Cimetta 1671m, Cima della Trosa 1869m e Madone cima sud 2039m e Cima Nord 2051m


Published by Ueli , 3 February 2018, 21h04. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike: 3 February 2018
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Mountaineering grading: PD
Snowshoe grading: WT5 - Alpine snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Poncione Piancascia 
Time: 8:30
Height gain: 1380 m 4526 ft.
Height loss: 1378 m 4520 ft.
Route:KM Totali 17.2

Cominciamo una volta dalla fine...

A gita conclusa posso dire che è stata un'escursione fantastica. Tempo e condizioni neve favolose. Compagnia: semplicemente mitica!

Messner ed io ci troviamo alle 7:00 a Lugano e dopo mezz'oretta di viaggio ci incontriamo con Moreno. Dopo le brevi presentazioni saliamo in macchina fino al monte Bre e cosi alle 8:30 siamo pronti per partire. L'inizio è blando e dopo alcuni minuti incontriamo la prima neve che però non ci obbliga ancora a indossare le racchette. La giornata si prospetta stupenda ma non dobbiamo sottovalutare il vento che a tratti ci ricorda la sua veemenza. Raggiunte le piste da sci, ci concediamo una breve sosta e ammiriamo la stupenda vista di cui si gode da Cimetta. Le piste sono in ottime condizioni ma di sciatori se ne vedono pochi: forse intimoriti dal vento da nord. Poco dopo mettiamo le ciaspole.

Per Moreno si tratta di una prima... e che prima; poco dopo attacchiamo il crinale del Trosa e dopo pochi passi la nostra traccia si impenna raggiungendo subito delle pendenza da brivido. Le MMV ad ogni modo tengono bene e quindi di lì a poco raggiungiamo la seconda vetta in programma.

La discesa verso la quota 1650 non presenta particolari difficoltà comunque stiamo attenti a non caricare troppo il pendio perché c’è parecchia neve. La risalita al Madone è più impegnativa della precedente. La neve, già un po’ scaldata dal sole, tiene comunque egregiamente ma meno bene rispetto a due ore prima. Tremendi sono i traversi che si devono fare per evitare le rocce. Per fortuna la neve non è moltissima e salendo talvolta su erba e rami che affiorano riusciamo a raggiungere la prima vetta. Bravi ragazzi.
 
La seconda e più alta cima del Madone è poco distante e la raggiungiamo in pochi minuti stando molto cauti e sulla cresta e pernice finale. Finalmente ci godiamo il meritato pranzo. La discesa verso l’alpe di Brieti è lunga… Scendiamo di poco in poco mantenendoci fuori dalle zone più ripide e cercando quando possibile le macchie d’erba. Talvolta siamo costretti a procedere a ritroso per far si che il ramponcino delle racchette faccia presa. In discesa i traversi sono ancora più faticosi che in salita e mettano a dura prova le caviglie ma ciò nonostante riusciamo a raggiungere l’alpe.
 
Qui il più è fatto, si tratta di tenere duro ancora un po’ e rientrare verso la Capanna dello Stallone per un sentiero lungo ma per lo più pianeggiante. Qui Big Cavallo Messner si concede una meritata ovomaltina. In circa 40 minuti, poi, raggiungiamo di nuovo l’auto e ci avviamo verso le rispettive dimore.
 
Grazie ragazzi, è stata una bella avventura alla prossima!!




Igor: Che giornata fantastica,tanto tempo che non vedevo Big ueli e anche con Moreno era dal pesciora che non ci siamo più visti.

Una giornata splendente,con gli amici power che volere di più ????

Alla Prossima amis !

Hike partners: igor, Ueli


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (12)


Post a comment

beppe says: Bravi
Sent 4 February 2018, 11h18
Bel giro
Ciao
Beppe

Ueli says: RE:Bravi
Sent 5 February 2018, 07h35
Grazie Beppe

BreakBall says:
Sent 4 February 2018, 19h06
Minchia ... ma quante foto pubblicate?

Penso sia più riguardevole per chi vi legge fare una corretta selezione ... cancellando almeno i doppioni!!!!!

Scusate lo sfogo ... non voglio essere offensivo.

Ueli says: RE:
Sent 5 February 2018, 07h38
Ciao Break
Il fotografo è il mio amico Messner. La selezione puoi farla tu guardando le foto che ti interessano. A noi piace pubblicare tutte le foto che facciamo ;-)

zar says:
Sent 5 February 2018, 09h51
....bella ragazzi!!!
Ciao
Luca

igor says: RE:
Sent 9 February 2018, 21h02
Grazie zar ! Ciao

Poncione says:
Sent 5 February 2018, 22h01
Bellissimo giro già senza neve, così è stupendo.
Ciao ragazzi.

igor says: RE:
Sent 9 February 2018, 21h02
Hai detto bene ! Grazie ciao !

gbal says:
Sent 5 February 2018, 22h12
Che tris ragazzi. Ottimo giro cominciato in sordina finito in bellezza. Scusate ma il Monte Bre....c'azzecca davvero?

igor says: RE:
Sent 9 February 2018, 21h03
Grazie gbal ! Non so cosa centri la relazione e di ueli ciao

gbal says: RE:
Sent 9 February 2018, 21h13
Boh, magari un lapsus....

Ueli says: RE:
Sent 13 February 2018, 07h37
Il paese o frazione da dove siamo partiti (sopra i monti della Trinità) si chiamo proprio così. :-)


Post a comment»