Albavilla Bolettone Palanzone


Publiziert von davide74 , 3. Januar 2018 um 15:21.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 1 Januar 2018
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Zeitbedarf: 1 Tage 5:00
Aufstieg: 1200 m
Abstieg: 1200 m

Piacevolissima escursione sulla neve da Albavilla al monte Bolettone e al monte Palanzone. Ben segnalato con segnavia. Percorso con scarponi da escursionismo impermeabilizzati, non sono occorsi ramponi. Solo nel tratto dal rifugio Riella alla vetta del monte Palanzone sono state necessarie le ghette. Il primo tratto del " Sentiero degli Alpini" salendo da Albavilla è sconsigliato di corsa perché il terreno su sottobosco è sconnesso, costituito da sassi coperti da foglie, quindi insidiosi per le caviglie. Da Albavilla piazza Roma (circa 430 mslm) all'Alpe del Viceré (circa 900 mslm) per sentiero degli alpini, sono circa 2,2 km di lunghezza e circa 470 metri di dislivello in salita. In alternativa a questo primo tratto, l'Alpe del Viceré è raggiungibile anche in auto da Albavilla, in circa 6 km su asfalto. Ma nei giorni festivi è solitamente molto difficoltoso trovare parcheggio all'Alpe. Dall'Alpe del Vicerè alla vetta del Bolettone (circa 1.320 mslm) sono poco più di 2 km di lunghezza e circa 420 metri di dislivello in salita. Dalle vetta del Bolettone per raggiungere il monte Palanzone, ripercorrere a ritroso il sentiero sopra al rifugio ma anziché scendete a destra a riprendere la mulattiera dell'andata, restare sul sentiero in cresta e scendere nel versante opposto verso la Bocchetta di Lemna. Si sta percorrendo ora un tratto del Sentiero Italia tappa D40. Raggiunta la Bocchetta di Lemna, altitudine circa 1125 mslm si riprende a salire per arrivare in mezz'oretta alla Bocchetta di Palanzo. Dalla Bocchetta di Palanzo in un'altra mezz'ora è possibile salire per sentiero direttamente in vetta, oppure proseguire sulla mulattiera per raggiungere in pochi minuti il Rifugio Riella, altitudine circa 1.250 mslm, dove si gode di un panorama incantevole sopra il Lario. Quasi a ridosso del rifugio si inerpica un sentiero molto ripido, la "direttissima", che in 20-30 minuti porta in vetta al Palanzone, 1.435 mslm. Per raggiungere il monte Palanzone dall'Alpe del Viceré, in alternativa è possibile evitare di salire sul Bolettone, prendendo la mulattiera che dalla fine della strada asfaltata proveniente da Albavilla, passa dal rifugio Cacciatori e porta a Capanna Mara. Tale percorso evita circa 200 metri di dislivello in salita e altrettanti in discesa. Quest'ultimo itinerario è stato utilizzato per il ritorno.

Tourengänger: davide74


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»