Brunnihütte


Publiziert von asus74 Pro , 20. Dezember 2016 um 18:19.

Region: Welt » Schweiz » Obwalden
Tour Datum:17 Dezember 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Ruch- und Walenstockgruppe   CH-OW 
Zeitbedarf: 3:00

Questo fine settimana ero per lavoro ad Engelberg.
Sabato mattina visto la bellissima giornata ho deciso di non farmi scappare l'occasione di un giretto, purtroppo breve perché alle 12.30 entravo già in servizio!

Ho parcheggiato la macchina presso la pensione St. Jakobc, dove  pernottavo ,risparmiando cosi sulla tariffa del parcheggio pubblico! Indosso gli scarponi e via …. Attraverso i binari della ferrovia , a passo piuttosto spedito, raggiungo il sentiero Sonnenbergweg, proseguo, per un tratto, sul sentiero Zelgli-Flühmatt fino alla deviazione per la stazione a monte della funivia  Ristis.

E' ancora presto e non c'è quasi anima viva, ma presumo che data la bellissima giornata questo angolino  non rimarrà tranquillo a lungo ! Mi dirigo verso la Brunnihütte, guardandomi attorno e pensando a quanto oggi avrei potuto fare se non avessi preso l'impegno lavorativo! Mi consolo guardando le cime dal "basso" e mi premio con un Nussgipfeli! Dopotutto qualche chilometro lo sto pur facendo!
Faccio il giro del laghetto Härzlisee . La tentazione di  salire  al Zittergrat e Höllenstieg c'è ma pure la consapevolezza che il tempo stringe e fare le cose di corsa non è mai un bene. Quindi a malincuore  seguo il sentiero Brunnihütte-Holzstein fino all'inizio del sentiro che conduce a  Planggenstafel, ammiro il panorama, faccio qualche foto e, seguendo in parte il sentiero Rigidalstafe-Holzstein, inizio a scendere . Raggiungo  l'Alpe Ried, poi Obere Flühmatt, Unterflühmatt, Kilchbühl e arrivo puntualissima alle 12.15 allo Sporting Park di Engelberg.

Un giretto di quasi 12 km in tre ore, ho sgranchito le gambe e ossigenato i polmoni, dopo una settimana di nebbia, era proprio quello che ci voleva.
 
 

Tourengänger: asus74


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

paoloski Pro hat gesagt:
Gesendet am 21. Dezember 2016 um 08:35
Ciao Miriam,
gran bei posti, io e Monica ci siamo stati l'anno scorso per salire al Wissigstock e ci torneremo, spero, il prossimo anno per salire all'Engebelger Rotstock magari collegandolo con qualche altra cima.
Buone gite e buone feste, Paolo

asus74 Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. Dezember 2016 um 16:33
Ciao Paolo,
chissà magari se avete voglia tu e Monica potete portare anche me ! Spero di riuscire a starvi dietro pero'!!!!!
Buone feste e a "risentirci" il prossino anno!


Kommentar hinzufügen»