Anello tra Bisbino e Sasso Gordona [Trail Running]


Published by Simone86 , 10 April 2017, 09h18. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike:25 March 2017
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Monte Generoso   I   CH-TI 
Height gain: 1650 m 5412 ft.
Height loss: 1650 m 5412 ft.
Route:23,5 km
Access to start point:CABBIO si raggiunge entrando in Val di Muggio passando da Mendrisio, Morbio, ecc..
Accommodation:Rifugio Bisbino, Rif. dei Murelli, Rif. Monte di Binate

Favoloso e panoramico anello sulle cime orientali della Val di Muggio, di buon chilometraggio se percorso con andatura escursionistica (oltre 23km), decisamente più scorrevole se corricchiato nelle sue parti fattibili.
Oggi compiamo quest'uscita trail io, Ivano e Martina, senza stress su ritmi/tempi, ma con l'obiettivo di divertirsi e allenarsi un po' per eventuali gare future.




Per comodità abbiamo lasciato l'auto al parcheggio in centro a Cabbio q664. Abbiamo percorso subito la mulattiera per Bruzella, passando dal Mulino, cosi da evitare questo tratto al ritorno (se avessimo parcheggiato a Bruzella).
Da Bruzella q609 si seguono i cartelli e le cappelle per Zoch q717 (chiesetta) e da qui una lunga e impegnativa salita, compiuta di buon passo, fino alle sellette panoramiche del Bisbino ed infine al Bisbino stesso, q1325. La meteo di oggi regala una gran visibilità, uno spettacolo.

Si scende in direzione della strada asfaltata, deviando (seguire cartelli) nel bosco e poi su ampia gippabile, fino al Rifugio Colma del Bugone q1119. Qui breve pausa dove compriamo dell'acqua e una coca. Ripartiamo galoppando tra saliscendi in una splendida faggeta  fino al Rifugio Murelli q1200, anch'esso aperto. Qui ci separiamo, Ivano prosegue sulla gippabile fino alla zona della Sella del Mortirolo, io e Martina saliamo ripidi al Colmegnone q1383, incredibile trampolino panoramico sul Lago di Como. Per arrivarre qui si passa dal bellissimo Agriturismo Roccolo q1289 dove allevano capre e probabilmente fanno anche bei pranzetti.

RIsaliamo alla chiesetta di San Bernardo q1348 e poi altra discesa e risalita al Monte San Bernardo q1351 vero e proprio. Scendendo ribecchiamo Ivano. Da qui è una piacevole e lunga discesa fino al Rifugio Monte di Binate q1200 (chiuso) e alla Colma di Binate q1150.  Inizia cosi l'avvicinamento alle Fortificazioni Militari del Sasso Gordona q1223 e poi la ripida risalita del tosto versante Est. Anche la vetta del Sasso Gordona q1410 è raggiunta. Cominciamo ad essere tutti stanchini, dopo una meritata pausa, riscendiamo con attenzione sul versante W del Gordona (attrezzato) e giù fino al Rifugio Prabello q1201. Breve e ultima salita al Poncione di Cabbio q1263 e le fatiche sono finite (quasi..), ora restano 3/4km di discesa verso Cabbio. La prima parte, su sentiero ed erba, poi su terriccio nel bosco è uno spettacolo per i runners. L'ultima parte, su pseudo-sanpietrini, una tragedia.

Soddisfatti del giro e delle bellezze viste!

Tempistica pause escluse: 4h43'


Hike partners: Simone86, ivopal, martynred


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

Poncione says:
Sent 11 April 2017, 00h29
Bellissimo giro, e "corsetta" di lusso.
Ciao ragazzi

Simone86 says: RE:
Sent 14 April 2017, 08h53
Ciao Emiliano, hai ragione questo "anello" è un gioiellino veramente!

blepori Pro says:
Sent 11 April 2017, 07h02
ciao ragazzi, questa è una corsa delle mie, ottimo anche il tempo! E avete ragione, il dorso della valle di muggio è bello, panoramico e corribile. La mia versione del giro di solito parte dal lago di Como, con salita diretta al Colmegnone, poi il giro fino al Gordona, discesa in valle della Crotta e risalita al Bisbino, la prossima volta provo la vostra versione. Ciao Benedetto

Simone86 says: RE:
Sent 14 April 2017, 08h54
Ammazza, la tua si che ha dentro del gran dislivello, probabilmente ben sopra i 2000m!! Organizzeremo assieme dai, se non ci lasci troppo indietro!!

gbal says:
Sent 12 April 2017, 19h15
Oh, io mi sono stancato anni fa a farlo da hiker, figuriamoci da runner.
Bravi e disinvolti voi.

Simone86 says: RE:
Sent 14 April 2017, 08h56
Ciao Giulio eheh immagino, più che altro come trekking su quella lunga gippabile penso sia estenuante. Ma la variante di fare tutte le cimette del perimetro potrebbe essere più panoramica (e devastante). Penso che anche in bici (una volta giunti in quota) sia un gran percorso


Post a comment»