Capanna Gorda 1800 mt


Publiziert von turistalpi Pro , 28. Februar 2017 um 15:09.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:25 Februar 2017
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT1 - Leichte Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo Molare   CH-TI 
Aufstieg: 600 m
Abstieg: 600 m
Strecke:come waypoints

Oggi essendo solo cerco di fare una ciaspolata ma non voglio andare lontano e quindi vado in val Blenio a vedere come ora è gestita la capanna Gorda e poi vedrò....In valle vedo subito che la neve è molto diminuita rispetto sabato scorso e quasi mi pento della decisione ma ormai sono qui. Appunto per la poca neve e non volendo portare le ciaspole sullo zaino parto da Camperio Piana per salire lungo la strada forestale ed anche se non necessario inforco subito le ciaspole. La salita è senza storia ed anche abbastanza piacevole. La strada in basso è ghiacciata ma per poco e dopo è tutta neve a volte compressa....il tempo è buono e non c'è vento. Arrivo alla capanna ed incontro il nuovo gestore Domenico che con la moglie Michelle sono residenti a Mendrisio. Ci sarebbe la tentazione di salire al Pilone ma un po' la poca neve e pistata debolmente, un po' la voglia di parlare appunto con i nuovi gestori  mi fanno impigrire e decido di fermarmi alla capanna.  Con davanti un bel piatto di pasta al sugo ed una birretta è piacevole parlare e scambiare le proprie impressioni con i simpatici gestori. Per loro è il primo anno di gestione di un rifugio e contenti della capanna  e della zona sono solo un pochino dispiaciuti per la scarsa affluenza dell'anno scorso ma però sono molto caricati nel proseguire questa esperienza.....soprattutto perché amano la montagna. Sono l'unico odierno utente e quindi abbiamo tutto il tempo di parlare insieme e per di più la moglie Michelle è un'ottima cuoca. Questa capanna aveva un caratteristico sistema di "pre-riscaldamento" automatico sfruttando i pannelli solari  che quando la temperatura interna scendeva se ricordo sotto gli otto gradi riportava la temperatura interna a quasi 10 gradi di modo che,  ovviamente in inverno,  entrando si stava abbastanza tiepidamente.... Ora mi dicono che siè rotto qualcosa e che il predetto sistema non è funzionante.....Peccato e spero che lo riparino.... Certo che parlando e mangiando il tempo passa e quindi poi non mi rimane che salutare e ridiscendere. Così il Pilone è rimasto su ed io invece sono ormai giù all'auto. Vabbè dai Enrico stavolta è stata una gita diciamo "gastro-escursionistica"....che però ha portato un chilo in più...Non oso immaginare quanti chili in più avrei con le prelibatissime mangiate di altri amici hikriani (...che invidio per vari motivi). Alla prossima....ma senza chili in più...

Tourengänger: turistalpi


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 1. März 2017 um 10:06
mi sembra di capire che con le ciaspole questa è proprio la tua zona preferita !

ciao Giorgio

turistalpi Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. März 2017 um 13:37
Importante per me sono le zone dove non cadono slavine. Penso che sia difficile per tutti conoscere bene la neve e la sua evoluzione con il passare delle ore. Io da giovane al piz Alben sono rimasto dentro sino al collo e da allora specie attraversare qualsiasi pendio ripidio ho qualche problema....Quindi le mie zone preferite sono appunto dove c'è CERTEZZA che non cadano slavine....Se vuoi leggere qualcosa in merito ti consiglio se già non lo conosci il libro "l'enigma delle valanghe" di Fraser edito da Zanichelli nel 1970.....Ciao
Enrico

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. März 2017 um 14:14
Parole saggie di una persona saggia e grazie del consiglio letterario !

turistalpi Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. März 2017 um 15:34
Grazie ma l'unico grosso handicap andando specie da solo è proprio la paura di non conoscere la neve nelle nuove zone.....Quindi grazie del saggio ma anche pauroso.....basta una sola volta per terminare le escursioni in montagna....Ciao
Enrico

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. März 2017 um 22:11
Come già sai anche io vado spesso da solo e con la neve vado un po' ad intuito che non è proprio il massimo ... comunque ho trovato questa sera il libro in biblioteca e inizio a leggerlo !

turistalpi Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 3. März 2017 um 09:22
Sono contento che tu sia riuscito a trovarlo....per me è stato molto interessante e lo spero anche per te. Buona lettura. Ciao
Enrico


Kommentar hinzufügen»