Lago Superiore (2'254 m.s.m.)


Publiziert von ale84 , 23. August 2017 um 20:09.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:12 August 2017
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Pizzo Quadro 
Aufstieg: 890 m
Strecke:[LUNGHEZZA 7.9km] Rossboda (1987 m) – Passo di Bosco/Guriner Furggu (2323 m) – Passo della Foglia (2353 m) – Lago Superiore (2254 m) – Bocchetta Foglia (2419 m) – Hendar Furggu (2352 m) – quota 2232 m – Bann – quota 2047 m – quota 1990 m – Rossboda (1987 m)

Altre foto e info su: www.ariafina.ch



Annunciata da Meteo Svizzera come “ben soleggiata”, la giornata di sabato 12 agosto sembrava promettere molto bene! Abbiamo così deciso di svolgere finalmente l’escursione al Lago Superiore con partenza da Bosco Gurin, che rimandavamo da un bel po’ proprio perché aspettavamo la giornata di tempo perfetto!
Ma ormai si sa…la perfezione non esiste e arrivati a Bosco Gurin dopo una trasferta di 1h20’ c’è toccato constatare con dispiacere (e anche con un leggero scazzo) che la giornata non era per nulla ben soleggiata, tutt’altro, nuvoloni grigi la facevano da padrone e sembravano non volersi spostare neanche di un millimetro! Grrrr
Per completare il quadro mancava solo la neve e  voilà…nel pomeriggio di venerdì ne sono scesi alcuni centimetri ad imbiancare le montagne oltre il 2'200m di quota!
Amareggiati abbiamo comunque acquistato i biglietti per la seggiovia (CHF 25.--/persona, corsa A/R) e alle 9.45 ci siamo incamminati dalla stazione a monte di Rossboda in direzione del Passo di Bosco/Guriner Furggu, valico che consente di sconfinare nella vicina Val Formazza (I), il Lago Superiore si trova infatti in territorio italiano.
 
Questo è stato il nostro giro ad anello su sentieri sempre segnalati:

Rossboda (1987 m) – Passo di Bosco/Guriner Furggu (2323 m) – Passo della Foglia (2353 m) – Lago Superiore (2254 m) – Bocchetta Foglia (2419 m) – Hendar Furggu (2352 m) – quota 2232 m – Bann – quota 2047 m – quota 1990 m – Rossboda (1987 m) 
 
L’itinerario non presenta difficoltà e in generale è classificabile con un T2, richiedono un po’più d’impegno la risalita del ripido e franoso canalone che porta al terrazzo che ospita il Lago Superiore e il successivo superamento della pietraia che da lago conduce alla Bocchetta Foglia prima di rientrare in territorio elvetico (T3). Noi abbiamo anche dovuto fare i conti con la neve che sciogliendosi ha creato un gran pantano reso ancor più insidioso dalla presenza di una quantità impressionante di escrementi di pecora, diciamo pure che in tanti anni di frequentazione della montagna non avevamo mai visto ne calpestato così tanto letame!!!  
Con la meteo per finire c’è andata bene, dopo una mattinata trascorsa in cammino sotto le nuvole, arrivati al Lago Superiore è finalmente uscito il sole permettendoci, come speravamo, di osservare il bellissimo colore blu intenso dello specchio d’acqua. Stupendo!
Purtroppo la pausa pic-nic non è stata troppo piacevole a causa del forte vento, faceva freddino e perciò dopo nemmeno un’ora ci siamo rimessi in cammino tornando alla stazione di Rossboda per scendere a Bosco Gurin con la seggiovia delle 15.30.
Nonostante un inizio meteorologicamente poco incoraggiante, la giornata si è infine risolta nel migliore dei modi consentendoci di ammirare un paesaggio fantastico e scoprire un laghetto alpino di notevole bellezza.

Tempo impiegato
Rossboda - Lago Superiore via Passo di Bosco 3h
Lago Superiore - Rossboda via Bocchetta Foglia 1h 40 minuti 
(soste comprese)

Tourengänger: ale84, Mauro78


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 36825.gpx Tragitto Lago Superiore

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»