Una tranquilla gita al San Lucio


Publiziert von ugo , 17. Oktober 2016 um 21:58.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum:16 Oktober 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo San Jorio-Monte Bar   Gruppo San Lucio-Monte Boglia   I 
Aufstieg: 650 m
Abstieg: 650 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Lugano salire in Val Colla sino a Bogno

Lorenza ed io siamo molto contenti di fare dinuovo una gita con Pierantonio e Antonio.

Rinviata la Castagnata a Cama scegliamo una gita molto tranquilla alla Chiesetta di San Lucio salendo da Bogno in Val Colla.
La giornata e' stupenda e saliamo con molta calma ammirando i bei colori attunnali.
Dopo l' alpe Cottino saliamo sull' ultimo tratto di carrareccia sino al rifugio Svizzero. Ammiriamo la splendida chiesetta e con Lorenza ricordiamo il giorno in cui siamo saliti qui in occassione della visita del Cardinale Martini, allora arcivescovo di Milano. Una giornata indimenticabile.
Ci facciamo un lussuoso panino su di una bella panca a finco della chiesa poi con calma saliamo al Rifugio Italiano (ex caserma della Finanza) per un caffe'.
Saliamo poi verso la Gazzirola sino ad un cocuzzolo dove facciamo gli autoscatti di rito.
Il panorama intorno e' notevole e si possono vedere i laghi della mia vita.....il Maggiore e quello di Como....e' il mio posto...preferito....
Poi scendiamo verso Bogno passando da un sentiero che va verso Cozzo con deviazione su Bogno.

Oggi hanno camminato con me ugo : Lorenza, Pierantonio e Antonio [tony1]


Tourengänger: ugo, TONY1


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 19. Oktober 2016 um 09:06
... gita magari semplice ma sempre appagante con questi colori autunnali !

ciao Giorgio

TONY1 hat gesagt:
Gesendet am 19. Oktober 2016 um 09:34
Dove eravamo rimasti.........
Abbiamo ripreso a camminare dopo una certa pausa....sono stato bene e speriamo di continuare. Comunque grazie per tutto........


Kommentar hinzufügen»