Cima del Matro e Capanna Pian d'Alpe


Publiziert von GIBI , 14. August 2017 um 22:42.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:13 August 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Zeitbedarf: 4:45
Aufstieg: 1150 m
Abstieg: 1150 m
Strecke:Km. 18 > Sobrio, Usc, Rifugio Cascine / Giò, Puscett, Laghetto, Cima del Matro, Forcarella, Capanna Pian d’Alpe, Sasso Vedro, Radura della Cresta, Tenciaréu, Ghis, Valecc, Sobrio
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autotrada A2 Svizzera direzione San Gottardo, uscita Faido prendere a destra sulla cantonale in direzione di Lavorgo e Biasca fino a trovare sulla sinistra una deviazione indicante Anzonico,Sobrio, da lì parte la strada che inizialmente per tornanti porta ad Anzonico,Calonico,Cavagnago e infine a Sobrio.
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Pian Dalpe, Rifugio Cascine / Giò
Kartennummer:Quadraconcept scala 1:25000 Valle Riviera ( Biasca, Riviera, Calanca )

Dopo la solita incertezza iniziale per questa domenica con Claudio & Warry strada facendo avevamo adocchiato come possibile meta odierna la Cima di Negros poi però una volta litigato con la macchinetta che non accetta banconote, monete superiori ai 2 CHF e neppure  carte di credito per erogare il ticket ( 10 CHF ) che permette di salire dalla strada che da Lodrino porta in località Legri il nostro obiettivo è radicalmente cambiato e siamo così saliti per la tortuosa strada che porta al paese di Sobrio per salire la Cima del Matro.

Partenza che sono già le 10.15 dal centro di Sobrio per salire a Usc e a Puscett di sotto e di sopra, una volta arrivati alla frazione superiore proprio dietro ad una delle due cascine sulla destra si stacca il sentiero che salendo ad un laghetto ci porta in cima al Matro in poco più di 2 ore.
Qui pausa pranzo nei pressi della piccola croce con splendida vista sulla Valle di Blenio e lontano dai ripetitori di circa un oretta e poi ci rimettiamo in cammino e passando dalla Forcarella alle 14.15 siamo alla sempre piacevole Capanna Pian d'Alpe dove sostiamo una mezzoretta per la pausa birretta dopodiché riprendiamo il nostro bel giro che passando per Tenciaréu e la Gola del Dragone ci riporta al parcheggio di Sobrio che sono le 16.30.

Giorgio



Escursione odierna di Km.18

NB ... Tempi indicati soste escluse :
Sobrio - Usc - Puscett - Cima del Matro > 2h 10'
Cima del Matro - Bassa dei Cantoi - Capanna Pian d'Alpe > 50'
Capanna Pian d'Alpe - Tenciareu - Sobrio > 1h 50'
Capanna Pian d
 


Tourengänger: GIBI


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (8)


Kommentar hinzufügen

igor hat gesagt:
Gesendet am 14. August 2017 um 23:07
Bravi bella cima il matro,fatta in invernale ciaooo

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. August 2017 um 21:53
hai ragione Igor ... ma io al massimo in inverno ho fatto la Bassa di Cantoi e sono sceso in Pian d'Alpe !

ciao Giorgio

siso Pro hat gesagt:
Gesendet am 15. August 2017 um 13:58
Bel giro Giorgio,
il Matro è piacevole in tutte le stagioni!
Ciao,
siso.

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. August 2017 um 21:51
a parte i ripetitori ... ma se vogliamo le comodità dobbiamo farcene una ragione ... è un giro che mi è sempre piaciuto fare !

ciao Giorgio

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 15. August 2017 um 17:32
Ridicola quella macchinetta....
Oltre a tutte le difficoltà che vi ha dato, non è da trovare presso la sede dei pompieri, lontano dall'inizio della strada in questione?

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. August 2017 um 21:49
Molto lontana dalla strada per Legri in zona Campo Sportivo ... ma quello lo sapevo, oltre a non volerne sapere di funzionare è anche difficile da capire perché oltretutto il display con il sole è praticamente illeggibile ... poi ti dice di confermare il tutto schiacciando il pulsante verde ... che non c'è ! ... decisamente meglio il gettone a Gnosca per salire in Aspra.

Menek hat gesagt:
Gesendet am 16. August 2017 um 10:42
Oltre al tempo pure le mecchinette ci si mettono... :))))))))

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. August 2017 um 10:51
Non c'è verso di iniziare a camminare ad orari più logici ... pure la tecnologia mi rema contro !


Kommentar hinzufügen»