Monte S. Primo cresta NW - 1686 m


Publiziert von irgi99 , 4. Dezember 2016 um 18:30.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 4 Dezember 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 2:45
Aufstieg: 890 m
Abstieg: 890 m
Strecke:8,92 km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Erba, proseguire verso Canzo e Asso. Da quest'ultimo paese si imbocca la strada che, con ampi tornanti, conduce alla Colma. Qui si scollina in direzione del Pian del Tivano fino a raggiungere l'abitato di Veleso. Parcheggiare al termine della strada.
Kartennummer:KOMPASS N. 91 Lago di Como-Lago di Lugano

Data la giornata un po' nuvolosa oggi decidiamo di rimanere vicino... 
La salita al S. Primo da questo versante è, a mio avviso, molto più bella che quella dalla Colma, sia per il percorso che è più selvaggio e poco frequentato, sia perchè è un po' più lungo.


Dal parcheggio di Veleso, seguire le indicazioni per Forcoletta e Monte S. Primo. La strada, inizialmente molto ripida, conduce ai Monti di Erno (q. 1050 m). Da questa località si abbandona la strada e, sempre seguendo le indicazioni per la Forcoletta, nei pressi di una bolla, si imbocca un ripido canale erboso che conduce al sopracitato Passo (q. 1236 m), posto tra il Monte Colmenacco e l'inizio della lunga cresta NW che conduce al S. Primo.
Dalla Forcoletta, svoltare decisamente a destra e seguire la traccia che, sempre sul filo di cresta, conduce alla vetta del S. Primo (passando dal Piz del Luser - 1405 m).

Dalla cima scendiamo in direzione del Pian del Tivano (direzione SW), seguendo la ripidissima dorsale erbosa che porta in un bellissimo bosco di faggi
Seguendo la labile traccia, si raggiunge la località Monti di Là. Da qui, seguendo la strada a tratti asfaltata e a tratti sterrata, si rientra, compiendo un bel giro ad anello, a Veleso.

Con Giuseppe, Paola, Ferruccio, Adriano, Carlo e Paolo.

Tourengänger: irgi99


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 4. Dezember 2016 um 19:49
Son d'accordo con te, è la salita più suggestiva al San Primo....
Daniele

numbers hat gesagt: Bravo
Gesendet am 4. Dezember 2016 um 20:20
Concordo anche io pienamente,
soprattutto in una bella giornata, panorami grandiosi.

Mario


Kommentar hinzufügen»