Monte Tèggiolo -2385 mt- (da Bugliaga).


Publiziert von GAQA , 4. September 2016 um 21:55.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum: 3 September 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 1100 m
Abstieg: 1100 m
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Da Gallarate-Besnate-Autostrada A26 Genova/Gravellona-direzione Gravellona-Strada Statale del Sempione S.S 33-Varzo-Trasquera-Bugliaga.

A Bugliaga 1320 mt, lascio l'auto, nel parcheggio con capienza limitata a fianco di una caratteristica chiesetta. L'escursione deve ancora incominciare, ma vengo gia' attratto dal balcone panoramico di Bugliaga sul "Trittico del Sempione" : Weissmies 4017 mt, Lagginhorn 4010 mt, Fletschhorn 3993 mt.

Quindi:  individuo il segnavia per il Passo delle Possette. Inizialmente cammino su larga strada forestale che diverrà sterrata. Dopodiché un sentiero vero é proprio. L'itinerario alterna: tratti boschivi a tratti su praterie esposte al sole. In sequenza si attraverseranno i seguenti alpeggi: Alpe Casalavera 1549 mt, Alpe Orzalina 1696 mt, Alpe Ciusur 1860 mt, Alpe Ciampalbino 1920 mt. Senza possibilità di errore e senza difficoltà, raggiungo il: Passo delle Possette 2179 mt.

Al Passo delle Possette 2179 mt, individuo un cartello indicatore color giallo che indica l'arrivo al passo. Poco più avanti, comparirà un secondo cartello indicatore, color bianco/rosso che anche in questo caso segnalerà il: Passo delle Possette. Sostanzialmente: viene segnalato il Passo delle Possette, due volte, in due punti diversi, anche se grossomodo vicini l'uno con l'altro.

Oltre il valico scendo di pochi metri, arrivando nei pressi di un grosso ometto segnavia in pietra, visibile anche da lontano, fondamentale punto di riferimento.
Dopodiche', si svolta a destra, il sentiero per il Monte Tèggiolo da questo punto in avanti non e' segnalato. Nonostante tutto, proseguendo sul piano inclinato che caratterizza questo lato della montagna in giornate con buona visibilità è facile giungere in vetta.

Per semplificare la descrizione della progressione, consiglio di seguire:  tracce di sentiero, qualche ometto e rare frecce a vernice. La direzione comunque é una sola e si sale senza percorso obbilgato. Da segnalare la presenza di buche, da aggirare ed evitare con estrema facilità, una sorta di cedimento del pendio. Queste: "crepacciate", é il segno evidente del fenomeno del carsismo.

Dopo aver superato gli ultimi ripidi metri ecco che compare il piccolissimo bivacco proprio in cima al: Monte Tèggiolo 2385 mt.
Notevole l'evidente "spaccatura" di questa robusta montagna che divide la: Val Divedro dalla Val Cairasca, confluendo a picco sull'abitato di Varzo.

Per la discesa: utilizzerò il medesimo itinerario dell'andata.
A Bugliaga, riprendo l'auto e mentre scendo a Trasquera, mi fermo a fotografare il: "Ponte del Diavolo", spettacolare !!
Rientro a casa soddisfatto per il bel sabato mattina trascorso in montagna.

NOTE : Sentiero da Bugliaga al Passo delle Possette, ben segnalato e sempre evidente. Dal Passo delle Possette fino in cima al Monte Tèggiolo si prosegue seguendo tracce di sentiero, la direzione comunque e' facile ed intuitiva. Classificazione con un minimo di attenzione: T2 agevole.

Tourengänger: GAQA


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2
T3+
T2
14 Aug 14
Monte Teggiolo (2385 m) · cappef
WT4
22 Feb 17
Monte Tèggiolo · Zaza
T3+
24 Jul 16
Direttissima al Teggiolo · jkuks

Kommentare (11)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 5. September 2016 um 15:08
Bella luce....
Ciao
Daniele

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 5. September 2016 um 15:28
Ciao Dani,grazie.
Bella giornata,ambiente idem:-)
Alessandro

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 5. September 2016 um 21:49
Bella cima, Ale. Zona molto bella.
Ciao

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. September 2016 um 07:36
Ciao Emi.Grazie..
ci sarebbe ancora qualcosa in zona,magari quest'autunno torno ancora.;)
Alessandro

fabioadx hat gesagt:
Gesendet am 5. September 2016 um 23:06
vorrei andarci questo inverno con le ciaspole, ma sono titubante per la presenza dei "crepacci" nel pianoro...magari qest'autunno...! bella gita, complimenti! ;)

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. September 2016 um 07:39
Ciao Fabio,grazie mille :)
Non essendo esperto di uscite invernali,non saprei cosa consigliarti.
in autunno,potresti fare un bel giro ad anello,con discesa a Ponte Campo,zona stupenda ;)
alla prossima !!
Alessandro

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 6. September 2016 um 08:02
Aggiungo,potresti salire con percorso impegnativo credo T3 o T4 da Trasquera,e scendere a Bugliaga o Ponte Campo,sempre come proposta autunnale.:-)
Ciao Fabio..buone uscite.
Alessandro

Simone86 hat gesagt:
Gesendet am 7. September 2016 um 00:27
Bellissimo il Teggiolo, salito due settimane fa, già si notano i primi cambiamenti verso l'autunno.. l'erba si è ingiallita e i colori cominciano a mutare. buone uscite!

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 7. September 2016 um 20:54
Ciao Simo :) grazie mille.
Appena letto ora e commentato la tua gita!
Mi e' piaciuto il Tèggiolo,e i colori di fine estate,avvicinandosi all'autunno iniziano a modificare l'ambiente e rendere il tutto molto suggestivo.
Alla prossima.
Ciao Alessandro.

Giuliano54 hat gesagt:
Gesendet am 11. September 2016 um 15:32
Bella escursione panoramica e belle foto con una luce originale che anticipa un autunno che in questi giorni sembra ancora lontano... Buone escursioni.
Giuliano

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 11. September 2016 um 18:13
Ciao Giuliano! Grazie mille! Sempre un piacere i complimenti da compaesani Gallaratesi :).
Sembrerebbe che un minimo,di autunno si avvicini,pian piano:) Oggi un anello al Devero,favolosi colori !
Alla prossima..
Alessandro.


Kommentar hinzufügen»