Massa del Turlo Mt. 1959


Publiziert von ralphmalph , 1. Dezember 2016 um 23:04.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:27 November 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 2:00
Aufstieg: 793 m
Abstieg: 793 m
Strecke:A/R
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Appena superato Varallo Sesia svoltare a destra per Fobello e Cervatto, dopo qualche km passata la località di Barattina prendere a destra per Cervarolo, superato il paese proseguire per Alpe le Piane, giunti quì, parcheggiare negli slarghi lungo la strada.

Dopo le nevicate risulta difficile trovare qualcosa da fare, anche perché l’uso delle ciaspole ci sembra prematuro e così, cerca e ricerca, la scelta ricade sulla MASSA DEL TURLO.
Una vera sorpresa: certo, il cielo azzurro ha fatto la sua parte, ma la Massa del Turlo si è rivelata un cima facile, adatta alla stagione e alle giornate sempre più corte, che tenendo presente i nostri lunghi viaggi, non ci consentono di portare  a casa dislivelli importanti.
Una cima panoramicissima: lo sguardo va dalle cime Valsesiane  a quelle della valle Strona, ai  laghi Maggiore ed Orta, al  massiccio del Monte Rosa, al Corno Bianco, al  monte Leone, ai Mischabel, ai monti del lago di Como e della Valtellina.....
Molto suggestive sono altresì gli scorci dei numerosi alpeggi di queste vallate, ora purtroppo quasi tutti diroccati, che testimoniano l’operosità e la vita passata dei valligiani del secolo scorso
Dalla strada si imbocca il sentiero che inizia alla sinistra del muretto di contenimento in corrispondenza delle prime costruzioni dell’Alpe Piane sotto la Chiesetta.
La si supera attraversando le belle e caratteristiche baite giungendo all’ ultima di queste dove il sentiero entra in una bella faggeta per uscirne dopo pochi minuti nei pressi della Sella Vaneccio dove si trova un bivio del sentiero.
Si deve ignorare la diramazione di sinistra e si prosegue diritto uscendo dalla vegetazione su una comoda dorsale che porta alla Cima di Ventolaro. Da questa si scende di qualche decina di metri dalla parte opposta verso un’ampia insellatura, dalla quale si prosegue sempre sulla cresta erbosa che porta alla cima dominata da una  grande croce metallica.
Una giornata così piacevole non poteva che terminare con un assaggio del Natale al Biscottificio Rossi di Ghemme, tappa obbligatoria per chi frequenta la Valsesia.....!!!
 

Tourengänger: ralphmalph


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (17)


Kommentar hinzufügen

tignoelino hat gesagt:
Gesendet am 1. Dezember 2016 um 23:27
Bellissime foto, gita azzeccata. ciao.
roby

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 12:29
Grazie Roby!
Abbiamo avuto la fortuna di trovare una giornata super e poi...con dei monti così fantastici, le foto sono venute da sole....
Ciao e Buona montagna!!!
Graziano


GAQA hat gesagt:
Gesendet am 1. Dezember 2016 um 23:51
In linea d'aria eravamo proprio li domenica:):)
Bella gita bei panorami !
Ciao Alessandro

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 12:32
Ciao Ale, è vero, ho visto dalle tue foto che vedevi benissimo il Giandolino...comunque, la Valsesia non delude proprio mai...!!!!
Ciaooo!
Graziano

numbers hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 09:43
Bella gita Graziano,
certo la bella giornata aiuta, ma mi sembra molto panoramica.

Mario

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 12:36
Ciao Mario,
siamo stati piacevolmente sorpresi anche noi, una cimetta facile ma che con una giornata come quella che abbiamo trovato regala panorami a 360, merita di essere fatta...
Buone camminate!!!
Ciaooo
Graziano

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 13:23
Quando le giornate in montagna ci sorridono tutto diventa più facile e esponenzialmente più splendido...

Complimenti anche per le belle foto...

Angelo

ralphmalph hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 15:30
Grazie Angelo!!
Cosa c'è di più bello di una giornata di pieno sole con cielo azzurro, panorami a 360 ° e montagne splendide che ti circondano....?? siamo stati strafortunati!!!!
Ciao e buone escursioni a te ed Ele!!
Graziano

Menek hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 16:20
Quoto Tignolino... bella Graz!

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 17:47
Grazie Dome, è stata davvero una bella giornata!
Ciaoo
Graz

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 21:06
Bellissima gita, e panorami davvero da urlo.
Ciao

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 22:40
Grazie Emiliano!
E' una cimetta facile ma che con una giornata come quella che abbiamo trovato regala panorami e cime super!!! Merita di essere fatta.
Ciao
Graziano

Poge Pro hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 21:34
Bella gita e giornata super!!!
Mi sembra di aver colto che il Rosa vi ha incantato ... :)))
A.

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 22:53
Ciao Andrea,
siamo stati fortunati a trovare una giornata simile ed in quelle condizioni, con un cielo così nitido, le cime, Rosa e non solo, appaiono in tutto il loro splendore....
Grazie e buona Montagna!!!
Ciao
Graziano

veget hat gesagt:
Gesendet am 3. Dezember 2016 um 09:14
Non trovo nulla d'aggiungere a quanto scritto da chi mi ha preceduto!
Contrariamente al percorso da voi effettuato....
Conosco benissimo quella panoramica cima, salendo dal Cusio.... Anche con Giancarla
Come sempre avete dimostrato buon gusto..... La collaborazione della meteo ha fatto il "resto".
Complimenti !!!
Ciao
Giancarla e Eugenio

ralphmalph hat gesagt: RE:
Gesendet am 3. Dezember 2016 um 22:20
Grazie Eugenio per i sempre super graditi complimenti(.... sempre troppo buoni nei nostri confronti....)
Abbiamo letto la relazione della vostra salita al Monte Croce e Giandolino dal Cusio e con piacere abbiamo notato che anche voi avevate trovato una giornata super, cosa fondamentale per cime panoramiche come queste...
Per noi, la Massa del Turlo, è stata una piacevolissima scoperta, ci ritorneremo, magari "copiando " il vostro percorso...
Ciao e un abbraccio a te e Giancarla!!!
Nadia e Graziano

veget hat gesagt: RE:
Gesendet am 4. Dezember 2016 um 16:50
Ricambiamo il vostro caro abbraccio .
Ciao
Giancarla e Eugenio


Kommentar hinzufügen»