Rheinwaldhorn m.3402 (Via Malvaglia)


Publiziert von Poncione , 14. September 2016 um 00:33. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:10 September 2016
Hochtouren Schwierigkeit: WS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR   CH-TI   Gruppo Rheinwaldhorn   Gruppo Cima di Gana Bianca   Gruppo Cima Rossa 
Zeitbedarf: 11:00
Aufstieg: 1820 m
Abstieg: 1820 m
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Quarnei, Capanna Adula UTOE, Capanna Adula CAS

Pensata, più volte rinviata, voluta, cercata...

Raggiungere il "Tetto del Ticino", ovvero "La più bella del reame" permettendoci pure un bell'anello direi che sia stata cosa giusta e saggia.
Alle 7,30 siamo a Cusiè/Foppa e troviamo già diverse persone in giro, tra cui tre escursionisti che ci precederanno di pochi minuti al Passo del Laghetto, dove giungiamo intorno alle dieci. Mentre il terzetto sale sulla vicinissima Cima del Laghetto, noi - arrivati a oltre metà dell'opera - riposiamo diversi minuti in questo luogo delizioso da cui mai ti allontaneresti.
  Ora non resta che attaccare la cresta WSW, la cosiddetta "Via Malvaglia", dell'Adula/Rheinwaldhorn ben bollata in blu, ma dallo sviluppo abbastanza evidente: il bello della salita è che la pendenza è di quelle davvero "perfette", poichè si guadagna quota senza eccessiva fatica, anche se ovviamente dopo un po' l'altitudine si fa sentire, e l'esposizione a tratti è comunque notevole. Giunti al passaggio attrezzato con catena, un caminetto/diedro di II°, lo superiamo senza difficoltà e, subito dopo, lo spettacolo è servito. Il Vadrecc di Bresciana - in condizioni davvero pessime e con ampi crepacci - è davanti a noi, mentre seguiamo con lo sguardo la cresta terminale, mettendo a fuoco l'obiettivo principale, ovvero l'evidente torrione a forma di fungo che si frappone tra essa e la vetta dell'Adula.
  Dopo l'attraversamento e risalita della morena decidiamo di tagliare il pendio per arrivarci proprio in prossimità, evitando così di pestare il ghiacciaio: nonostante le nebbie giunte purtroppo proprio ora, gli giungiamo sotto senza alcun problema e a questo punto occorre capire se passarle a sinistra (N) o destra (S). Io faccio la ricognizione a N, e Ale a S, ed entrambi capiamo che si passa da ambo le parti. A N è rimasta solo una striscia di neve ghiacciata su cengia sufficientemente larga e in piano, ma per evitare sorprese sgradevoli torno sui miei passi e seguo Ale sulla bella e più sicura cengia rocciosa a S. Non restano che gli ultimi ripidi metri su cresta di sfasciumi, ed eccoci così accolti dalla Regina: il panorama, purtroppo, è parzialmente occultato dalle nubi, ma temevamo peggio perchè qualcosa si vede comunque. In vetta troviamo anche due escursionisti lariani (uno di Como, l'altro di Lecco), che ci scattano la foto ricordo e coi quali poi scendiamo assieme in direzione del Vadrecc di Bresciana. Alla sella, ove giungono due cordate dal lato grigionese, ci ramponiamo: si effettua un traverso non particolarmente impegnativo, ma che segue a lungo e parallelamente un brutto crepaccio posto qualche decina di metri sotto, quindi si scende all'ampio pianoro sottostante il minaccioso e alquanto marcio Grauhorn, dove possiamo finalmente fare la pausa pranzo. Scendiamo quindi (ometti) per sfasciumi e tracce di sentiero sino a congiungerci col sentiero che sale dalla Capanna Adula UTOE, deviando infine a sinistra al bivio indicante il Passo del Laghetto. Nel frattempo si è un po' annuvolato e si prevedono piogge serali, ma più che qualche goccia isolata non si sente... La risalita al Passo del Laghetto è bella e priva di problemi, tanto che ci avanza anche il tempo per sostare una decina di minuti, prima della lunga discesa conclusiva, che ci riporta a Cusiè poco prima delle 18,30.

Tempo una decina di minuti e arriva l'acqua: se non è perfezione questa... ;)

NB. Cusiè-Alpe Quarnei T2 / Alpe Quarnei-Passo del Laghetto T3 / Passo del Laghetto-Rheinwaldhorn PD- / Rheinwaldhorn-Vadrecc di Bresciana F / Vadrecc di Bresciana-Passo del Laghetto-Alpe Quarnei T3 / Alpe Quarnei-Cusiè T2

froloccone
Nonostante la meteo non perfetta,questa è l'uscita dell'anno!!!! La Via Malvaglia è fantastica e permette di salire sulla cima senza mettere piede sul ghiacciaio(non gioisco per questo!!!!!!!!!) Ambiente  alpino superbo e vario,rendono memorabile questa giornata tutta per lei,la Regina,il tetto del Ticino,l'Adula.Grazie a Emiliano per l'ennesima avventura insieme.


