Cima Scaravini e Via delle Creste anello da Forno-Val Strona


Published by Max64 , 25 May 2017, 18h02.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:24 May 2017
Hiking grading: T5 - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD
Climbing grading: III (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:00
Height gain: 1350 m 4428 ft.
Height loss: 1350 m 4428 ft.
Route:Km 10 belli ripidi

Partiamo da Forno verso le 07,30,in direzione dell'alpe 5 Fontane su comodo sentiero.Prima dell'alpe incontriamo un local con due cani a cui chiediamo informazioni sulle condizioni del percorso.Ci indica dove andare e ci avverte che oramai pochissime persone passano di li e che il sentiero e quasi del tutto cancellato.Proseguiamo in traverso a sx all'interno di un boschetto di faggi seguendo la bollatura bianca e rossa,dopodiche il percorso si impenna e risaliamo un altro bosco su pendenze spaccagambe.Continuiamo ora in campo aperto seguendo rari bolli sbiaditi,sempre su pendenze stracciamutande,fino ad arrivare praticamente contro alla montagna.Deviamo a dx su una cengietta e risaliano per un breve tratto un canale misto roccia ed erba.Seguiamo a dx un'impercettibile traccia di sentiero,confermata ogni tanto da una bollatura che Scherlock Holmes farebbe fatica a decifrare.Continuiamo a naso,tra ontanelli misti a erba,risalendo in traverso, puntando verso uno sperone roccioso a forma di pinna di squalo.Da qui in poi la traccia diventa più evidente e vediamo finalmente la cresta a q 1780.Raggiunta la dorsale deviamo a sx e guadagnamo la vetta della Scaravini(3 ore da Forno).Pausa banana,poi giù per direttissima dalla cresta ovest,ad intercettare l'inizio della via delle creste.Questo tratto è espostissimo,da fare con la massima attenzione,altrimenti ridiscendere un tratto dalla via normale ed intercettare un sentierino a dx che porta all'attacco del tratto denominato"Via delle Creste".Percorriamo integralmente la cresta,arrampicando quasi sempre,anzichè usare le catene.Saliamo anche il Monte Crotta e la Croce del Campo e raggiungiamo l'alpe Campo dove facciamo pausa pranzo(2 ore circa dalla Scaravini).Finalmente su sentiero quasi normale torniamo a Forno e chiudiamo questo impegnativo anello.
Ambiente aspro e selvaggio,ma dal grande fascino:anche oggi la Val Strona ha regalato sensazioni impagabili.

Escursionisti: Battista e Max

Hike partners: Max64


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (15)


Post a comment

irgi99 says:
Sent 25 May 2017, 18h13
Wow!! Che bella cavalcata!! Da segnarsi!!! ;)
Complimentissimi!!!
Irene

Max64 says: RE:
Sent 26 May 2017, 09h25
Eh si Irene. Proprio bella
da provare
ciao
Max

danicomo says:
Sent 25 May 2017, 19h18
Bellissima, ormai non ne sbagliate una....

PS: mi sa che qlc hikriano insubrico avrà il mal di pancia dopo aver visto la vostra gita....

Max64 says: RE:
Sent 26 May 2017, 09h29
Ambiente da non sottovalutare
specialmente la prima parte.
L'insubrico magari verrà ristimolato :-))
ciao
Max

Sent 25 May 2017, 20h12
Complimenti!!! Questa mi sa che ve la copiamo!!!!
Ciao
ALE

Max64 says: RE:
Sent 26 May 2017, 09h32
La traccia GPS l'ho messa
da fare da fare
ciao Ale
Max

Sent 25 May 2017, 20h34
Bravi, Max & Batman: l' Amico gbal sarà contento.
Ciao.
roby

Max64 says: RE:
Sent 26 May 2017, 11h51
Grazie
bella gita
gbal è stato utile on la sua traccia GPS.
Ciao Roby
Max

beppe says: SUPER
Sent 25 May 2017, 22h48
Bravi
Ciao Beppe

Max64 says: RE:SUPER
Sent 26 May 2017, 11h53
Grazie
Super cresta
ciao Beppe

Simone86 says:
Sent 26 May 2017, 00h01
Grandissimi!! Che foto e che cresta!

Max64 says: RE:
Sent 26 May 2017, 11h54
Grazie Simone
gita di soddisfazione
ciao
Max

veget says:
Sent 26 May 2017, 15h06
Grande escursione....Bravissimi! Complimenti anche per aver superato brillantemente i tratti messi "maluccio...."
Fortunatamente L'intuito non vi fa difetto...Dote che non deve mancare su un tracciato mai elementare.....

Lo ricordo, effettuato poco dopo la posa delle catene,nel senso inverso,transitando dal Piano del Pozzo per tornare a Forno.
Grazie per avermelo fatto rivivere attraverso le foto ed il racconto!
Buona continuazione a entrambi
ciao ciao
Eugenio

Max64 says: RE:
Sent 27 May 2017, 11h59
Sì proprio una gran bella escursione
grazie dei complimenti
un caro saluto e un abbraccio
Ciao Eugenio
Max

veget says: RE:
Sent 27 May 2017, 13h05
Grazie Max, ricambio i tuoi saluti e l'abbraccio!
Ciao
Eugenio


Post a comment»