisfazione ! Ciao

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 14:03
Stessa situazione per noi in Val Cavargna... saliti con ciaspole, ma quasi quasi bastavano gli scarponi.
Sempre bello il Gridone... Ciao Igor

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 15:39
Bellissimo il gridone veramente, qui ci volevano si le ciaspole ma era meglio essere in 2 c'era troppa neve per tra viste da solo troppo faticoso ciao

tignoelino hat gesagt:
Gesendet am 12. Februar 2018 um 22:09
Grande, Messner: con quegli attrezzi, non ci penserei neanche.
ciao
roby

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. Februar 2018 um 15:43
Grazie Roby, con gli sci non sono capace dovrei imparare ciao

tignoelino hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. Februar 2018 um 17:25
Non è mai troppo tardi

Ueli hat gesagt:
Gesendet am 13. Februar 2018 um 07:34
Grande Messner, the number one!

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. Februar 2018 um 15:43
Thanks big !


Kommentar hinzufügen»