Monte Sodadura mt 2010 e cima di Piazzo mt 2057


Publiziert von nano , 12. Februar 2009 um 23:02.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:12 Februar 2009
Ski Schwierigkeit: WS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage 4:00
Aufstieg: 1100 m
Abstieg: 1100 m
Strecke:Strada culmine di S. Pietro - Piani d'Artavaggio - Monte Sodadura - Cima di Piazzo
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Lecco - Strada della valsassina al colle di Balisio prendere per Moggio - Arrivarti a Moggio prendere per Vedeseta ( Strada culmine di S. Pietro) Dopo circa 2 Km a circa 1150 di quota parcheggiare presso una strada che parte a sinistra

Questa gita è più adatta ai ciaspolatori che agli scialpinisti perchè la stradina che dal culmine di S. Pietro porta ad Artavaggio e molto lunga ( 8 Km ) e quasi pianeggiante. Arrivati ai piani d' Artavaggio ( Un gran bel posto ora che non ci sono più gli impianti di sci) Bisogna salire in direzione del Rif. Nicola, ( Costruzione dal caratteristico tetto a piramide) Il monte Sodadura é proprio davanti al rifugio ed è inconfondibile per la sua ripida e scenografica parete ovest e si può salire (a piedi) sia per la cresta sud ( In questo caso si devia più in basso nei pressi dell'albergo Sciatori ) che per la cresta nord che parte nei pressi del rif. Nicola. Per salire poi la cima di Piazzo bisogna dirigersi verso nord ed infilarsi in una valletta che conduce al breve e dolce scivolo finale. Per la discesa non c'è che l'imbarazzo dela scelta negli enormi spazi dei piani d'Artavaggio fino alla stradina per ritornare all'auto

Tourengänger: nano

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (1)


Kommentar hinzufügen

maxxer hat gesagt: posizione
Gesendet am 31. August 2009 um 19:32
ciao.

la posizione GPS che hai puntato è sullo Zucco Campelli. Cima Piazzo è più a destra, è più erbosa...
45° 57' 12.52" N 9° 32' 27.07" E


Kommentar hinzufügen»