Cima di Piazzo mt 2057+Sodadura mt 2010 da Moggio


Published by turistalpi Pro , 14 November 2016, 10h27.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:12 November 2016
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 8:00
Height gain: 1300 m 4264 ft.
Height loss: 1300 m 4264 ft.
Route:come waypoints

Dopo ben 9 giorni senza montagna (Pinuccia ammalata) finalmente vado e non posso andare molto lontano per cui mi accontento di mantenermi nella zona dei Piani di Artavaggio... Il percorso è notissimo, la giornata pur freddina è bellissima come da meteo.Prendo il sentiero 24 e quasi senza accorgermi arrivo all'ex rifugio Casari e poi giro a sinistra e risalgo la sempre bella valletta Campelli per portarmi al rifugio Cazzaniga (chiuso).Nel frattempo già due volte Pinuccia mi telefona per avvertirmi che ad Albavilla c'è vento molto forte....ma qui invece non c'è vento (le previsioni d'altra parte davano vento forte solo sulle Alpi di confine per cui molto più a nord). Senza soste seguo poi la bella cresta sud della Cima di Piazzi ed arrivo in vetta. Panorama come sempre affascinante. Foto e scendo più comodamente per la cresta ovest ed il versante sud sino ad arrivare poco sopra il rifugio Nicola in direzione Sodadura. Qui su un prato con temperatura poco più calda ed al sole mi fermo a mangiare ed a vedere.....Ripartoin direzione Sodadura  seguendo il classico itinerario della cresta nord con sentiero bell'asciutto e così veramente senza fatica pervengo in cima. Piacevole sosta al caldo e....foto. Ridiscendo ancora lungo la cresta nord e mi fermo al rifugio Nicola aperto per uno strudel e bibita (sempre al sole). Il tempo passa....saluto i gestori e scendo dal sentiero che taglia la stradina fino a dopo l'albergo Sciatori. Prendo a destra e per il solito sentiero arrivo ancora all'ex rifugio Casari...magnifica sosta al sole sdraiato sotto un bel pino con ulteriore pic nic....Il sole sta ormai tramontando per cui è quasi d'obbligo cominciare a scendere...Infatti lungo la discesa ormai senza sole ed è crepuscolo....arrivato al cosidetto "prato santo" dove sono stati  piantati a suo tempo diversi esemplari di castani giapponesi finalmente posso utilizzare la dotazione di pile che sempre porto con me....Con la  pila frontale e l'altra a ricarica manuale (dinamo) la discesa è bella e caratteristica con l'incipiente buio e l'atmosfera autunnale di montagna....Purtroppo troppo brevemente arrivo all'auto ed  in modo di tornare a casa non troppo tardi per la tranquillità di Pinuccia.Alla prossima a breve spero....

Hike partners: turistalpi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2
7 Apr 19
Cima di Piazzo 2057 m · cristina
T2
T2
T2
T3

Comments (6)


Post a comment

Ambreus63 says:
Sent 14 November 2016, 11h27
Ciao.
Ci hai incrociati dopo il rifugio Casari: noi siamo quelli con il setter irlandese femmina.

Al mio amico Stefano dopo averti conosciuto ho confidato che mi piacerebbe tanto poter arrivare alla tua età ed andar per monti con la forza e lo spirito che hai tu.

Inoltre mi fa piacere aver conosciuto un assiduo frequentatore (insieme all'inseparabile Pinuccia a cui vanno i ns. migliori auguri di pronta guarigione) di HIKR.

Un abbraccio.

Ambrogio

turistalpi Pro says: RE:
Sent 14 November 2016, 12h00
Ciao Ambrogio, ricordo piacevolmente il tratto di salita insieme e la bellissima AKI.....e sono lieto che anche tu leggi Hikr e spero che in futuro scriverai relazioni delle tue gite.Tu hai solo poco più di 50 anni e sono sicuro che ci arriverai....Ricordo che più o meno alla tua età anch'io facevo queste considerazioni....ed adesso ci sono arrivato, va bene ma gli anni continuano ad aumentare purtroppo insieme alla passione per la montagna.....è il fisico che piano piano diminuisce....pazienza la montagna chiama sempre....Ciao
Enrico

Sent 14 November 2016, 18h55
Gran belle foto, Complimenti.
roby

turistalpi Pro says: RE:
Sent 14 November 2016, 20h29
Grazie Roberto ed altrettanti complimenti per le tue escursioni e foto.....Ciao
Enrico

GIBI says:
Sent 16 November 2016, 00h19
Bel giro e gran belle foto Enrico ... le cime imbiancate hanno sempre il loro bel fascino !

ciao Giorgio

turistalpi Pro says: RE:
Sent 16 November 2016, 09h47
Grazie Giorgio.....anche i tuoi giri sono molto belli....peccato il tuo orario di partenza....
Ciao


Post a comment»