Wiwannihorn


Publiziert von stellino , 17. August 2016 um 07:04.

Region: Welt » Schweiz » Wallis » Oberwallis
Tour Datum:15 August 2016
Hochtouren Schwierigkeit: WS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS 

Il fine settimana con lunedì festivo annesso è dedicato ad una visita in vallese.
Ci affidiamo ai "locals" per la scelta della meta.
Sono talmente tante le possibilità che non sapremmo da che parte cominciare.

Le premesse sono però chiare: una partenza il primo giorno non "all'alba", un arrivo comodo in capanna, una capanna accogliente, un posticino per arrampicare un pò il pomeriggio, una cima con una salita interessante.

La zona della Wiwannihütte risponde a tutte queste premesse!

La domenica lasciamo l'auto lungo la strada forestale che da accesso ai ripari valangari della BLS. Da qui, un poco più di un'ora e mezza, siamo alla capanna.
Piccola, accogliente, calda, una vera chicca.
Poco più a monte le falesie e i Klettergarten sono molti, per tutti i gusti, con una propensione per l'arrampicata plaisir (quindi relativamente facile).
Passiamo il pomeriggio su roccia, facciamo qualche via, chi più (gli altri), chi meno (io).

La capanna come detto è veramente accogliente. Personale gentile e cucina al top. La serata passa veloce tra l'aperitivo, due coccole alle mascotte feline, una birretta e una lauta cena.

Lunedì. Partenza attorno alle 8, i metri di dislivello non sono molti, la cima è data in 3 ore dalla capanna.
Per tracce e sfasciumi ci avviciniamo alla cresta, che raggiungiamo nel suo punto più debole (passaggi di III su placca). La cresta ha subito un punto di "selezione naturale", una placca non ripida ma esposta. La passiamo indenni. Da qui è un salire e traversare piacevole, tra spuntoni, placchette e sfasciumi.
Rispettando alla perfezione i tempi arriviamo in cima, ci gustiamo la vista sul vallese, sui 4000 del Rosa e del Mischabel, sul vicino e imponente Bietschorn.
La discesa è veloce, i passaggi di placchette che in salita richiedevano attenzione, in discesa li si può affrontare sfruttando il terzo punto d'appoggio. In poco meno di un'ora siamo alla sella dove è posizionata una pista di doppie (2x20m). Veloci siamo ai piedi della cresta, riponiamo corde e imbraghi, e, attirati dal profumo dei rösti, corriamo in capanna.

Bellissima zona di arrampicata e alpinismo, con davvero tantissime possibilità sfruttabili in almeno 3 stagioni su 4.

Tourengänger: stellino


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

WS+ II
5 Sep 09
Wiwannihorn · darkthrone
6b
ZS 5c
T5 II
3 Okt 12
Wiwannihorn 3001 · ronaldo
T5 II

Kommentare (3)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 17. August 2016 um 07:50
Mi piace il tuo modo di andare in montagna......
Ciao
Daniele

stellino hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. August 2016 um 08:46
ma grazie ;-)

Poge Pro hat gesagt:
Gesendet am 27. August 2016 um 16:00
Bella cima.
Anche l'ho messa da tempo nelle "cose da fare".
A.


Kommentar hinzufügen»