Ravanage per raggiungere un Monte Boletto avvolto nella nebbia


Publiziert von GIBI , 5. Dezember 2016 um 13:13.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 3 Dezember 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 1300 m
Abstieg: 1300 m
Strecke:Km. 30 > Civiglio, San Nicola, Valle di Ponzate, Ponzate, Solzago, Gilasca, Bocchetta di Molina, ex Capanna San Pietro, Monte Boletto, Baita Boletto, Monte Astele, Pizzi Tre Termini, Villa Collina, Baita Carla, Brunate Piazzale C.A.O., San Maurizio, Brunate, San Donato, Garzola di sopra, Garzola di sotto, Civiglio.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Como prendere la strada che sale verso Brunate fino al bivio per Civiglio, parcheggi vicino al cimitero / fermata del Bus
Unterkunftmöglichkeiten:Baita C.A.O., Baita Bondella, Baita Boletto Fabrizio, Capanna Mara.
Kartennummer:Kompass n°91 scala 1:50000 ( Lago di Como, Lago di Lugano )

Oggi giornatina ne carne ne pesce, già da casa mia non si vede una cippa però ho poca voglia di rimanere a casa e perciò salgo verso una montagna delle Prealpi Comasche senza tante pretese ma che mantiene intatta negli anni il suo fascino sui Comaschi … il Monte Boletto !
Partenza da Civiglio poco prima delle 11 salgo a San Nicola e lì anziché seguire il sentiero ben segnato e conosciuto verso le baite parto in esplorazione per un sentiero in piano che sale … scende, gira di qui … gira di là … si allarga … si stringe … scompare … ricompare … insomma dopo due ore di cammino e non sempre agevole e vari tentativi di cercare alternative vedo le prima case … non mi capacito subito di dove sono finito fino a che una gentile signora mi dice che sono a Ponzate … caspita tutto questo giro per fare solo da Civiglio a Ponzate !
Oramai però sono in ballo e quindi si continua a ballare salgo a Solzago e alla Gilasca e qui prendo la larga mulattiera che poi si trasforma in sentiero che porta alla Bocchetta di Molina e alla ex Capanna San Pietro e infine alle 14.45 sono finalmente in cima al Monte Boletto. 

Di fermarsi in cima al freddo non se ne parla perciò per una breve e meritata pausa scendo alla Baita Boletto, veloce panino e via per la dorsale di cresta passando per il Monte Astele e il Pizzo Tre Termini fino a sbucare poco prima della Baita Carla sulla strada agro-silvo-pastorale, da lì raggiungo comodamente il Piazzale del C.A.O. scendo a San Maurizio e poi a Brunate e infine prendo il sentierone per Como che passa dal bel nucleo di San Donato.
Qui mi ricordavo ci fosse un sentiero che riportava a Civiglio e invece mi confondevo con Garzola perciò visto che oramai è anche buio mi tocca scendere fino a ritrovare la carrozzabile che sale verso Brunate e farmi su asfalto tutto il tratto fino al bivio per Civiglio e infine salire verso il paese che raggiungo intorno alle 17.20.
 
Giorgio 



NB ... Tempi indicati soste escluse




Tourengänger: GIBI


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2
30 Dez 13
Cammellando sul Bollettone..... · grandemago
T3
14 Jan 17
Traversata Asso - Como · cristina
T2
T2
2 Apr 18
Traversata Asso-Como · cristina
T2

Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

Menek hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2016 um 13:31
Boletto 1180 mt, tu 1300 mt di dislivello! Ah,ah,ah
Matto...
Menek

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. Dezember 2016 um 14:10
... di tanto in tanto qualche cazzata ... la faccio pure io !

gbal hat gesagt:
Gesendet am 7. Dezember 2016 um 19:39
Bravo Giorgio.
Mi sa che su asfalto tu "sgommi" pure....
Ciao Campione

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Dezember 2016 um 22:00
ho scoperto che mi piace camminare anche su asfalto ( smog permettendo ) a passo anche veloce ... ma come sapete correre tu e Ele sicuramente è un altra cosa !

Simone86 hat gesagt:
Gesendet am 14. Dezember 2016 um 22:19
peccato per la giornataccia, bel tour!

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. Dezember 2016 um 16:37
Grazie Simone, per quanto riguarda la meteo e il perdersi per sentieri ... la cosa fa un po' parte del gioco !


Kommentar hinzufügen»