Un Boshorn sopra le nuvole...


Publiziert von ciolly , 1. Mai 2017 um 16:21.

Region: Welt » Schweiz » Wallis » Oberwallis
Tour Datum:30 April 2017
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS 
Zeitbedarf: 6:30
Aufstieg: 1500 m
Abstieg: 1500 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Gravellona Toce-Domodossola-Varzo-Simplon Dorf
Kartennummer:CNS 274S VISP

Saranno giusto passati una decina d'Anni dall'ultima mia risalita al Boshorn, gettonata montagna, simbolo dello scialpinismo classico nell'area del Valico del Sempione, direi un lasso di tempo più che sufficiente per non doverla sentire come una "ripetizione"... cosa che cerco sempre il più possibile di evitare!!!
E' pur vero che il fascino "mutevole"... questa è una sua magnifica peculiarità... della neve, permette di non trovare uguali condizioni sul medesimo itinerario anche solo nell'arco di un brevissimo lasso di tempo, per cui ogni salita... o risalita... può considerarsi "nuova"... se poi ci mettiamo anche la visibilità, condizioni meteo, vento...
Ogni gita ha sempre la sua storia... tutta da scoprire, passo dopo passo...
Dico questo anche perché devo ringraziare la presenza della coppia Marco e Margherita che si sono rivelati davvero indispensabili nella discesa tra le nuvole... non si vedeva una mazza!!!


Engiloch ore 7,15: Sono solo oggi... per lo meno dovrebbe essere così, ma ecco invece che praticamente tutti i presenti... saranno una ventina... sono tutte persone che conosco:  4 del gruppo "Romano" e una quindicina del Cai Omegna... sembra di essere al Centro Commerciale!!!

"Ciao Ciolly, come mai solo oggi? I tuoi compagni... e compagne?"
"Ma oggi va così, sai, a volte mi va anche di farmi i fattacci miei"
"Noi (Cai Omegna) proviamo per lo Schilthorn, sempre che le condizioni visibilità lo permettano... e tu dove sei diretto?"
"L'idea è Boshorn, sempre sperando che i nuvoloni non sconfinino... ciao ciao ci vediamo!"


Ci sono già avanti quattro persone, che all'altezza dei Laghi di Sirwolte raggiungo; ora il tracciato è tutto da battere e, il tempo guadagnato in breve si riduce.
Fino al colletto quota 2820, ci sono un quindici-venti cm di polvere ventata che tutto a ricoperto, ma oltre il colle, sulle ondulate "bucce d'arancia" le vecchie tracce ritornano ad essere visibili.
Entrato nell'avvallamento alla base del contrafforte del Bishorn ecco che le nubi decidono di scollinare... e avanzare..., cosa più che sufficientemente... e giustamente... capace di scoraggiare tutto il restante plotone a proseguire modificando velocemente l'assetto tattico da salita a discesa...
Ma la cima è lì... si erge bella e imponente sopra al mare di nuvole... un vero peccato non approfittarne ora!
Così, muovendomi un po' a stima, riesco ad uscire dalle nubi a non più di una ventina di metri dall'attacco della cresta sommitale... e le condizioni, per fortuna, rimarranno tali.
Mi preparo alla salita della cresta, quando ecco sbucare dalle nuvole il duo M-M... le presentazioni ci saranno dopo... in precedenza superato... per fortuna, almeno in tre tra le nuvole riusciremo un po' più a ritrovarci, e magari, penso, avranno anche il gps...
L'aerea crestina finale è sempre uno spettacolo... c'è giusto a metà un passetto un poco strapiombante, ma nulla di che... quando le condizioni... oggi è perfetta... permettono tranquillamente di percorrerla.

Boshorn ore 11,30: Che pace quassù... anche il venticello è scomparso... si sta proprio benone!!!
Un po' di foto, un autobrindisi con thè caldo e biscotti... con la dovuta calma... sperando che le nubi ritornino indietro da dove sono sbucate... ma ahimè non sarà così!!!
Giusto un quarto d'ora è arrivano anche Marco e Margherita... ora le presentazioni sono  cosa fatta
!