Tourengänger: Poncione, froloccone


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (38)


Kommentar hinzufügen

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 06:40
...Woww...bravissimi...detto,fatto !!!

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:47
Grazie Fra, ma la vostra fatta col ghiaccio vale doppio.
Ciao

igor hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 06:47
Bravi ! La via malvaglia è proprio bella, il ghiacciaio fa paura ! Ciao Igor

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:48
Vero Igor, ne è valsa la pena. Una cresta magnifica.
Il ghiacciaio l'ho visto davvero maluccio.
Ciao

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 06:47
Complimenti ragazzi!! Grandiosa giornata!!
Un saluto ad entrambi:)
Ciao Alessandro.

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:49
Ciao Ale, grandiosa davvero... proprio come doveva essere per una montagna come l'Adula.

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 07:09
Bravissimi, un grande complimento ad entrambi.
Ciao, Ivan

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:50
Grazie Ivan Ciao

numbers hat gesagt: Bravissimi
Gesendet am 14. September 2016 um 07:41
Grandi ambienti, grande giornata!

Mario

Poncione hat gesagt: RE:Bravissimi
Gesendet am 14. September 2016 um 20:50
Da ricordare, Mario.
Ciao grazie

zar hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 08:05
...bella lì ragazzi!!!
e l'Adula è nel sacco...
ciao
Luca

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:51
Prima o poi doveva succedere, Luca.

Ps. Se vuoi ritentare il Sosto... presenti. ;)

beppe hat gesagt: Bravi
Gesendet am 14. September 2016 um 08:16
Complimenti bravi ragazzi.
Ciao
Beppe

Poncione hat gesagt: RE:Bravi
Gesendet am 14. September 2016 um 20:52
Grazie Beppe. Ciao

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 08:21
Bravissimi,
gran stagione e non è finita.....
Daniele

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:53
Grazie Dani. "Non è finita" è un augurio o una minaccia? :)))

danicomo hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. September 2016 um 08:13
Lo sapremo solo vivendo.....

Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 08:49
Bella Raga Complimenti. ..Daniele66

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:54
Grazie Daniele, salita davvero fantastica: ne valeva la pena.
Ciao

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 10:14
Che dire? Complimenti! Bravi!
Ciao
Amedeo

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:55
Ciao Amedeo, grazie mille.

Menek hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 10:29
Notevole salita... quest'anno su Hikr se ne vedono delle belle! Grandi!

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:56
Giuste parole, Dome. Fra tutti, bene o male, ci siamo divertiti e si son viste gran cose...
Ciao

Simone86 hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 12:04
Ennesima splendida uscita di quest'anno. Il ghiacciaio mette tristezza ridotto così..

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:57
Infatti Simone: se vogliamo, vedere il Vadrecc di Bresciana in quelle condizioni è stata l'unica nota stonata di una giornata per certi versi irripetibile.
Ciao

Giansa hat gesagt:
Gesendet am 14. September 2016 um 17:01
Bravissimi, come sempre!!!
Complimenti per il servizio fotografico: sembra di essere lì con voi a condividere l' impresa.
Cari saluti.
Elena e Giampiero

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. September 2016 um 20:59
Grazie ragazzi, vi abbiamo pensato: ora tocca a voi. Nel caso vi andasse... non mi farei scappare certo il bis. Ciao

Gesendet am 15. September 2016 um 08:19
Grandissimi, favolosi, avete mostrato tutto la Vs.
ascesa.
complimenti
Luciano

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. September 2016 um 13:31
Grazie Luciano, un'ascesa talmente bella che è un peccato non documentare.
Ciao

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 15. September 2016 um 09:38
Gran dislivello per una gran bella montagna...

Mille Complimenti regali... :-)

Angelo

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. September 2016 um 13:33
Adula veramente magica, Angelo. Peccato solo per le condizioni del ghiacciaio...
Ciao

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. September 2016 um 15:01
Basta osservare le temperature assolutamente anomale di questi giorni di settembre: tra 50 anni tantissimi ghiacciai saranno solo un triste ricordo, purtroppo!

gbal hat gesagt:
Gesendet am 15. September 2016 um 19:33
Complimenti Emi e Ale. Una gran bella vittoria e fatta in giornata!
Bravi

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. September 2016 um 23:57
Ciao Giulio, grazie: per l'Adula questo e altro...

veget hat gesagt:
Gesendet am 16. September 2016 um 08:32
Gran Bel colpo Ragazzi,
conquistare la "Regina del Ticino"sicuramente è per ogni alpinista alla quale riesce, motivo d'indimenticabile emozione.....Trasmessa a noi con il vostro racconto e le altrettanto emozionanti foto.
Bravissimi!
Ciao
Eugenio

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. September 2016 um 11:56
Emozione unica, Eugenio, e ben felice d'avertela trasmessa.
A presto

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 16. September 2016 um 09:00
Una bella soddisfazione questa che vi siete regalati e meritati in quest’anno incredibile per voi due, ma tante tante emozioni anche per noi che vi seguiamo grazie ai report !

Ciao Giorgio

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. September 2016 um 11:57
Grazie Giorgio, è stata la ciliegina sulla torta.
Ciao


Kommentar hinzufügen»