Anello al Monte Chaberton(3131m) per la Batteria Alta


Published by Max64 , 4 September 2016, 15h48.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 3 September 2016
Hiking grading: T5- - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: F
Climbing grading: II (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: F   I 
Time: 7:00
Height gain: 1450 m 4756 ft.
Height loss: 1450 m 4756 ft.
Route:Km 13,5

Una salita al Monte Chaberton al confine fra l'escursionismo e l'alpinismo.La partenza avviene dalle prime case di Claviere, in corrispondenza di una stradina (indicazioni per "Batteria Alta").Seguire brevemente la stradina che diventa sentiero e supera le barriere paravalanghe salendo con percorso ripido ma ben tracciato verso destra e giungendo alle fortificazioni abbandonate di Batteria Alta.
Di qui il sentiero prosegue nel vallone detto Petit Vallon.
Seguirlo sulla sinistra orografica e trascurare diramazioni verso sinistra; seguire invece rari ometti che riportano a una diramazione sulla destra che raggiunge l'evidente e panoramico crestone che va a morire contro la parete dello Chaberton.
Da qui si segue una esile traccia, parte in discesa con un facile passo di disarrampicata, che costeggia la parete raggiungendo a sinistra l'imbocco di un valloncello secondario.
Si ritrovano qui frecce e segni rossi che danno il senso del percorso. Da qui in avanti si ritrovano anche degli spit utili per eventuali manovre di assicurazione.
Si procede con passi di I e massimo II grado , resi in alcuni punti un po' critici del fine pietrisco che ricopre la parete, ma senza incontrare mai difficoltà di ordine superiore.
Nella parte alta si devia progressivamente a sinistra e si raggiungono i pochi pali superstiti di una vecchia linea telegrafica militare lungo la quale si snoda il percorso, sempre segnato da bolli rossi e verdi.
Nell'ultima parte si scende a un intaglio e superate alcune roccette, si raggiunge la vetta.
Il materiale da arrampicata può rivelarsi utile, anche se non indipensabile su terreno asciutto, al contrario del casco che è consigliabile, soprattutto in presenza di altri sul percorso.
La discesa è stata fatta dalla via normale.
La cima piatta  del Monte Chaberton è caratterizzata dalla presenza dei resti del Forte dello Chaberton,una costruzione miliare dei primi del '900.

Cenni storici: 
https://it.wikipedia.org/wiki/Batteria_dello_Chaberton

Salita bella e impegnativa per la via della Batteria Alta,in compagnia di Patrizia e Battista.Abbiamo messo l'imbrago,ma non ci siamo mai assicurati visto le ottime condizioni del terreno.Ottimo panorama,sopratutto verso il Delfinato Francese.Dopo una lunga sosta in vetta(si stava veramente bene),siamo rientrati a Claviere per la via normale che passa per il colle del Chaberton.

Escursionisti:Patrizia,Battista e Max




 

Hike partners: Max64


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2
27 Jul 14
Mont Chaberton (3131 m) · Max
T2
20 Aug 17
Monte Chaberton Mt. 3131 · ralphmalph
T2
20 Sep 15
Monte Chaberton da Montgenèvre · andrea62
AD-
T3+ AD

Comments (4)


Post a comment

danicomo says:
Sent 4 September 2016, 16h42
Gran scelta, complimenti....

Max64 says: RE:
Sent 4 September 2016, 17h36
Gran bella arrampicata
ciao Dani
Max

proralba says:
Sent 5 September 2016, 13h59
Ciao Max complimenti!
Splendido Chaberton.
Ero lì domenica
ciao
Paola

Max64 says: RE:Grazie
Sent 5 September 2016, 16h44
Brava,ogni tanto fa bene cambiare zona e orizzonti!
Bella salita
ciao Paola
Max


Post a comment»