Buon 1° Agosto agli amici Svizzeri dal Nufenenstock


Published by rochi , 1 August 2017, 22h26.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike: 1 August 2017
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   CH-VS   Gruppo Grieshorn 
Time: 6:00
Height gain: 1000 m 3280 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.
Accommodation:Capanna Corno Gries, molto bella, praticamente nuova, gestori molto simpatici!

Dovendo scegliere una meta al primo di Agosto, la stessa non può che essere in Svizzera che oggi celebra la sua festa Nazionale.
Accompagnato dall'amico Francesco, ci inoltriamo allora in alta Val Bedretto per salire l'elegante Nufenenstock.
La zona del Gries, peraltro, suscita in me una forte attrazione dopo averla percorsa qualche settimana fa in occasione del gitone con POLI89.
Parcheggiamo l'auto all'alpe di Cruina e con ottime indicazioni infiliamo il sentiero verso la Capanna Corno Gries. Complice il clima freschetto, prendiamo di petto questo tratto il che ci consente di raggiungere il rifugio in poco più di mezz'ora e di concederci un buon caffè nella struttura piuttosto affollata di escursionisti intenti al breakfast.
Continuiamo in val Corno, raggiungiamo la morena e costeggiamo lo splendido lago Corno sino al passo Corno.
Dal passo risaliamo verso Mandeli e superiamo le pale eoliche ove il vento si fa particolarmente intenso.
Costeggiamo le rocce biancastre del Calcestro ammirandone le trincee e giriamo dunque a sinistra abbandonando la via marcata, in corrispondenza di un sasso con un segno di vernice rossa.
E' questa la via per il Nufenenstock, dapprima agevole sino a raggiungere un costone ove il sentiero sempre evidente si fa molto ripido e piuttosto scivoloso. Alcuni tratti esposti inducono ad una progressione attenta.
Usciamo su un pianoro accolti da pecore molte pelose e raggiungiamo la cresta. La crocce di vetta è ora ben visibile. Sulla cresta ancora cautela in alcuni passi scabrosi, poi tutto facile sin sotto l'edificio sommitale che risaliamo in pochi minuti e gran semplicità.
Nonostante alcune nuvole e il vento persistente, l'ambiente resta mozzafiato. Gran vista sul lago e ghiacciaio del Gries con sporadiche apparizioni del Blinnenhorn. Più a sinistra, l'Arbola rimarrà celata, ma molto emozionante sarà per me lo sguardo sul lago dei Sabbioni e l'omonimo ghiacciaio nella sua parte bassa. A Nord Ovest, svettano alcuni giganti dell'Oberland.
Il passo della Novena è cinquecento metri a precipizio sotto di noi, dunque, dopo una buona pausa ristoratrice condita con molto vento, cominciamo la discesa perché proprio dal Passo intendiamo procedere per il ritorno ad anello. 
Sino al Calcestro ci caliamo per la via dell'andata, quindi ritorniamo alle pale eoliche e da qui scendiamo sulla stradina di servizio della diga del lago Gries con sentieri sempre evidenti. Percorriamo la stradina e giungiamo ad un tornante della strada del passo della Novena. Un ulteriore segnavia ci indica l'attacco del sentiero che supera una costola di 150 metri di dislivello ed esce al passo escursionistico.
Comincia ora la discesa verso l'alpe di Cruina in uno strepitoso vallone tutto verde, affollatissimo di marmotte. Al nostro fianco scende il nascente Ticino e ciò accresce l'enfasi di camminare in questo territorio di eccezionale bellezza che nemmeno la vicinanza della strada cantonale riesce a compromettere.
L'arrivo all'auto, dopo sei ore di cammino è quindi quasi malinconico perchè da questi luoghi non si vorrebbe andar via mai.
I tempi comprendono 30\40 minuti di pause complessive e il dislivello contempla la risalita al Passo della Novena.
Sviluppo: 15 km circa, SE: 25 km circa.

Hike partners: rochi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3
6 Sep 14
Nufenenstock · GIBI
T2
27 Aug 15
Nufenenstock 2866 m) · cappef
T3
9 Sep 18
Nufenenstock · Giaco
T3
1 Sep 13
Nufenenstock · paoloski
T2

Comments (7)


Post a comment

igor says:
Sent 1 August 2017, 23h13
Belllissima cima ! Complimenti !Io ero in val maggia a festeggiare la festa ! Ciaoo

rochi says: RE:
Sent 2 August 2017, 09h42
Grazie Igor,
conosco poco la val Maggia ma so che è una valle stupenda. Chissà quale cima strepitosa hai salito..
Ciao!!!!
R.

igor says: RE:
Sent 2 August 2017, 10h05
Nessuna,in giro con la moglie,al laghetto,Fiume,e costine e falò ciaoooo

rochi says: RE:
Sent 2 August 2017, 10h24
Bello lo stesso!!!

igor says: RE:
Sent 2 August 2017, 12h39
Si guarda giornata perfetta senza massacri ! Ci voleva proprio !! Ciao

gbal says:
Sent 9 August 2017, 16h05
Bravo Rochi. A breve la "cittadinanza".....
Scherzo eh?

rochi says: RE:
Sent 10 August 2017, 09h52
Almeno onoraria dopo lo show....
Ciao Giulio, grazie!!!
R.


Post a comment»