Ritorno alla base, mi preparo per la discesa, ma non vado oltre il limite nubi... ci sono loro, perché andar da solo a rischiare?
Eccoli arrivare, e altro non faccio che accodarmi, seguendo le carvate di Marco... anche lui sprovvisto di gps... che pare possegga una sorta di sonar cerebrale... capace di andare, sciando anche discretamente bene, guidandoci in assoluta scioltezza sino ai ripiani del Sirvoltsee, sbucando così fuori dalla cappa di nubi.
Ora, a cielo aperto... o apriti cielo... la sciata ritorna gestibile... e godibile...

Engiloch ore 13,30: Panorami mozzafiato... e XX sciata "di sopravvivenza"...
...e anche questa è andata!!!



Tourengänger: ciolly


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

II ZS
14 Apr 17
Böshorn (3268m) · luki1211
I WS+
20 Mai 01
Rauthorn / Boshorn · paoloski
T5
L L
8 Mai 11
BOSHORN O RAUTHORN 3268 · ALE66
L
25 Apr 11
BOSHORN O RAUTHORN 3268 · ALE66

Kommentare (14)


Kommentar hinzufügen

Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 1. Mai 2017 um 16:34
Bella da mettere nei "farò"......ciao Daniele66

ciolly hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 21:50
E' ancora tutto ben innevato il percorso...
il mese di Maggio, nel caso la vuoi fare, è tutto buono

Panoramix hat gesagt:
Gesendet am 1. Mai 2017 um 17:09
" "ripetizione"... cosa che cerco sempre il più possibile di evitare!!! " ... e perche' mai ? Per il resto ... i soliti complimenti (acc. mi sono ripetuto ! ... ma e' inevitabile con i tuoi report !)

ciolly hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 21:56
Grazie Panoramix,
ma fin che potrò cambiare, per quanto bello possa essere, cecherò di non ripetere più volte uno stesso percorso... e penso sia anche la cosa "per tutti" più normale...

igor hat gesagt:
Gesendet am 1. Mai 2017 um 18:05
Bravi ciolly proprio bella ! Ciaoo

ciolly hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 22:00
Ciao Igor,
ho visto che hai ripreso secco bruciando qualche 3000... la cura funziona!!!
Ciao, ci sentiamo... e in futuro "prossimo" una uscita me la puoi concedere!!!
Adry

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 3. Mai 2017 um 10:41
Cavoli altro che ! Adesso se è bello sto week te ne propongo una bella ! Adesso sono tirato che sto studiando per un esame mi faccio sentire ciaoooo

jkuks hat gesagt:
Gesendet am 1. Mai 2017 um 21:02
Proprio una bella cima... ciaspolata quest'anno con Max64.
ciao

ciolly hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 22:07
Ciao, Gianluca,
Bravi, ho visto che quest'Anno state andando forte.
...un saluto anche a Max

Ciao
Adri

cappef hat gesagt:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 08:12
Sempre BRAVO!!!
Ciao...Flavio

ciolly hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 22:08
Ciao Flavio,
Grazie

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 13:35
Stupendo. Ciao Adri.

ciolly hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Mai 2017 um 22:12
Ciao Emi,
si, è proprio una bella cima...
che in estate si può fare benissimo anche a piedi... così non l'ho mai fatta... quindi se la cosa t'interessa...
Ciao
Adri

veget hat gesagt:
Gesendet am 4. Mai 2017 um 22:17
Ti aspettava...... Avrà detto:Finalmente sei tornato figliuol prodigo...(scherzo eh!)
La cresta finale.... la discesa dalla "buccia",sempre intiganti.
Lontani indimenticabili ricordi!
Meritavi la giusta condizione di visibilità.Sarà meglio alla prossima!
Buona Continuazione
Ciao Adriano
Eugenio


Kommentar hinzufügen»